SPAM CIA 322 DATAgATE SPA

è vero! io sono stato cacciato da due scuole per avere fatto la richiesta del Crocifisso in classe! tutto il resto? sono calunnie! SAREBBE UTILE CHE QUALCHE GIUDICE METTESSE IL COSTO DEI CROCIFISSI (che è un costo minimo), SULLO STIPENDIO DEI PRESIDI CHE LO HANNO TOLTO! e che la Festa del natale con il Presepe tradizionale, nelle scuole pubbliche sia istituzionalizzato per legge! MILANO, 27 NOV - "Cancellare le tradizioni e' un favore ai terroristi": lo ha detto Salvini a Radio Padania, criticando la scelta di una scuola di Rozzano (Milano), l'Istituto comprensivo Garofani che avrebbe rinviato la festa natalizia per organizzare un evento più "laico".In diretta alla radio del partito, Salvini ha cercato di rintracciare telefonicamente il preside reggente, Marco Parma. "Pensate quelli dell'Isis se ci stanno ascoltando quanto ci prendono per coglioni", ha concluso Salvini.
=======================
quello che Emiliano vuole fare è nella migliore logica onesta di un politico massone! MA SE LUI FOSSE UN VERO ITALIANO? LUI STAMPEREBBE UNA MONETA PUGLIESE, IL SIMEC, DI PROPRIETà DEL PORTATORE, ED APRIREBBE ALTRI 25 OSPEDALI! BARI, 27 NOV - Questa legislatura deve mettere in sicurezza la sanita' pugliese per i prossimi dieci anni, costi quel che costi, anche a costo di non essere rieletti, anche a costo di insurrezioni locali, anche a costo di litigare con l'intero consiglio regionale". Lo ha affermato il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, commentando con i giornalisti la dichiarazione fatta da lui ieri nella quale si è detto disposto a chiudere 25 ospedali pur di non aumentare le tasse.
=====================
Merkel invia Tornado e navi a Sostegno di Putin e di Hollande, infatti ha detto: "Erdogan è un pazzo imprevedibile!"
============
Spende 20 mln per essere 'vicino' Regina, è un nababbo, che ha acquistato un appartamento, non finito, con vista su Buckingham Palace [ certamente, bofometto Allah Gufo ritual of exaltation in the name of the Great Architect of the Universe is revealed as JAH-BUL-ON? MOLTO LO BENEDIRà! ] non lo ho detto io, ma, lo ha detto proprio: GEZABELE II
====================
e che tutti i sacerdoti di satana della CIA sono terrorizzati dalla profetessa sacerdotessa strega: GEZABELE II, che lei vive in Buckingham Palace, questo è dimostrato anche da Bush figlio, che quando loro vanno a trovarla fanno tutti le corna! non sia mai che qualcuno pensasse di loro, che sono dei cristiani! no! no! no! non sia mai!
=================
non possiamo dire che ERDOGAN le sbaglia proprio tutte! quando lui dice che, lui è il fuoco dell'Inferno? noi gli crediamo! MA QUESTA STORIA è UNA ROVINA SOLTANTO PER TUTTO IL POPOLO TURCO! ] [ MOSCA, 27 NOV - La Russia ha deciso di sospendere dal primo gennaio 2016 il regime 'visa free' con la Turchia: lo ha detto il ministro degli Esteri russo, Serghiei Lavrov. Resta così alta la tensione dopo il jet abbattuto con il presidente turco Recyp Erdogan che ammonisce: 'la Russia non scherzi con il fuoco'. Vladimir Putin intanto si rifiuta di parlargli senza ricevere prima le scuse. Tentativo di un incontro tra i due a margine vertice clima Parigi.
ERDOGAN sharia non ha tollerato che, Putin gli abbia bombardato i camioncisterna con cui ISIS sharia, gli regalava il petrolio, fuguriamosi come è stato felice quando ha saputo che una raffineria dell'ISIS è andata distrutta! COMUNQUE, ISLAMICO JIHADISTA ERDOGAN è SICURO DI VINCERE LA RUSSIA ANCHE SENZA LA NATO, PERCHé IL SUO DIO ALLAH AKBAR GENOCIDIO A TUTTI GLI INFEDELI è SEMPRE CON LUI!
E AL PUNTO tragico, IN CUI STANNO LE COSE del nazista islamico sharia ERDOGAN, o la Russia deve diventare TURCHIA, oppure, è la Turchia deve diventare Russia? io non vedo nessun altra soluzione!
===================
Erdogan ist ein unberechenbarer Verrückter! ] [ Merkel invia Tornado e navi a Sostegno di Putin e di Hollande, infatti ha detto: "Erdogan è un pazzo imprevedibile!" e poiché lei è veramente, una tedesca che, parla in tedesco, lei ha detto proprio così: "Erdogan ist ein unberechenbarer Verrückter!"
======================
cazzo! buttatemi giù, quel terrorista traditore infame, intifada dei coltelli palestinesi alle spalle, Maometto sharia ISIS, islamico salafita sterminatore, genocidario nazista allah akbar, non appena lui viola lo spazio aereo siriano per 17 secondi! ] [ I sistemi missilistici di difesa aerea S-400 che la Russia trasferirà in Siria saranno in grado di coprire l'intero spazio aereo del Paese mediorientale: in altri termini qualsiasi aereo potrà sorvolare la Siria solo con "l'autorizzazione di Mosca", ha riferito la CNN.
http://it.sputniknews.com/mondo/20151126/1612606/Russia-Difesa-CNN-Su24-Difesa-Sicurezza-Aviazione.html#ixzz3shvt66g3
===============
QUINDI A ERDOGAN CHI LO HA INVITATO AD ENTRARE IN SIRIA? ] [ ERDOGAN SI CONFESSA CON UN INTIMO SHARIA 666 CIA NATO AMICO, E DICE: "Dopo aver violato il nostro spazio aereo, è stato abbattuto dai nostri F-16. Nonostante 10 avvertimenti, l'aereo continuava a muoversi verso il nostro confine e non si capiva di quale Paese fosse. In conformità con le regole di ingaggio l'aereo è stato abbattuto. Solo più tardi si è saputo che l'aereo era russo. Avevamo comunicato a tutto il mondo le nostre regole di ingaggio e il tipo di risposta. Le prime violazioni del confine della Russia sono avvenute il 3 e 4 ottobre. Questa è stata la terza violazione( AIAH AIAIH ALLORA LO SAPEVI DI CHI ERA L'AEREO! ecco perché il proverbio dice: "il bugiardo deve avere una buona memoria!" e questo è anche uno dei tanti motivi, per cui io non dico mai bugie! ). Dopo i 2 precedenti episodi, ho chiamato il presidente Vladimir Putin e li ho definiti eventi brutti. Abbiamo parlato e al vertice del G20, mi ha detto di considerarli come piccoli incidenti di un ospite. Gli ho detto che: "gli ospiti non invitati non sono necessari." no! il proverbio dice, che: "dove non sei invitato? come un ciuccio sei trattato!" QUINDI A ERDOGAN CHI LO HA INVITATO AD ENTRARE IN SIRIA? http://it.sputniknews.com/politica/20151127/1625468/Turchia-Su24-Geopolitica-Putin.html#ixzz3shxrgBBc"
Il presidente Recep Tayyip Erdogan, si auto proclama Presidente Siriano, per la vittoria militare conseguita contro: IRAN SIRIA E RUSSIA: per lui è già cosa fatta! Recep Tayyip Erdogan ha dichiarato in un'intervista alla Cnn che considererebbe un'aggressione l'uso dei sistemi missilistici antiaerei S-400 "Triumph" contro i caccia turchi sopra i cieli della Siria. Rispondendo alla domanda sulla possibile reazione di Ankara ad un ipotetico incidente, il presidente turco ha affermato di ritenere questo scenario molto probabile e in tal caso la Turchia sarà "costretta a prendere provvedimenti immediati." Erdogan ha aggiunto che l'abbattimento di un caccia turco sarà considerato come un'aggressione contro la sovranità del Paese SIRIANO, pertanto lo Stato SIRIANO avrà il diritto di difenderla: http://it.sputniknews.com/mondo/20151127/1619229/Turchia-Russia-Siria-Aviazione-Putin.html#ixzz3si0IECW1
ERDOGAN è un pazzo che fa le guerre, e il terrorista islamico: genocidario sterminatore, come si potrebbe fare una partita di calcio! Lui entra con tutti i terroristi islamici in Siria: fa il genocidio di tutti i siriani, e poi, li sostituisce con i suoi turchi turcomanni: tutti sono lo esercito libero siriano, tutti i veri padroni della SIRIA, sono tutti nati li: siriani da sempre: ha detto OBAMA, quindi, lui si fa il padrone delle Nazioni: entra con i suoi aerei da guerra, per fare il genocidio dei CURDI, commercia il petrolio con ISIS, così, senza chiedere il permesso a nessuno, e lo ha detto anche, quella ragazza della MERKEL: " Erdogan ist ein unberechenbarer Verrückter! "
=====================
FARISEI MASSONI CIA NATO Bildenberg Banche Centrali, SpA hanno deciso di islamizzare la EUROPA! ]ecco le prove! hanno scannato il popolo siriano per distruggere la EUROPA! [ Tutti gli inganni del Sultano Erdogan. 27.11.2015)  Quando la Cancelliera Merkel annunciò che la Germania era pronta ad accogliere tutti i siriani in quel momento presenti in Ungheria, o in fuga dalla Turchia, la cosa suscitò scalpore. Si speculò sui motivi di quella decisione: un tentativo di recuperare l'immagine negativa del Paese, la volontà di scegliere i più istruiti e facilmente integrabili tra milioni di emigranti che si precipitavano verso l'Europa, la volontà di porre rimedio al calo demografico tedesco grazie ad una nazionalità ritenuta un po' meno "diversa". Quest'anno la Merkel si aspetta un milione di profughi in Germania. L'accoglienza dei tedeschi, inizialmente dimostratasi calorosa, ben presto si mutò in esplicito rifiuto quando, invece delle poche centinaia di migliaia di profughi previsti, ci si accorse che l'ondata di arrivi avrebbe facilmente superato in poco tempo il milione di persone. Non fu difficile capire come fosse la stessa Turchia a incoraggiare, e perfino aiutare a partire, coloro che, residenti da mesi nei suoi inospitali campi di accoglienza, sognavano per se e per i propri famigliari migliori condizioni d vita. Sommersa dalle critiche provenienti dai suoi stessi connazionali e da molti esponenti del suo partito, la Cancelliera organizzò, in fretta e furia, una missione ad Ankara per chiedere a Erdogan di fermare il flusso. Era proprio quello che il "sultano" voleva. Sornione e formalmente collaborativo, il turco attuò il suo ricatto. L'esodo dalle coste turche poteva essere fermato ma c'erano due condizioni cui i tedeschi, e quindi l'Europa, dovevano attenersi: un'elargizione immediata di almeno tre miliardi di euro per la gestione dei campi e, soprattutto, nessuna ulteriore opposizione all'ingresso in Europa. Al contrario, la Germania doveva facilitare la ripresa delle negoziazioni ormai "in sonno" da molti mesi. UE propone alla Turchia la cancellazione dei visti in cambio di accordo su profughi. Fino a ora, tedeschi e francesi avevano posto ostacoli all'ipotesi di un'adesione della Turchia all'Unione Europea e fu proprio contando sull'altrui contrarietà che Berlusconi, allora Presidente del Consiglio, poté permettersi di giocare il ruolo di sponsor di Ankara. Eravamo sicuri che, nonostante il nostro formale appoggio, l'ipotesi sarebbe rimasta irrealizzata. Detto per inciso, l'atteggiamento del nostro Governo favorì le imprese e le esportazioni italiane che triplicarono in soli due anni. Come mai, verrebbe da domandarci, tutta questa voglia della Turchia di voler diventare membro dell'Unione Europea? Come si concilia ciò con un Paese ove, durante il minuto di silenzio richiesto in uno stadio per commemorare la strage di Parigi, una gran parte dei presenti si è messa a fischiare e a urlare "Allah è grande" per solidarietà con i terroristi? Come si può dialogare con chi abbatte con scuse fasulle un aereo che si trova in volo per bombardare coloro che tutti gli europei (e il mondo intero) giudicano spregevoli criminali? Oramai è evidente: la politica estera della Turchia è tutt'altro che omogenea a quella dei Paesi del nostro continente e la politica interna niente ha a che fare con gli "acquis" comunitari in merito a democrazia, libertà di espressione, indipendenza della magistratura e tutela delle minoranze.
E allora, Ankara vuole davvero diventare un membro dell'Unione? E perché? Il petrolio e l'amicizia con ISIS: segreti e conflitti d'interesse della famiglia Erdogan.. La risposta si ottiene guardando i movimenti di Erdogan da quando è salito al potere. Come candidato all'ingresso nell'Unione, il Paese doveva adeguare le proprie istituzioni ai nostri standard e, in particolare, doveva ridimensionare il ruolo politico dell'esercito e della magistratura. Con la scusa di procedere in quella direzione, il "sultano" è riuscito a sostituire tutti i vertici dell'uno e dell'altra con dei propri fedeli e, per giustificare il proprio comportamento di là da ogni possibile contestazione, si è inventato un presunto tentativo di colpo di stato militare che gli ha consentito di fare piazza pulita ottenendo l'esplicita approvazione di Bruxelles. Anche verso i magistrati che, tra l'altro avevano denunciato l'enorme corruzione del suo Governo e le "appropriazioni indebite" attuate da lui stesso e dalla sua famiglia, ha fatto lo stesso. Tuttavia questa spiegazione, pur importante, non completa ancora il quadro. Petrolio di ISIS in economia della Turchia: affari milionari di Erdogan jr su sangue curdi
Per meglio comprendere la schizofrenia turca occorre guardare ai flussi di denaro che, da quando è iniziato l'apparente avvicinamento all'Unione, sono arrivati ad Ankara dall'Europa.
È consuetudine che l'Europa dispensi milioni di Euro a quei Paesi che sono candidati all'ingresso e in Turchia, considerate le dimensioni del Paese e il grande divario tra gli standard vigenti e quelli richiesti, le cifre arrivate sono state, e continuano a essere, molto superiori a quelle elargite a Paesi come Romania, Polonia ecc. Si cominciò nel 2004 con 250 milioni di euro che servivano per preparare i primi passaggi propedeutici alla richiesta di adesione. Altri 300 milioni arrivarono nel 2005, in concomitanza con l'apertura ufficiale dei negoziati, e 500 milioni nel 2006 per finanziare l'inizio delle riforme vere (sic!). Contemporaneamente, tra il 2000 e il 2006 il programma MEDA ha garantito un'assistenza finanziaria di 900 milioni di euro. Pensate sia tutto? Non ancora! Per il periodo 2007-2013 l'assistenza prevista da IPA I (Strumento Per l'assistenza alla Pre-Adesione) ha dato alla Turchia due miliardi e mezzo di euro e l'IPA II ha previsto, per il periodo 2014-2020, altri quattro miliardi e mezzo di euro. Che poi l'adesione si faccia davvero o, per qualunque motivo, ciò non avvenga, vale il famoso detto napoletano " Chi ha avuto ha avuto, chi ha dato ha dato". Turchia, pugno duro di Erdogan contro curdi e media. Questo denaro ha migliorato gli standard democratici, di tutela delle minoranze ecc.? Se guardiamo ai giornali chiusi e al numero di giornalisti in prigione, alla repressione dei curdi e al metodo intimidatorio con cui si è svolta l'ultima campagna elettorale, sembra proprio di no. Eppure, i soldi elargiti direttamente non sono stati nemmeno gli unici. Anche la Banca Europa degli Investimenti (BEI) è intervenuta con altri fondi corrispondenti a undici miliardi e mezzo di euro e la Commissione Europea, da par suo, ha stanziato altri 2,3 miliardi per aiutare le piccole-medie aziende turche a diventare più competitive sui mercati internazionali. Alla faccia delle piccole-medie aziende nostrane! Potremmo fermarci qui ma, pur senza entrare nei dettagli delle ipocrisie turche in merito all'ISIS, è necessario notare che una delle fonti di finanziamento del gruppo terrorista è stata la continuata vendita sul mercato internazionale di petrolio a bassissimo prezzo. Da dove poteva passare questo "oro nero" se non dall'unico confine praticabile in quella parte del mondo, e cioè quello turco? Lo stesso discorso vale per i materiali archeologici saccheggiati nei territori conquistati. Qualcuno, a Bruxelles o nei Governi europei, ha mai fatto queste considerazioni? O vogliamo continuare a farci far fessi da un neo-satrapo medio orientale?
http://it.sputniknews.com/mondo/20151127/1619757/Turchia-corruzione-Erdogan.html#ixzz3si83ftqs
QUESTA è LA REALTà! NOI NON ABBIAMO BISOGNO DI CONVINCERE NESSUNO, LO SANNO TUTTI, CHE USA CIA NATO LEGA ARABA: HANNO FATTO DI TUTTO PER FORMARE IL CALIFFATO: DOPOTUTTO, PER CHI TALMUD, LUI STA DIETRO IL SISTEMA BANCARIO SPA BANCHE CENTRALI, PER LUI è NORMALE AMMAZZARE LE PERSONE: E STERMINARE ISRAELE! Putin: Ankara spinge ad un punto morto i rapporti tra Russia e Turchia. 26.11.2015. Il presidente russo Vladimir Putin ha detto di aver l'impressione che la leadership turca stia spingendo in un vicolo cieco le relazioni russo-turche. "Sembra che il governo turco deliberatamente stia conducendo le relazioni russo-turche ad un punto morto, ci dispiace", ha detto Putin durante il conferimento delle credenziali al Cremlino.
Secondo Putin, l'abbattimento dell'Aviazione turca del bombardiere russo Su-24 è assolutamente inspiegabile se non come una "pugnalata a tradimento alla schiena".
"Non posso non dire che riteniamo assolutamente inspiegabili i colpi alle spalle a tradimento di coloro che vedevamo partner e alleati nella lotta contro il terrorismo. Mi riferisco all'incidente con l'abbattimento del bombardiere russo da parte dell'Aviazione turca", — ha detto Putin. Ha inoltre osservato che l'espansione dello "Stato Islamico" è frutto della passività di alcuni Paesi che hanno direttamente favorito i terroristi.
"E' la passività di alcuni Paesi, che spesso aiutano direttamente il terrorismo, ad aver portato alla ribalta lo "Stato Islamico", — ha detto il capo di Stato russo.
"Noi continueremo con perseveranza i nostri sforzi per negoziare con tutti i partner coinvolti nei negoziati di Vienna", — ha detto Putin.
Ha sottolineato che la Russia si basa sull'interesse di tutti i Paesi per un lavoro di squadra coordinato. http://it.sputniknews.com/politica/20151126/1613700/Terrorismo-ISIS-Su24-Tradimento.html#ixzz3siAt1eQ9
ERDOGAN MANDò UNA NAVE DI ARMI IN EGITTO, PERCHé I SUOI FRATELLI MUSULMANI POTESSERO FARE LA GUERRA CIVILE ANCHE IN EGITTO COME IN SIRIA! MA, EGITTO NON OSò DICHIARARE GUERRA ALLA TURCHIA! ] [ Trieste, sequestrati 800 fucili diretti dalla Turchia al Belgio. Un carico di circa 800 fucili a pompa, provenienti dalla Turchia e diretti in Germania, Olanda e Belgio, è stato scoperto e sequestrato dalla Guardia di Finanza e dalle Dogane al Porto di Trieste. Le armi sequestrate comprendono diversi modelli di fucile a pompa: "Winchester SXP" da 12-51 cm e "Winchester SXP" da 12-41 cm, facenti parte di un carico approdato al porto di Trieste lunedì 23 novembre. Le armi erano trasportate, senza autorizzazioni, da un autoarticolato olandese condotto da un cittadino turco.
 http://it.sputniknews.com/videoclub/20151127/1626577/trieste-sequestro-fucili.html#ixzz3siC30M7m
COSA ALTRO ERDOGAN DEVE FARE,  secondo voi, PER DIMOSTRARE DI ESSERE HITLER SECONDO? Turchia: arrestato direttore Cumhuriyet. Dundar e per caporedattore Gul, per scoop camion armi verso Siria. 27 novembre 2015. Un tribunale di Istanbul ha ordinato l'arresto in attesa di giudizio per Can Dundar, direttore del quotidiano di opposizione laica Cumhuriyet, e Erdem Gul, capo della redazione di Ankara del giornale, per uno scoop in cui rivelarono un presunto passaggio di camion carichi di armi dalla Turchia alla Siria. "Erdogan ist ein unberechenbarer Verrückter!" by Merkel
=================
per tutti gli attentati, SALMAN SHARIA si chiede tutte le volte: "quanti sono morti a noi? e quanti sono morti a loro?" LUI HA DETTO CHE SE ANCHE MUOIONO TRE ISLAMICI, CONTRO UN SOLO DHIMMI DI INFEDELE, ALLAH AKBAR VINCE COMUNQUE: così Erdogan subito ha messo a figliare le sue cagne a 14 anni! ] [ Parigi ricorda le sue vittime: 'L'Isis ama morte, noi la vita'. Cosi' il presidente Francois Hollande. 'Loro hanno il culto della morte, ma noi abbiamo l'amore per la vita'. 'Questa generazione è diventata il volto della Repubblica'. Marsigliese a Les Invalides, silenzio, poi Jacques Brel. Ma alcune famiglie contestano assenza di "decisioni forti". LA CERIMONIA IN LIVE TV. Francois Hollande a Les Invalides per la cerimonia di omaggio della Francia a Parigi per le vittime.
===============
SPERIAMO che questa CRIMINALE SPA 666 NWO FED CIA SANGUINARIA DITTATURA NATO SHARIA abbia a terminare
Maometto ha messo la sua cagna, a figliare a nove anni, Erdogan ha messo la sua cagna a figliare a 14 anni! POI, GIUDICATE DA VOI SOLI, riflette e poi, VOI DITEMI: "CHI è il MIGLIORE DI LORO DUE?"
================
SALMAN SHARIA ERDOGAN ] e va bene, faccio come volete voi, non voglio più vedervi con quel volto abbattuto: è vero tutto, io ammetto tutto! 1. la sharia è akbar per i nuovi diritti satanici ONU nazisti, 2. voi avete condannato a morte tutti gli infedeli dhimmi: per apostasia e blasfemia, anche questo è giusto! 3. l'unica vera religione è ISLAM salafita, ovviamente, 4. ed è tutto il vostro, il vostro califfato mondiale! [ PERò QUANDO DOMANI MATTINA, IO MI CONSEGNERò, spontaneamente, AL CARCERE DI BARI, IO POSSO PORTARE CON ME, IL MIO PC PORTATILE?
=====================
Israel CAN BE only KINGDOM holy jhwh TORà holy, AND IS IT: tutta terra di ebrei! SAREMO tutti FELICI DI RICEVERE LA LORO SQUISITA OSPITALITà!
========
Cari amici, vi invito a visualizzare questo video a condividerlo e a girarlo a quante più persone conoscete: Magdi smaschera il musulmano "moderato"  https://m.youtube.com/watch?feature=youtu.be&v=vk35EYSJZBI
========
Boko Haram sharia ha rapito altre sharia ragazze: perché sono fattrici sharia, infatti, SALMAN sharia ed ERDOGAN sharia hanno BISOGNO SUBITO DI MOLTI SOLDATI, ED HANNO fretta di conquistare il mondo! I filmini pornografici che i sacerdoti di satana possono fare? Questo è nulla rispetto a quello che Maometto può fare con il sesso! in Siria dopo che i loro parenti avevano subito il genocidio, un IMAM sharia, entrò in una stanza con 60 ragazze, e si buttò, come un caprone sharia, su tutte loro! PERCHé è QUESTO CHE ERDOGAN MAOMETTO E SALMAN AVREBBERO FATTO AL SUO POSTO!
================
IL GENOCIDIO NON è GRAVE SOLTANTO QUANDO sono GLI EBREI A SUBIRLO! Salman Erdogan e la CIA, sono entrati nel satanismo, ed hanno fatto il genocidio, di tutti coloro che non erano i salafiti! Ora, non c'è una soluzione politica, in questa storia, GIRATE LA TESTA, non guardate, PERCHé DEVONO ESSERE UCCISI TUTTI! ] [  Isis, otto morti in raid su scuola a Raqqa. 5 vittime sono studenti. Non precisata nazionalità aerei

QUELLO che io ho detto, circa il genocidio da fare, contro tutti i sunniti salafiti di IRAQ e SIRIA: che a loro volta hanno fatto il genocidio di tutti gli altri? non è soltanto un atto di prevenzione e giustizia! Perché, io so che nessuno di voi ha la santità dei martiri cristiani, nessuno di voi è pronto al martirio! Se, voi non avrete questo coraggio razionale: della pena di morte per applicare la legge del taglione contro la LEGA ARABA dei salafiti? loro verranno sempre dalla LEGA ARABA ideologia wahhabita ad uccidervi: e a dimostrare di essere degni del loro dio allah akbar! Questa storia che i Farisei Kabbalah, hanno creato, cioè la monarchia saudita wahhabita, non è qualcosa che si può superare, con la diplomazia o con la guerra, no! senza realizzare il nostro genocidio o il loro genocidio: questa storia di terrorismo non potrà mai finire!

Massimo D'Alema lui crede che noi non dovremmo regalare 1,5 miliardi di musulmani ad ISIS, e perché lui crede di avere questo potere divino di poter regalare i musulmani a qualcuno, se tutti i musulmani del mondo, loro hanno già la stessa sharia, che l'ISIS vuole portare anche a noi? 
Benjamin Netanyahu ] [ questa per noi è soltanto l'inizio della fine

Benjamin Netanyahu ] [ lo disse un GENERALE Pakistano a suo figlio: convertito al cristianesimo, che, lui non riuscì ad uccidere: "sarà l'ISLAM che vincerà contro la croce" quando un terrorista islamico viene ucciso? tutti i popoli della LEGA ARABA si sentono colpiti! mentre tutti i loro Governi si dichiarano ipocritamente alleati dell'OCCIDENTE! il problema non è quello che, tu non sei idoneo a spiegare queste verità evidenti, perché, a chi tu credi, che, lui le dovrebbe capire? lui proprio lui ha deciso che tu devi morire!

Benjamin Netanyahu  E PUTIN VLADIMIR la verità di SALMAN è quella che, lui deve DIFENDERSI per diventare un gigante sharia Califfato, più grande del Gigante Rothschild NWO, per poterlo uccidere! MA, LUI PENSA COSì, soltanto PERCHé, lui NON PUò CAPIRE QUANTO PUò ESSERE GRANDE IL GIGANTE DI ROTHSCHILD, cosa può fare la intelligenza artificiale, e inoltre, lui non può guardare alle basi aliene che riempiono già il sistema solare! ] [ però lui può sempre decidere di essere il nostro alleato e di farsi santo insieme a noi! PERCHé QUESTA è L'UNICA STRATEGIA, che ci è rimasta, PER POTER SOPRAVVIVERE tutti A ROTHSCHILD! ] [ 27 NOV - E' di almeno 21 morti e 40 feriti il bilancio dell'attentato kamikaze a una processione sciita in un villaggio a sud di Kano, in Nigeria. Lo riferiscono testimoni citati da media locali. Un secondo kamikaze "è stato bloccato prima che si facesse esplodere". Le autorità accusano la provincia dell'Isis in Africa Occidentale, ovvero i Boko Haram.
========
il pettegolezzo è una forma di omicidio, perché, non consente la redenzione delle persone! MA A TUTTI DEVE ESSERE CONCESSA LA OPPORTUNITà DI POTER SEMPRE MIGLIORARE! ok! chiunque con me può parlare di giustizia, e quindi se la sua giustizia viene trovata politicamente valida, lui può essere mio fratello! è IN QUESTO MODO CHE IL SUO PASSATO E I CRIMINI DEL SUO PASSATO SAREBBERO TUTTI ANNULLATI DA ME!
==========
D’Alema andrebbe fucilato subito! lui è la più grande minaccia del genere umano, insieme al suo Rothschild, lui è un pervertito mentale, lui dice: " senza l’immigrazione, sistema previdenziale al collasso "  cioè, è il suo sistema massonico e bancario truffa signoraggio bancario, che, ci ha condotto alla denatalità deprivazione, ecc.. per farci sostituire dagli islamici! e perché lui vuol dare il lavoro agli islamici, che non è disposto a dare a noi? PERCHé LUI COSTRINGE NOI AD ESSERE POVERI E DISOCCUPATI?  è chiaro lui vuole sostituire la democrazia, con la demonocrazia bancaria dei magistrati stato di polizia bildenberg.. la agenda di satana procede senza intoppi! Prima spariscono i cristiani, poi, spariscono i musulmani, mentre gli israeliani non ci sono più da troppo tempo! [ "Se per assurdo - ha sottolineato l’ex premier - mandassimo via tutti gli immigrati oggi, ci troveremo di fronte - oltre che ad una vera e propria emergenza umanitaria e solididale - a un collasso economico del sistema Paese e del sistema Europa". "In Europa per ogni pensionato, corrispondono 4 lavoratori che versano contributi previdenziali. Nel 2050 il rapporto sara' di 2 a 1. Questo avra' un effetto catastrofico: il sistema Europa sara' destinato a collassare. A meno che non arrivino oltre 42 milioni di immigrati". A dirlo nel corso del suo intervento al convegno sull'immigrazione 'Io ho Paura', all'universita' Guglielmo Marconi di Roma, e' l'ex presidente del Consiglio, Massimo D'Alema. Sempre in Europa, ha spiegato ancora D'Alema, "solo il 2% dei fondi per l'assistenza sociale va agli immigrati e la spesa pensionistica per gli stessi ammonta allo 0,8% del totale. In Italia le cifre sono ancora piu' basse. In compenso contribuiscono al sistema di previdenza sociale per il 7% del totale. Se per assurdo- ha sottolineato — mandassimo via tutti gli immigrati oggi, ci troveremo di fronte — oltre che ad una vera e propria emergenza umanitaria e solidale — a un collasso economico del sistema Paese e del sistema Europa". E ancora, "il cittadino straniero regolare, se messo nelle condizioni, e' portato a essere un buon cittadino e un buon lavoratore, piu' di un italiano. Lo dimostrano i dati sul tasso di criminalita' che sugli stranieri regolari e' piu' basso che tra i nostri connazionali". "L'immigrazione se gestita a dovere non e' un problema ma puo' essere una risorsa", conclude l'ex premier. http://it.sputniknews.com/italia/20151127/1626161/DAlema-immigrazione-sistema-previdenziale-collasso.html#ixzz3sj6jHLJQ
è la NATO che ha dato l'ordine di abbattere il bombardiere Su24! ] questo è stato un omicidio caalcolato e premeditato a sange freddo [ Comando Aviazione Russia accusa Turchia: agguato contro bombardiere Su24. 27.11.2015) I caccia turchi F-16 hanno teso un'imboscata nei cieli siriano contro il bombardiere russo Su-24, in quanto non avrebbero avuto abbastanza tempo per raggiungerlo decollando dalla base aerea più vicina, ha dichiarato oggi il generale Viktor Bondarev, comandante in capo delle forze aeree della Federazione Russa. "I risultati di una verifica oggettiva dei radar della Siria confermano nella zona la presenza di 2 caccia F-16 dalle 9.11 alle 10.26 per un periodo complessivo di 1 ora e 15 minuti ad una altezza di 2.400 metri: questo indica la natura premeditata dell'abbattimento e la prontezza dei caccia a tendere un agguato nei cieli a ridosso del territorio della Turchia," — ha detto Bondarev ai giornalisti. Come spiegato dal comandante, il tempo richiesto per decollare dalla base aerea di Diyarbakir e raggiungere il confine è di 46 minuti, di cui 15 minuti per armare e preparare gli aerei e 31 minuti di volo.
"Pertanto intercettare il Su-24 dalla base aerea di Diyarbakir sarebbe stato impossibile, dal momento che i tempi di volo necessari sono superiori ai 12 minuti del tempo d'attacco," — ha aggiunto Bondarev: http://it.sputniknews.com/mondo/20151127/1624536/Siria-F16-Aviazione.html#ixzz3sjCjcvq3
Минобороны представило схему полета сбитого Су-24 в Сирии ] la RUSSIA è costretta a dichiarare guerra alla TURCHIA! https://youtu.be/uaTHHq-op_U e poiché non è stata la TURCHIA ad essere attaccata, la NATO non può intervenire! ] [ Il bombardiere russo Su-24 è stato abbattuto da un missile di tipo "aria-aria"di un jet turco F-16 sul territorio siriano e l'aereo è precipitato in Siria, a 4 chilometri dal confine con la Turchia.Il tracciato del SU-24 russo in volo. Non solo è passato a 1 km dal confine turco siriano, ma è stato proprio l' F-16 turco a violare lo spazio aereo siriano per attaccare il SU-24 russo. http://it.sputniknews.com/videoclub/20151125/1611145/SU-24-TRACCIATO.html#ixzz3sjDavwzK Pubblicato il 24 nov 2015. Министерство обороны РФ обнародовало схему полета российского Су-24 в Сирии. Она показывает, что самолет не нарушал воздушное пространство Турции. Более того, согласно наблюдениям, именно турецкий истребитель пересек границу и атаковал российский бомбардировщик в Сирии. Подписывайтесь на RT Russian - http://www.youtube.com/subscription_c... RT на русском - http://russian.rt.com/
Vkontakte - http://vk.com/rt_russian
Facebook - http://www.facebook.com/RTRussian
Twitter - http://twitter.com/RT_russian
Livejournal - http://rt-russian.livejournal.com/
https://www.youtube.com/watch?v=uaTHHq-op_U
o sono stolto io, o è stolto Stoltenberg: Il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg ritiene, che, l'incidente con il bombardiere russo Su-24 indichi la "necessità di rafforzare i meccanismi per evitare fatti simili in futuro. "Non dovremmo andare ciecamente verso l'escalation involontaria". l'escalation involontaria? come fa lui a temere una escalation involontaria, se non spara addosso alle persone a tradimento? Forse anche lui è un turco?
http://it.sputniknews.com/mondo/20151126/1612456/Russia-Difesa.html#ixzz3sjGLhx00
27/11/2015 CONTRO ARABIA SAUDITA? LEGA ARABA, EUROPA USA NATO,  ONU AMNESTY E ISRAELE? LORO NON HANNO NULLA DA OBIETTARE OVVIAMENTE! PERCHé LA ARABIA SAUDITA è UN AMICO TERRORISTA, ALMENO QUESTO è QUELLO CHE SATANA FA CREDERE LORO! Arabia Saudita, esecuzione di massa: Riyadh pronta a giustiziare 55 persone in un giorno. Fra questi vi sono condannati per reati legati al terrorismo e rivolta interna. Le esecuzioni sarebbero “imminenti”. Nel 2015 giustiziate 151 persone, il numero più alto dal 1995. Attivisti pro diritti umani accusano: il governo usa le condanne a morte per risolvere il problema della dissidenza interna.
====================
QUESTA è una nobile storia di amore dello stupratore Maometto sharia, della serie e tutti vissero felici e contenti! Sialkot, musulmano rapisce una 13enne cristiana e la converte a forza all'islam. http://www.asianews.it/notizie-it/Sialkot,-musulmano-rapisce-una-13enne-cristiana-e-la-converte-a-forza-all'islam-35983.html
Perché vi meravigliate, che io critico e rimprovero ISRAELE? sono io che porto i pantaloni in famiglia! e poi, il fatto che, io proteggo gli israeliani, questo non vuol dire che io posso proteggere una falsa demonocrazia massonica, qualsiasi, senza sovranità monetaria!
==========================
come sono cari e virtuosi questi figli sharia ideali, loro fanno tutto quello che i loro padri sharia, ERDOGAN E SALMAN farebbero anche loro, se loro potessero! ] [ Bangladesh, l'Isis attacca moschea sciita, Un morto e tre feriti
==================
la NATO guarda soltanto, ai diritti umani della parte avversaria, INFATTI, i diritti umani in Onu sono soltanto, una clava contro i nemici da abbattere come ISRAELE! poi, per loro: la CIA, loro sono proprio i sacerdoti di satana, proprio quelli che fanno i sacrifici umani sull'altare di satana. Ovviamente, non è che loro vogliono bene ai diritti umani, anzi, il regime massonico bildenberg ha sostituito la politica con gli usurai SpA Banche CENTRALI e con i Governi dei giudici tecnici. e i veri diritti umani? in ONU sono stati sostituiti con la negazione di tutti loro: così oggi noi abbiamo tutti i nuovi diritti umani: nazisti sharia, perché Allah è akbar morte a tutti gli infedeli! ed è difficile credere che, in tutta la LEGA ARABA uccidono ogni giorno i cristiani perché non hanno la libertà di religione. Ma, quando io ho detto questo, a tutti i nostri politici massoni, loro mi hanno detto: "fottiti, tu devi morire, perché lo ha detto Darwin a OBAMA, oggi c'é una nuova razza gender dominante, con il buco del culo sfondato, loro sono i GENDER!" PECHINO, 27 NOV - La candidata canadese al titolo di Miss Mondo, la 25enne Anastasia Lin, ha denunciato che le e' stato impedito di prendere un volo da Hong Kong a Sanya, in Cina, dove si svolgerà il concorso. La giovane e' nata in Cina ed e' emigrata nel 2003 in Canada, dove ha svolto attività' a favore dei diritti umani. Lin fa parte del Falun Gong, la setta religiosa bandita e perseguitata dal governo cinese, che ha fatto imprigionare migliaia di membri. [ non capirò mai perché i regimi monocratici dittatoriali, si accaniscono su fenomeni di tipo religioso o culturale: pacifici, se gli stessi non mettono in discussione la gestione del controllo politico! ANCHE PERCHé, TUTTI DEVONO AVERE UN LORO CONTRADDITTORIO, ECCO PERCHé, DIO HA DATO ALL'UOMO LA MOGLIE!
===============
è uno schifo che ANSA massonica non abbia detto che si tratta della famigerata criminale assassina Planned Parenthood: che vende i feti dei bambini piccoli ammazzati a pezzettini! QUINDI è UNA AZIENDA A SCOPI DI LUCRO! ECCO PERCHé UCCIDONO NOI PER FARE VENIRE GLI ISLAMCI NAZISTI: "SHARIA A TUTTI" HA DETTO ROTHSCHILD! famigerata Planned Parenthood è un’organizzazione di cliniche non profit che forniscono molti servizi sanitari alle donne, tra cui anche le interruzioni di gravidanza: motivo per cui è oggetto frequente di campagne anche molto aggressive da parte dei conservatori e degli anti-abortisti. Negli ultimi mesi l’ala più estremista del Partito Repubblicano al Congresso ha cercato di impedire l’approvazione del bilancio degli Stati Uniti a meno che non venisse esclusa Planned Parenthood dalle organizzazioni non profit che godono di sussidi dal governo federale; alla fine il loro ostruzionismo ha costretto alle dimissioni lo speaker della Camera, John Boehner. Lo scorso agosto circa 700 persone avevano manifestato contro l’aborto davanti alla clinica di Planned Parenthood a Colorado Springs. Intorno alle 20.20 (ora italiana) una persona ha sparato dei colpi di fucile – un kalashnikov, sembra – dentro e nei pressi di una clinica di Colorado Springs, una città del Colorado negli Stati Uniti. La polizia è arrivata sul posto poco dopo, chiudendo le strade adiacenti alla clinica; la persona è stata fermata e arrestata oltre cinque ore dopo. Gli ospedali della zona hanno fatto sapere di aver ricevuto 11 feriti tra poliziotti e pazienti, non si conoscono le loro condizioni. http://www.ilpost.it/2015/11/27/sparatoria-planned-parenthood-colorado/
PER LA STESSA AMMISSIONE DELLA NATO SI è TRATTATO DI UN OMICIDIO A SANGUE FREDDO, UNA AGGRESSIONE ILLEGALE! L'AEREO COLPITO è SUBITO CADUTO ED ERA A 5 KM DAL CONFINE TURCO! LA RUSSIA è STATA AGGEDITA ED HA TUTTO IL DIRITTO INTERNAZIONALE DI DICHIARARE GUERRA ALLA TURCHIA! LA NATO è UNA STRUTTURA DIFENSIVA CHE NON PUò SOCCORRERE LA TURCHIA IN QUESTA GUERRA! Un funzionario del governo statunitense ha detto informalmente a Reuters che il Su-24 sarebbe stato colpito quando si trovava già nello spazio aereo siriano, pochi istanti dopo il suo sconfinamento in quello turco.
http://www.reuters.com/article/2015/11/25/us-mideast-crisis-syria-turkey-impact-idUSKBN0TE04M20151125?mod=related&channelName=Aerospace#ZK44DDgz0LwcrECb.97
Obama IL CRIMINALE INTERNAZIONALE LUI è HUSSEIN anche, e NON DICE CHE, proprio lui HA INVASO LA SIRIA CON I TERRORISTI ISLAMICI, CHE, sono "ESERCITO LIBERO SIRIANO" che sono quelli che HANNO FATTO IL GENOCIDIO IN SIRIA DI TUTTI COLORO CHE NON ERANO SALAFITI! POI, QUANDO ISIS è VENUTA IN SIRIA? NON HA TROVATO QUASI PIù NESSUNO DA POTER UCCIDERE! ha anche fatto intendere che la responsabilità di quanto accaduto è in primo luogo della Russia, che ha scelto di effettuare bombardamenti non solo contro l’ISIS, ma anche contro i numerosi gruppi di ribelli che in Siria combattono contro il presidente Bashar al Assad, alleato di Putin. CHE ASSAD ABBIA USATO LE ARMI CHIMICHE? QUESTO NESSUNO LO HA DIMOSTRATO! MENTRE è DIMOSTATO CHE SONO STATI I SUOI TERRORISTI CHE LE HANNO USATE! MA OBAMA NON POTREBBE MAI ESSERE UN CRISTIANO VISTO CHE HA BRINDATO CON ERDOGAN E SALMAN, PER IL GENOCIDIO DI 2 MILIONI DI CRISTIANI SIRIANI, SE VOGLIAMO DIRE CHE QUESTA ERA UNA GUERRA TRA SCIIITI E SUNNITI SOLTANTO! http://www.ilpost.it/2015/11/25/aereo-da-guerra-russo-abbattuto-turchia/
Chi sono i combattenti turcomanni? ] COME TURCHIA E USA POSSONO DIRE: "TU NON PUOI SPARARE SU AL-NURSA?" COME POSSONO ESSERE DISTINTI TRA DI LORO? QUANDO I RUSSI HANNO CHIESTO: "DOVE SONO QUELLI DELL'ESERCITO LIBERO SIRIANO?" TURCHIA E USA HANNO DETTO: "NON LO SAPPIAMO!" QUESTO è EVIDENTE TUTTI LORO SONO DIVENTATI IN REALTà, UN UNICO FRONTE INSIEME AD ISIS! .. ED INOLTRE, SE QUESTO NON FOSSE PRECISO, ED UNA DISTINZIONE SI POTREBBE FARE, tu rispondi: " CHI DI LORO NON SI è MACCHIATO DI CRIMINI DI GENOCIDIO PER POTER MERITARE POLITICAMENTE DI VIVERE? " [ I rapporti di queste unità di miliziani con altri combattenti nella zona sono piuttosto variegati. Alcune collaborano con l’Esercito siriano libero, sostenuto dai paesi occidentali, altri con gruppi islamisti e terroristici come il Fronte al Nusra, affiliato ad al Qaida, e il gruppo armato islamista e salafita Ahrar al-Sham. I principali avversari delle forze turcomanne in Siria sono quindi i miliziani dello Stato Islamico e l’esercito regolare che risponde ad Assad, e di conseguenza i suoi alleati come l’aviazione russa.
===============
Il segretario della NATO, assassino e bugiardo Jens Stoltenberg, ha detto che l’organizzazione “esprime la sua solidarietà alla Turchia e sostiene la sua integrità territoriale”. Dimostrasse allora, la violazione di questa integrità territoriale, se lui è un uomo per bene! poi, non mi può dire lui di non avere la NATO dei suoi sistemi di rilevazione al confine Siriano, no! lui questo a me non può dirlo!
Il presidente russo Vladimir Putin ha parlato di una “pugnalata alla schiena effettuata dai complici dei terroristi”, riferendosi ai rapporti che la Turchia ha con ISIS e con il commercio ininterrotto di petrolio e prodotti agricoli: a prezzi di liquidazione!
1° [ palestinese FIGURA SHARIA HAMAS ASSASSINI ] ok! io vengo da voi, perché, voi mi invitate, circa una soluzione finora IMPOSSIBILE, da realizzare tra Israele e Palestina, ma, poi, sanno tutti che: Unius REI può trovare le soluzioni: ai problemi impossibili! [ quindi, io dico a voi, voi abbandonate la vostra visione unilaterale della vita, dove voi avete ragione al 100%, altrimenti, io dico: "voi avete ragione al 100% bravi, così, io me vado, e voi vivrete altri 666 anni di terrore e terrorismo: di un inferno anticipato, di vedere i vostri bambini sempre a morire squarciati!"
2° [ palestinese FIGURA SHARIA HAMAS ASSASSINI ] ok! ma, dove è scritto che i Rothschild farisei del Gufo Baal Banche CENTRALI, loro sono felici di essere il Talmud dei sacerdoti cannibali di Satana, tutto il tempo per portare a satana tutto il genere umano e per rubare il signoraggio bancario a tutti i popoli schiavizzati dalla massoneria? ma, dove è scritta una cosa di questo tipo? e se loro sarebbero felici, se si restituisse loro una vera Patria: tutta loro, e si concedesse loro la possibilità di vivere in sicurezza? ANCHE PERCHé CHI CREDE DI ESSERE VIVO: PER POTER RACCONTARE LA TERZA GUERRA MONDIALE NUCLEARE? LUI è UNO STUPIDO!
3° [ palestinese FIGURA SHARIA HAMAS ASSASSINI ] ok! SE, VOI PENSATE CHE QUESTO DISCORSO POTREBBE ESSERE INTERESSANTE PER VOI? VOI FATEMELO SAPERE!






ISRAELE -- ECCO LO SPAM CHE LA CIA 322 DATAgATE, HA MESSO IN MIO lorenzo.betlemme@gmail.com
http://jesus-christ-bethlehem.blogspot.com/
Per la tua protezione, e necessario verificare questo messaggio
22/09/14
Per la tua protezione, e necessario verificare questo messaggio
18/09/14
Per la tua protezione, e necessario verificare questo messaggio
17/09/14
http://jesus-christ-bethlehem.blogspot.com/2014/09/per-la-tua-protezione-e-necessario_18.html
==========================
i Bildenberg Europei, Merkel, ecc... gli anticristo, del sistema massonico usurocratico, Rothschild, non dicevano la stessa cosa, prima di ottenere il loro Golpe CIA NATO, in Ucraina! ] IO CREDO CHE CHI HA DECISO CHE è ANCORA IDONEA PER LUI UNA GUERRA MONDIALE NUCLEARE CON 5MILIARDI DI MORTI, POI, è IL MOMENTO DI GRIDARE A MUSO DURO CONTRO OBAMA! TUTTE LE AMBASCIATE DEL MONDO EGLI USA, DEVONO ESSERE CHIUSE! ] [  La polizia dell’Ucraina dichiara che, nonostante il divieto della "Marcia della pace", sabato alla manifestazione a Kharkov sono arrivate circa 100 persone.
In precedenza, il consigliere del capo del Ministero degli Affari Interni dell'Ucraina Anton Gheraschenko ha detto che la polizia avverte i cittadini sulla responsabilità e promette di agire duramente se parteciperanno alla "Marcia della pace" vietata dal governo.
L’iniziativa "Marcia della pace" programmata per sabato contro le azioni militari nel Donbass è stata vietata da un verdetto del tribunale al fine di prevenire disordini di massa e per il pericolo al pubblico.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_27/Kharkov-circa-100-persone-partecipano-alla-Marcia-della-pace-vietata-3853/
=======================
MA, IO NON SONO CAPACE DI GIUDICARE QUESTE COSE!
RE: [2-0665000004955] mruniversalmetaphysics@gmail.com
Posta in arrivo x account-appeal@youtube.com
18:49 (2 ore fa) a me Salve, Grazie per l'email.
Grazie per il ricorso sulla sospensione dell'account. Abbiamo deciso di mantenere sospeso l'account sulla base delle Norme della community e dei Termini di servizio. Per ulteriori informazioni, la invitiamo a visitare la pagina http://www.youtube.com/t/community_guidelines.
Cordiali saluti, Il team di YouTube
On 09/27/14 13:43:01 uniusrei3@gmail.com wrote:
Username: mruniversalmetaphysics@gmail.com
email_prefill_req: uniusrei3@gmail.com
disabled_message: [[ chiuso il canale di youtube? voi non avevate nessun diritto di disattivare anche il blog associato! ]]
MA, IO NON SONO CAPACE DI GIUDICARE QUESTE COSE!
====================
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
il brutto scorfano di Obama, satana LaVey culto, 322 Bush, FMI talmud NWO -- ha esortato tutto il mondo, ad unirsi, contro, la Russia. Al tradizionale messaggio di sabato alla nazione il Presidente degli Stati Uniti ancora una volta, ha parlato "dell’aggressione russa" contro cui Obama, cerca di unire tutto il mondo. Obama ha sottolineato che gli Stati Uniti si trovano "dalla parte giusta della storia", e quindi, tutti gli altri devono prendere la stessa parte. Intervenendo alle Nazioni Unite il 24 settembre Obama ha detto che, le azioni della Russia in Ucraina sono tra le minacce più grandi del mondo. Il Presidente americano ha messo la Russia nella stessa lista, con l'epidemia di Ebola, e i militanti de "Lo Stato islamico".
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_27/Obama-ha-esorta-tutto-il-mondo-ad-unirsi-contro-la-Russia-2772/
#Lavrov: la #Russia contribuisce alla lotta contro il terrorismo attraverso la fornitura di armi alla #Siria, #Iraq e ai paesi africani
PER PRESERVARE IL GENERE UMANO DALLA GUERRA MONDIALE, BISOGNA REMARE CONTRO QUESTA EUROPA DI MASSONI E DI FARISEI USUROCRATICI! ]]  LONDRA, 27 SET - Un altro deputato conservatore di spicco che sosteneva il premier britannico David Cameron, il secondo in poche settimane, è passato al partito euroscettico dell'Ukip. Si tratta di Mark Reckless che, scatenando un minuto di ovazioni, ha annunciato il proprio passaggio al partito di Nigel Farage durante il congresso annuale dell'Ukip in corso a Doncaster. Il deputato conservatore era già noto per essere euroscettico e molto critico nei confronti del premier.
    =================
PRESIDENTE GIORGIO NAPOLITANO: "ricordati che, io ti ho onorato, come si può onorare un padre! ora, non abbandonare il genere umano alla distruzione!" ]] Obama, LaVey culto, 322 Bush, FMI talmud NWO -- ha esortato tutto il mondo, ad unirsi, contro, la Russia. Al tradizionale messaggio di sabato alla nazione il Presidente degli Stati Uniti ancora una volta, ha parlato "dell’aggressione russa" contro cui Obama, cerca di unire tutto il mondo. Obama ha sottolineato che gli Stati Uniti si trovano "dalla parte giusta della storia", e quindi, tutti gli altri devono prendere la stessa parte. Intervenendo alle Nazioni Unite il 24 settembre Obama ha detto che, le azioni della Russia in Ucraina sono tra le minacce più grandi del mondo. Il Presidente americano ha messo la Russia nella stessa lista, con l'epidemia di Ebola, e i militanti de "Lo Stato islamico".
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_27/Obama-ha-esorta-tutto-il-mondo-ad-unirsi-contro-la-Russia-2772/
PRESIDENTE GIORGIO NAPOLITANO: la CIA DATAGATE 322, è entrata in questo blog, [[LorenzoJHWH Unius REI. lorenzo.betlemme@gmail.com]] Di solito ricevi codici di verifica da:
377 262 0156, Data aggiunta: 10-set-2014 , che è protetta da doppio passaggio, con numero cellulare: senza password, e mi ha disattivato la capacità di pubblicare post attraverso mail! I miei blog. Jesus of Bethlehem is Christ  ·  Impostazioni  ›  Email e cellulare
============== satanisti CIA Google NSA, hanno disattivato il mio account in data 24 settembre! ===================
24 set
Account disattivato
Dati sconosciuti
10 set
È stato aggiunto il numero di telefono
Bari, Italia
 ==========================

Netanyahu hits back at Abbas for ‘slanderous’ UN ‘genocide’ speech. Ahead of his own address to the UN on Monday, PM lambastes incitement by PA leader, also slams ‘deceitful’ Iranian president. By Times of Israel staff September 27, 2014, Israeli Prime Minister Benjamin Netanyahu delivers a statement on August 20, 2014 in Tel Aviv. Israeli Prime Minister Benjamin Netanyahu delivers a statement on August 20, 2014. Ahead of his own scheduled speech at the United Nations, Prime Minister Benjamin Netanyahu vowed Saturday to “repel the slanders and lies spewed” against the state of Israel by Palestinian Authority President Mahmoud Abbas in his speech to the General Assembly on Friday. Abbas in his address accused Israel of committing genocide against residents of the Gaza Strip during the IDF’s 50-day-long operation in the Palestinian enclave which came to an end last month. Netanyahu further claimed that Iranian President Hassan Rouhani had “deceived” the international community when he suggested Saturday that an agreement over the Islamic Republic’s nuclear program could end the more than three-decade deep-freeze in relations between Washington and Tehran and mark “the beginning of a path toward collaboration and cooperation.” “After the deceitful speech of the Iranian president and Abbas’s inciting words, I will tell the truth of the citizens of Israel to the whole world,” Netanyahu said. The prime minister is set to address the General Assembly on Monday, and to meet with US President Barack Obama on Wednesday. Netanyahu starts his visit to the United States with a meeting with Indian Prime Minister Narendra Modi, the first tete-a-tete in a decade between Indian and Israeli heads of state. He’ll also meet with UN Secretary General Ban Ki-moon on Tuesday. Defense Minister Moshe Ya’alon weighed in an Abbas’s remarks as well, asserting that the PA leader’s speech “proved for the umpteenth time that [Abbas] is not a leader who wants peace and strives to advance the lives of his people, but a person who is propagating lies, is engaged in incitement and spreads hate speech against Israel.” In his address to the UN General Assembly, Abbas demanded an end to the occupation, accused Israel of waging a “war of genocide” in Gaza, and asserted that Palestinians faced a future in a “most abhorrent form of apartheid” under Israeli rule. Abbas called 2014 “a year of a new war of genocide perpetrated against the Palestinian people,” and said that Israel was not interested in living in peace with its Palestinian neighbors. “It’s a speech of incitement full of lies,” an unnamed source from the Prime Minister’s Office said soon after Abbas had delivered the address on Friday. “That’s not how someone who wants peace speaks.” Foreign Minister Avigdor Liberman said in a statement shortly after Abbas’s speech that the PA president demonstrated that “he doesn’t want to be, and cannot be, a partner for a logical diplomatic resolution. “It’s no coincidence that he joined a [national consensus] government with Hamas,” the foreign minister added. “Abbas complements Hamas when he deals with diplomatic terrorism and slanders Israel with false accusations. The US condemned Abbas’s statements too, with a spokeswoman for the State Department saying it was “offensive” and undermined peace efforts. MKs across the spectrum also castigated Abbas for the speech, though more dovish legislators also urged a resumption of peace talks.
http://www.timesofisrael.com/netanyahu-hits-back-at-abbas-for-slanderous-un-genocide-speech/#ixzz3EY6lWvUZ
Putin -- mi dispiace, non c'è nulla che tu puoi fare, per evitare la guerra mondiale nucleare! NON CEDERE, QUINDI, NESSUNA POSIZIONE!
=========================================================
 una foto di Kim Jong-un, diffusa incautamente dall'ufficio della propaganda di regime, mentre guarda l'orizzonte con un cannocchiale al contrario. GLI HANNO GIà FATTO L'ELOGIO FUNEBRE! MA, SE LUI DECRIMINALIZZA IL CRISTIANESIMO, COME è STATO FATTO IN CINA, POI, TUTTO PER LUI, E PER LA SUA NAZIONE, POTREBBE ANDARE VERSO IL MEGLIO!
http://www.ansa.it/sito/notizie/protagonisti/mondo/2014/09/26/kim-jong-un_73508c1b-02cb-4bea-9e2e-e6bd129d08d0.html
SE, NON VERRà RIMOSSA LA SHARIAH, CONTRO, LA LEGA ARABA DEI NAZISTI, SARà ROTTURA, CHE PRECIPITA IN GUERRA TOTALE! ] [ Abbas corteggia il suo pubblico hAMAS di casa, allontana Israele, 'spara' negli Stati Uniti. Abbas woos his home crowd, alienates Israel, 'fires' the US ]] [[  Netanyahu colpisce indietro a Abbas per discorso di 'genocidio' 'calunnioso' delle Nazioni Unite. Avanti il proprio indirizzo all'ONU lunedì, PM lambastes incitamento dal leader PA, sbatte anche 'ingannevole' Presidente iraniano. Personale a volte d'Israele 27 settembre 2014, primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu offre un'istruzione su 20 agosto 2014 a Tel Aviv. Primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu, offre un'istruzione su 20 agosto 2014. Avanti del suo proprio discorso programmato presso le Nazioni Unite, primo ministro Benjamin Netanyahu ha promesso sabato di "respingere le calunnie e bugie vomitati" contro, lo stato di Israele dal Presidente autorità palestinese Mahmoud Abbas, nel suo discorso all'Assemblea generale venerdì. Abbas nel suo discorso, ha accusato Israele di commettere genocidio, contro i residenti della striscia di Gaza durante l'operazione di 50-giornata di IDF nell'enclave palestinese, che, si è conclusa il mese scorso. Netanyahu ha anche affermato, che il Presidente iraniano Hassan Rouhani aveva "ingannato" la comunità internazionale, quando ha suggerito, il sabato che, un accordo sul programma nucleare della Repubblica islamica potrebbe finire, i più di tre decenni surgelati nei rapporti, tra, Washington e Teheran e segnare "l'inizio di un percorso, verso la collaborazione e la cooperazione". "Dopo le parole di ingannevole discorso del Presidente iraniano, e istigazione di Abbas, dirò la verità dei cittadini di Israele, per tutto il mondo," ha detto Netanyahu. Il primo ministro è impostata su indirizzo Assemblea generale lunedì, e per soddisfare, con US presidente Barack Obama, mercoledì. Netanyahu inizia la sua visita negli Stati Uniti con un incontro con il primo ministro indiano Narendra Modi, il primo tete-a-tete, in un decennio, tra capi di Stati federati e israeliani. Egli incontra anche, con il Segretario generale dell'ONU Ban Ki-moon il martedì. Il ministro della Difesa Moshe Ya'alon pesato nelle osservazioni di un Abbas, asserendo che, il discorso del leader PA "ha dimostrato per l'ennesima volta che [Abbas] non è un leader, che, vuole la pace e si adopera per far progredire la vita del suo popolo, ma, una persona che, è moltiplicazione delle bugie, si occupa di incitamento, e si diffonde odiano contro, Israele." Nel suo discorso all'Assemblea generale dell'ONU, Abbas ha chiesto la fine dell'occupazione, ha accusato Israele, di una "guerra del genocidio" nella striscia di Gaza, e affermava, che, i palestinesi di fronte un futuro in una "forma più ripugnante dell'apartheid" sotto il governo israeliano. Abbas chiamato 2014 "un anno di una nuova guerra di genocidio perpetrato contro il popolo palestinese" e ha detto che, Israele non era interessato a vivere in pace, con i suoi vicini palestinesi. "È un discorso di incitamento piena di bugie," una fonte anonima dall'ufficio del primo ministro ha detto, poco dopo Abbas aveva consegnato l'indirizzo il venerdì. "Che è non come qualcuno, che vuole la pace parla." Ministro degli esteri Avigdor Liberman ha detto in una dichiarazione subito dopo, il discorso di Abbas che, il Presidente di PA ha dimostrato, che "non vuole essere e non può essere, un partner per una risoluzione diplomatica logico."Non è un caso che ha unito un governo [consenso nazionale] con Hamas,"ha aggiunto il ministro degli esteri. "Abbas complementi Hamas, quando egli si occupa di terrorismo diplomatico, e diffama Israele con false accuse. Negli Stati Uniti ha condannato le dichiarazioni di Abbas troppo, con una portavoce del dipartimento di stato dicendo era "offensivo" e minato gli sforzi di pace. MKs tutta la gamma anche castigated Abbas per il discorso, anche se, più conciliatorie legislatori ha inoltre esortato una ripresa delle trattative di pace.
http://www.timesofisrael.com/Netanyahu-Hits-back-at-Abbas-for-slanderous-un-Genocide-Speech/#ixzz3EY6lWvUZ
==================
allora, voi accettate il mio progetto politico: Unius REI, e voi risolvete definitivamente la questione palestinese! ] [ Russia ci lambastes 'interferenza militare'. Nel discorso delle Nazioni Unite, il ministro degli esteri Sergey Lavrov critica 'Unilaterale uso della forza' di Washington a difendere gli interessi. Da staff AFP e tempi d'Israele 27 settembre 2014, Sergey V. Lavrov, ministro degli affari esteri della Russia, parla durante la 69a sessione del settembre Assemblea generale delle Nazioni Unite 27, 2014 a New York. Ministro degli esteri russo Sergei Lavrov sabato ha accusato gli Stati Uniti di ricorrere a "interferenza militare" per difendere i propri interessi, in un velato riferimento alla campagna aerea in Siria. "Washington ha dichiarato apertamente il diritto all'uso unilaterale della forza da nessuna parte per difendere i propri interessi," Lavrov ha detto Assemblea generale dell'ONU. Lavrov ha attaccato gli Stati Uniti e i loro alleati europei della NATO, che ha detto "ritrae se stesso come un campione di democrazia, stato di diritto e dei diritti umani nei singoli paesi", ma chi rifiuta "il principio democratico dell'uguaglianza sovrana degli Stati sancito la carta delle Nazioni Unite e cercando di decidere per tutto ciò che è bene o male". Osservazioni di Lavrov venuti in mezzo aumentando i bombardamenti aerei dagli Stati Uniti e una coalizione internazionale crescente contro obiettivi di stato islamico in Iraq e Siria.
Per quanto riguarda il conflitto arabo-israeliano, Lavrov chiamato per un Consiglio di sicurezza-led "studio approfondito sulla estremisti e minacce terroristiche" in Medio Oriente, notando che "l'assenza di soluzione della questione palestinese [è] uno dei principali fattori di instabilità nella regione che aiuta gli estremisti per reclutare jihadisti più nuovi".
http://www.timesofisrael.com/Russia-lambastes-US-Military-interference/#ixzz3EYB4mDL3
Russia lambastes US ‘military interference’. In UN speech, Foreign Minister Sergey Lavrov criticizes Washington’s ‘unilateral use of force’ to uphold interests. By AFP and Times of Israel staff September 27, 2014, Sergey V. Lavrov, Minister for Foreign Affairs of Russia, speaks during the 69th Session of the UN General Assembly September 27, 2014 in New York. Russian Foreign Minister Sergei Lavrov on Saturday accused the United States of resorting to “military interference” to defend its interests, in a veiled reference to the air campaign in Syria. “Washington has openly declared its right to unilateral use of force anywhere to uphold its own interests,” Lavrov told the UN General Assembly. Lavrov attacked the US and its European allies in NATO, which he said “portrays itself as a champion of democracy, rule of law and human rights within individual countries” but who rejects “the democratic principle of sovereign equality of states enshrined the UN Charter and trying to decide for everyone what is good or evil.” Lavrov’s remarks came amid increasing airstrikes by the United States and a growing international coalition against Islamic State targets in Iraq and Syria. Concerning the Israeli-Arab conflict, Lavrov called for a Security Council-led “in-depth study on the extremist and terrorist threats” in the Middle East, noting that “the absence of settlement of the Palestinian issue [is] one of the main factors of instability in the region that helps the extremists to recruit more and more new jihadists.”
http://www.timesofisrael.com/russia-lambastes-us-military-interference/#ixzz3EYB4mDL3
 ========================
gli interessi imperialistici usurocrazia rothschild, degli USA, LaVey, 322 Bush, NWO. calpestano ogni principio democratico, di cui il popolo del Dombass ha diritto di vedere riconosciuto! ] [ Un gruppo di studenti ha tenuto una manifestazione davanti all'ambasciata degli USA a Mosca. Hanno appeso uno striscione in inglese, in cui sono disegnate un centinaio di croci lapidarie e le parole: "I civili fucilati nei pressi di Donetsk. Questa è la tua vera democrazia, Obama?" In questo modo i giovani hanno espresso la loro posizione alla vigilia della commemorazione di lutto "Donetsk: le vittime innocenti" che si è tenuta alle ore 19 ora di Mosca nei pressi del monumento "La Tragedia dei Popoli" sulla collina di Poklonnaya. I partecipanti della manifestazione stanno andando a chiedere un'indagine internazionale sulle fosse comuni vicino a Donetsk. La Malesia intende rivolgere alle Nazioni Unite una richiesta d’invio di forze di pace nell’est dell'Ucraina per garantire la sicurezza al gruppo di esperti internazionali che indagano sulle cause dello schianto del Boeing passeggeri nella regione di Donetsk, ha dichiarato sabato il ministro dei trasporti del Paese Liow Tiong Lai. Giovedì 25 settembre alla sua prima grande conferenza stampa il Presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko ha detto che esclude l'introduzione di forze di pace nel Paese.  Gazprom potrebbe fornire all’Ucraina 5 miliardi di metri cubi di gas su base del pagamento anticipato e nel caso di adozione degli accordi di Berlino, ha detto il ministro dell'Energia Aleksandr Novak. Ha aggiunto che il prezzo del gas russo per i prossimi sei mesi, secondo le proposte di Berlino, rimane di mercato e sarà 485 dollari per mille metri cubi. Ha anche riferito che il nuovo incontro trilaterale (Russia, UE e Ucraina) per il gas si terrà giovedì o venerdì.
 ==========================
SONO SATANISTI I NOSTRI PADRONI MASSONI! MA, CHI HA TACIUTO QUESTI CRIMINI DI GENOCIDIO, COME ISRALE HA FATTO, POI, CHI GRIDERà PER LUI, QUANDO VERRà LA SUA ORA? ] [ si! una volta c'erano i cristiani in Kosovo, 3000, tra, chiese, monasteri, cioè, prima, che, la NATO, Amnesty, shariah jihad, LEga ARABA, ONU OIC, facessero il genocidio di tutti i cristiani, e la demolizione di tutte le strutture, anche, i cimiteri hanno distrutto! [ cioè, tutto quello che Erogan ha fatto con gli armeni! ] La Serbia ha ricordato il Kosovo alle Nazioni Unite. Commentando la situazione in Ucraina, il Presidente della Serbia Tomislav Nikolic ha ricordato all'Assemblea Generale delle Nazioni Unite che alcuni Paesi membri dell'ONU non riconoscono il diritto della Serbia all’integrità territoriale. Parlando degli eventi in Ucraina, il leader serbo ha espresso "una profonda preoccupazione" e ha detto che la Serbia, che presiederà l'OCSE nel 2015, farà di tutto per favorire la risoluzione del conflitto. Le autorità del Kosovo hanno dichiarato unilateralmente l'indipendenza dalla Serbia nel febbraio 2008. L'indipendenza del Kosovo è stata riconosciuta da 108 Paesi. http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_27/La-Serbia-ha-ricordato-il-Kosovo-alle-Nazioni-Unite-6917/
======================
TUTTA LA DEMOCRAZIA BILDENBERG DI MERKEL E MOGHERINI, che è stata promessa ai manifestanti di Kiev! qUESTI SONO CADUTI DALLA PADELLA NELLA BRACE! certo, e chi poteva sapere che, la NATO erano i nazisti?] 27 settembre 2014, 22:10. Veicoli corazzati sulle strade di Kharkov. Veicoli corazzati hanno iniziato a pattugliare le strade di Kharkov, dove il tribunale ha vietato la manifestazione "marcia della pace". Il Ministero dell’Interno dell'Ucraina ha riferito che da oggi i mezzi corazzati saranno coinvolti nel pattugliamento della città. L’iniziativa "marcia della pace" prevista per il 27 settembre contro l’operazione militare nel Donbass è stata vietata dal tribunale. Nonostante che sulle strade della città siano uscite circa 100 persone, 23 di loro sono state arrestate. Più tardi si è saputo che le autorità di Kiev hanno inviato i veicoli corazzati nella zona di "operazione speciale". In particolare, i mezzi saranno usati sul confine ucraino-russo.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_27/Veicoli-corazzati-sulle-strade-di-Kharkov-7597/
====================
Kim Jong-un, perché tu mi chiedi: "perché, io non mi preoccupo, di scrivere su youtube?" non vedi che, i demoni dell'inferno sono comunque costretti a seguirmi, ovunque? INTERNET, è UNA SOLA COPERTA, PER LE INTELLIGENZE ALIENE, CHE, SOVRINTENDONO IL NUOVO ORDINE MONDIALE DEI FARISEI, IO POSSO STRAZIARLI, IN OGNI MOMENTO, PROPRIO COME IO STO STRAZIANDO TE, ADESSO!
Le autorità spagnole considerano un errore la convocazione del referendum in Catalogna ] [ questo è più che giusto! io credo che tutti i nazisti, loro approverebbero le decisioni del governo massonico spagnolo! ]  [ 27 settembre 2014, 22:41 ] Le autorità spagnole considerano un errore la convocazione del referendum in Catalogna. [[ SCRICCHIOLA L'IMPERO ROTHSCHILD! CHI RIMARRà MORTO SCHIACCIATO, SOTTO LE MACERIE DI QUESTO IMPERO? LUI NON HA GLI STRUMENTI PER SOPRAVVIVERE ALLA MIA POTENZA! ]] Le autorità spagnole hanno definito la firma del decreto per indire il referendum sull'indipendenza del 9 novembre dal capo della Catalogna un "errore" e hanno convocato una riunione straordinaria del governo. Il vice primo ministro Soraya Sáenz de Santamaría ha detto che il governo si è rivolto al Consiglio di Stato con la richiesta di preparare una relazione per la sua valutazione, dopodiché il Consiglio dei ministri terrà una riunione straordinaria e il fascicolo sarà passato alla Corte Costituzionale. In precedenza, il capo della regione autonoma spagnola della Catalogna Artur Mas ha firmato un decreto sulla convocazione del referendum sull’l'indipendenza dalla Spagna il 9 novembre.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_27/Le-autorita-spagnole-considerano-un-errore-la-convocazione-del-referendum-in-Catalogna-9842/
===========================
E PERCHé UCRAINA DOVREBBE PAGARE IL GAS ALLA RUSSIA, SE, OBAMA HA DETTO, NELLA PROSSIMA PRIMAVERA? NOI CONQUISTEREMO MOSCA! MA, IO CREDO, CHE ANCHE NAPOLEONE HA FATTO GLI STESSI CALCOLI!
27 settembre 2014, Mosca, migliaia di persone sono venute per onorare la memoria delle vittime del Donbass.
Il numero dei partecipanti alla manifestazione in memoria delle vittime del Donbass a Mosca ha superato di sei volte il numero dichiarato. Secondo la polizia, alla manifestazione hanno partecipato circa 17 mila persone.
I manifestanti hanno espresso il loro sostegno al popolo ucraino e sono intervenuti in favore di un'indagine internazionale sui crimini di guerra che si verificano nel Donbass.
Oggi le "marce della pace" contro la guerra nel Donbass si sono tenute anche in Ucraina: ad Odessa, Kiev, Dnepropetrovsk, Kharkov.
 Non c'è chiarezza nella questione del pagamento dei debiti per il gas dall’Ucraina, ha detto il capo di Gazprom Alexei Miller.
Ha aggiunto che la posizione comune dell'UE e della Russia è il pagamento del debito pari a 2 miliardi di dollari prima della fine di ottobre. Nel frattempo il ministro dell'Energia ucraino Yuri Prodan ha insistito sul pagamento del debito per l'importo di 1,5 miliardi di dollari solo alla fine del primo mese di forniture del gas russo all'Ucraina (ad ottobre).
==================
ORMAI, IL SISTEMA MASSONICO OCCIDENTALE BILDENBERG, USUROCRATICO ROTHSCHILD, è DIVENTATO SCHIZOFRENICO E NON RISPONDE Pù A NESSUN CRITERIO DI COERENZA FORMALE! ] [ 27 settembre 2014, Lavrov esorta a non tirare per le lunghe l'indagine sullo schianto del Boeing. Le indagini sullo schianto del Boeing malese in Ucraina, va per le lunghe e ciò è contrario alla risoluzione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, ha dichiarato il ministro degli Esteri Sergej Lavrov.
Ha anche messo in evidenza che, i tentativi di distorcere la verità, nascondere i fatti dietro le accuse infondate sono stati effettuati in tutte le fasi della crisi ucraina. Lavrov ha sottolineato che non si fa nulla per l'identificazione e la punizione dei responsabili degli eventi sanguinosi del mese di febbraio su piazza Maidan, dell’omicidio di massa ad Odessa, a Mariupol e in altre regioni dell'Ucraina.
Il ministro ha detto che, viene deliberatamente declassato il terribile disastro umanitario causato dalle azioni dell'esercito ucraino nel sud-est del Paese. E ha ricordato i nuovi terrificanti fatti: le scoperte delle fosse comuni nei pressi di Donetsk.
Lavrov dichiara la violazione del principio della parità di Stati dall’Occidente. I Paesi occidentali guidati dagli USA rifiutano il principio della parità di Stati, stabilito nella Carta delle Nazioni Unite, ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov.
Washington ha dichiarato apertamente il suo diritto unilaterale ad usare la forza militare per difendere i propri interessi.
Lavrov ha ricordato i bombardamenti della NATO in Jugoslavia, l'invasione in Iraq, l'attacco alla Libia. Solo grazie agli intensi sforzi diplomatici è stata impedita l'aggressione contro la Siria nel 2013, ha detto il capo della diplomazia russa.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_27/Lavrov-dichiara-la-violazione-del-principio-della-parita-di-Stati-dall-Occidente-6389/
322 BUSH GUFO JABULLON -- voi avete formato la Galassia Jihadista, e voi ve la state bombardando! ma, il disordine criminale della Shariah califfato ummah, è diventato normale, perché ONU è diventato un pedofilo GENDER Ban-Kimono!!  ORMAI, IL SISTEMA MASSONICO OCCIDENTALE BILDENBERG, USUROCRATICO ROTHSCHILD, è DIVENTATO SCHIZOFRENICO E NON RISPONDE Pù A NESSUN CRITERIO DI COERENZA FORMALE! ]
BUSH JABULLON OWL-322-you formed the Jihadist Galaxy, and you've the been bombarding! but the Shariah criminal disorder ummah, Caliphate became normal, because the UNITED NATIONS has become a pedophile GENDER of Ban-Kimono!! NOW, the WESTERN BILDENBERG MASONIC SYSTEM, USUROCRATICO ROTHSCHILD, became SCHIZOPHRENIC and DOES NOT RESPOND, never more, no to any More FORMAL COHERENCE POLICY! ]
========================
e perché, a Rothschild piace conquistare il mondo, politicamente, se, lui già è il padrone di tutti i soldi del mondo, E DI TUTTA LA STRUTTURA MASSONICA? QUALE è LO SCOPO VERO? è CHIARO: è IL SATANISMO RELIGIONE, CHE LUI DEVE IMPIANTARE! OVVIAMENTE, A: Re dell'Arabia Saudita Abdullah? A LUI PIACE QUESTO PROGETTO, LUI HA GIà PRESO NEL CULO, IL SUO BRAVO MICRO-CHIP! [ A Odessa si è tenuta una manifestazione contro la guerra. In Piazza Sobonaja ad Odessa circa 150 cittadini hanno organizzato una manifestazione durante la quale hanno esortato le autorità ucraine a indagare sulla tragedia del 2 maggio e hanno chiesto di porre fine all'operazione militare in Ucraina orientale. Le persone tenevano i cartelloni con le scritte: "Il 2 maggio è una tragedia del popolo", "No alla guerra". L'azione si è tenuta senza incidenti, nessuno dei partecipanti è stato arrestato.
Il 2 maggio ad Odessa a causa di un incendio nella Casa dei Sindacati sono stati uccisi decine di sostenitori della federalizzazione del Paese e degli attivisti del movimento "Antimaidan."
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_28/A-Odessa-si-e-tenuta-una-manifestazione-contro-la-guerra-3124/
JABULLON BUSH OWL-322-vous formé la galaxie djihadiste, et vous avez l'été bombarder ! mais le criminel charia trouble ummah, califat est devenue normale, parce que l'Organisation des Nations Unies est devenu un pédophile sexe du Ban-Kimono!! MAINTENANT, le système maçonnique du BILDENBERG occidental, USUROCRATICO ROTHSCHILD, devenu SCHIZOPHRÈNE et ne pas répondre, jamais plus, non à toute politique de cohérence formelle plus ! ]
BUSH JABULLON buho-322-usted formó la galaxia yihadista, y tienes el estado bombardeando! Pero el penal de la Sharia trastorno ummah, califato llegaron a ser normal, porque las Naciones Unidas se ha convertido en un género de Ban-Kimono pedófilo!! Ahora, el sistema occidental de MASONIC BILDENBERG, USUROCRATICO ROTHSCHILD, se convirtió en esquizofrenia y no responden, nunca más, no a cualquier política de coherencia FORMAL más! ]
BUSH JABULLON OWL-322-Sie bildeten die Dschihad-Galaxie, und du hast das schon bombardieren! aber die Shariah-kriminelle Störung Ummah, Kalifat wurde normal, weil die UNO ein Pädophiler Geschlecht der Ban-Kimono geworden ist!! Jetzt wurde das westliche BILDENBERG Freimaurer SYSTEM, USUROCRATICO ROTHSCHILD, SCHIZOPHRENIE und nicht reagieren, nie mehr, keine weitere formale Kohärenz-Politik! ]
======================
non c'è nessuno che avrebbe pensato: "un giorno Merkel e Mogherini saranno i complici di tutto questo orrore genocidio, contro, la democrazia, invocata in modo plebiscitario dal popolo del Dombass, organizzato in modo costituzionale! " ] [ Proteste contro i crimini di Kiev in Ucraina. A Varsavia e a Roma si sono tenute le proteste contro i crimini in Ucraina, riferiscono i media locali. I loro partecipanti hanno chiesto ai Paesi europei di fare pressione su Kiev e di partecipare attivamente a un'indagine internazionale obiettiva sui crimini di guerra: sulle fosse comuni trovati vicino a Donetsk e i corpi bruciati ad Odessa il 2 maggio.
Manifestazioni analoghe si sono tenute nelle principali città di Ucraina: Kiev, Kharkov, Dnepropetrovsk, Odessa, Kherson e Nikolaev. Per protestare contro la politica delle autorità di Kiev sono uscite per strade oltre 5 mila persone.
Inoltre oggi a Mosca sulla collina di Poklonnaya si è tenuta una iniziativa commemorativa per i civili uccisi nel Donbass le cui fosse comuni sono state trovate nei pressi di Donetsk.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_28/Proteste-contro-i-crimini-di-Kiev-in-Ucraina-8177/
==========================
se, i più criminali terroristi jihadisti, del genocidio califfato MECCA Allah: morte a tutti gli infedeli, dicono la verità, [[ Al Nusra i terroristi buoni finanziati dagli USA, dicono:"raid coalizione, sono una "guerra contro l'Islam"]] quando, poi, sono satanisti tutti gli altri, cioè, tutte le Nazioni del mondo, che, non hanno il coraggio di dire la verità? cioè, che è la shariah genocidio: Ummah per dhimmi schiavi, il vero volto dell'islam!! e questi maomettani, fanno genocidi Onu, da 1400 anni, perché, qualche culettone Gender di Obama Bildenberg possa dice: "veramente? noi non ce ne eravamo mai accorti!" http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/09/27/al-qaida-in-siriarappresaglie-nel-mondo_3d09b348-b09c-41ea-bc48-ee8d38b51174.html
ok! se, c'è qualcuno che, riesce a trovare una logica formale, in questi tre articoli? io gli pago un caffè!
1. TG 24 Siria ha condiviso un link. 2 ore fa. [[ dove è la guerra contro il Quatar e contro la Turchia?
DailyTelegraph: 2milioni di dollari da donatore Qatariota a leader #IS x lanciare attacchi terroristici contro #Siria e #Iraq http://youtu.be/1SIYz54sGfU
Film discloses sinister relationship between Turkey and Daesh #ISIS, & Qatar
Daily Telegraph: Two million dollars from Qatari donor to #IS leader to launch terrorist attacks against Syria and Iraq
2. TG 24 Siria. 2 ore fa. [[ chi potrebbe realizzare: la Galassia jihadista, se, il Saudi Arabia, non erano i wahhabiti, salafiti? dove è la guerra contro la Arabia SAudita?
#Siria: il Fronte #Nusra minaccia: I paesi alleati con gli Stati Uniti saranno vulnerabili agli nostri attacchi in tutto il mondo.
3. TG 24 Siria ha condiviso un link. 3 ore fa. [[ quindi, tutti capiscono che, la Russia sono i wahhabiti!
#Obama ha esortato tutto il mondo ad unirsi contro la #Russia.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_27/Obama-ha-esorta-tutto-il-mondo-ad-unirsi-contro-la-Russia-2772/
====================
Donne vendute a 150$? la crudeltà a luci rosse dell'ISIS? QUESTO è STATO FATTO PER 1400 ANNI DAL FALSO ESOTERICO PROFETA AD OGGI!  [ nessuno potrebbe dire, che, anche questo è Islam! QUINDI COSA DI DEMONIO è IN ISLAM? ] 23 settembre, 17:43. Donne vendute a 150$ e video porno, la crudeltà a luci rosse dell'ISIS. Si scrive molto sulla crudeltà manifestata dal “Califfato islamico” in Siria e in Iraq, sulle punizioni dei soldati governativi fatti prigionieri e sulla esecuzione di giornalisti stranieri e di rappresentanti delle organizzazioni umanitarie.
Ma esiste ancora un aspetto dell’attività dello “Stato islamico dell’Iraq e del Levante” (ISIL). Qui sotto riportiamo una rassegna di notizie militari che non sono apparse sulle pagine della maggioranza dei giornali centrali.
La media company inglese Christian Today pubblica un servizio sui mercati di schiavi sessuali esistenti sui territori controllati dall’ISIS. Stando all’autore del servizio, su questi mercati vengono portate donne e ragazze che passano una procedura accelerata di “divorzio” dai mariti legittimi e i “test” di verginità. I vestiti delle donne vengono marcati con diversi colori a seconda della loro condizione familiare e le stesse vengono vendute pubblicamente sui mercati (le vergini ad un prezo più alto). Poi viene contratto in fretta un matromonio formale affinché l’acquirente possa violentare “legittimamente” la donna comprata. Vengono vendute non solo donne e ragazze ma anche bambine. Nel servizio è scritto che la bambina più piccola venduta su uno di tali mercati per essere violentata da islamisti aveva solo tre anni.
Per quanto riguarda i prezzi, stando a diverse fonti nella stampa araba, a Masul, ad esempio, sono state vendute 700 donne ad un prezzo medio di 150 dollari ciascuna. Secondo il canale arabo Al-Sharqia, un imprenditore arabo come un gesto di buona volontà ha riscattato su un mercato di schiavi a Mosul 45 yazidi (uomini, donne e bambini) per 30 mila dollari e li ha rimessi tutti in libertà.
Giornali britannici scrivono anche che al vertice della polizia della sharia della speciale brigata femminile dell’ISIL si trovano cittadine della Gran Bretagna che manifestando una particolare crudeltà hanno organizzato una rete di bordelli etnici per islamisti. Solo nell’ultimo mese, dopo la riuscita offensiva di giugno degli jihadisti, nei bordelli dell’ISIL sono capitate fino a 3 mila donne yazide provenienti dal nord dell’Iraq. In tutto dalla Gran Bretagna sono partite verso l’Iraq e la Siria fino a 60 donne musulmane con cittadinanza britannica. Il Centro internazionale per lo studio della radicalizzazione ha raccolto una base di dati relativi a 25 tali donne britanniche. Hanno prevalentemente da 18 a 24 anni e il loro numero cresce rapidamente, soprattutto dopo la comparsa del filmato sull’esecuzione di James Fowley.
D’altronde, non tutte le britanniche vi arrivano per organizzare bordelli. Molte donne musulmane dell’Europa vorrebbero sposarsi con membri dell’ISIL e cercano attivamente mariti mediante Twitter, Facebook ed altri social network. Così, analizzando nei social network gli account di un noto jihadista olandese il Centro per lo studio della radicalizzazione ha scoperto che nel periodo in cui il medesimo si è trovato nelle file dell’ISIL gli sono pervenute... 10.000 proposte di matrimonio. Quando alla fine questo jihadista si è sposato, i cuori di innumerevoli musulmane dell’Occidente sono stati spezzati.
Neanche la pornografia è estranea agli jihadisti. Secondo le dichiarazioni degli americani, già nel 2011 nella villa ad Abbottabad in Pachistan, dove è stato catturato Osama bin Laden, è stato trovato un mucchio di film pornografici. Ma gli americani non erano in grado di rispondere univocamente se Osama bin Laden stesso avesse guardato questi film o se appartenessero a qualcuno del suo seguito. Allora la notizia dei film porno ha sollevato un’ondata di discussioni nella rete e solo pochi hanno creduto a quella notizia ritenendo che si trattasse di un tentativo di screditare Osama bin Laden. Eppure materiali pornografici vengono trovati abbastanza spesso nei computer degli islamisti durante le indagini sulla loro attività. Può darsi quindi che la pornoindustria cinematografica abbia influito anche su un altro tipo di attività degli islamisti.
Analizzando i filmati dell’ISIL e l’industria cinematogafica dello jihad The Atlantic in uno dei suoi servizi richiama l’attenzione sul fatto che i prodotti video degli islamisti vengono realizzati secondo gli stessi principi che i film porno. In tali prodotti c’è un soggetto minimo, oppure non c’è, e allora viene fatto vedere semplicemente l’atto sessuale. I film a lungo metraggio degli islamisti erano popolari in Palestina a partire già dagli anni ‘90. In quei film si raccontava a lungo chi e perché ha deciso di diventare kamikaze, vi veniva rintracciata tutta la vita di questa o quella persona.
Il protagonista diventava famoso come una stella del cinema. Nel 2003, dopo l’invasione americana dell’Iraq, insieme con i film a lungo metraggio degli islamisti sono apparsi anche filmati corti. Venivano ripresi in tempo reale con una sola camera o persino con un telefonino. L’accento principale veniva posto non sul motivo dell’atto terroristico ma sulle sue conseguenze immediate. Nei film degli jihadisti la culminazione è la morte dimostrativa del nemico. L’ISIL combina abilmente questi due generi, e cioè produce sia film a lungo metraggio e singoli video che compilazioni di filmati corti. Il terrorismo è teatro. Così si riteneva decenni fa. Adesso la gente vede lo sviluppo del cinematografo degli jihadisti ed inorridisce di fronte al trend di barbarizzazione del terrorismo che va su di giri, quando vengono tolte tutte le norme durante la eliminazione e l’umiliazione del nemico, quando le stragi vengono riprese con la camera in tutti i più piccoli particolari.
 http://italian.ruvr.ru/2014_09_23/ISIL-schiavi-sesso-porno-0540/

Il computer della Magna Grecia
Il computer della Magna Grecia
All'inizio del ventesimo secolo nelle acque greche è stato trovato il cosiddetto meccanismo di Antikythera, considerato dagli scienziati contemporanei il predecessore del computer moderno. Permetteva di effettuare i più complicati calcoli astronomici e funzionava, tra l'altro, come regolo calcolatore. Inoltre l'apparecchio è stato costruito con l'impiego degli elementi di trasmissione, impiegato nelle automobili moderne e scoperta soltanto nella prima metà del ventesimo secolo.
I giapponesi bevono e giocano come adulti
I giapponesi bevono e giocano come adulti
Un sondaggio, condotto con il sostegno finanziario del Ministero della Sanità del Giappone, ha prodotto i risultati inaspettati. E' risultato che nel Giappone cresce la dipendenza da internet, alcol e giochi d'azzardo.  Per quanto riguarda la dipendenza da internet, ne sono afflitti già oltre 4 milioni di giapponesi. I sociologi ritengono che ciò è favorito da una vasta diffusione degli smartphone e il miglioramento della qualità dei contenuti digitali. Ciò sostituisce spesso alle persone la comunicazione dal vivo. D'altronde, in questo campo il Giappone differisce poco da altri paesi sviluppati e non tanto.
Attacchi aerei degli Stati Uniti sulla Siria: commento politico e giuridico
Attacchi aerei degli Stati Uniti sulla Siria: commento politico e giuridico
Il 23 settembre gli Stati Uniti ed i loro alleati mediorientali hanno bombardato per via aerea il gruppo militante "Lo Stato islamico" nel nord della Siria. Possiamo supporre che gli Stati Uniti abbiano avviato l'ennesima guerra in Medio Oriente il 10 settembre, quando il presidente Barack Obama ha annunciato in un discorso televisivo la sua decisione di avviare gli attacchi con missili e bombe sui gruppi militanti dell’IS in Iraq e in Siria.
Continuano ad essere distrutti i beni culturali della Siria
Continuano ad essere distrutti i beni culturali della Siria
In alcune parti della Siria e dell'Iraq, sotto il controllo dei gruppi armati radicali, viene attuata la sistematica distruzione dell'antico patrimonio culturale di questi Paesi. Le statistiche dell'UNESCO su questo punto sono implacabili: irrimediabilmente perduti o significativamente danneggiati centinaia di oggetti storici e defraudati preziosi reperti museali.
Tensione a Bruxelles: "Una volta i nemici erano i comunisti, ora l'Islam"
Tensione a Bruxelles: "Una volta i nemici erano i comunisti, ora l'Islam"
Le cause dell’ondata di violenza, di cui oggi siamo testimoni nel Medio Oriente, vanno cercate anche nella politica dell’Europa e degli Stati Uniti che non riescono a risolvere il problema degli immigrati e dei profughi provenienti dai paesi arabi e dal Maghreb. Tale è l’opinione dello storico e arabista belga Pieter van Ostaeyen, intervistato dall’agenzia “Rossiya Segodnya”.
Turchia-ISIS: perché l'Occidente fa pressioni così rudi su Ankara?
Turchia-ISIS: perché l'Occidente fa pressioni così rudi su Ankara?
Nei giorni scorsi, media e politici occidentali come una sol squadra hanno cominciato a discutere in merito alla presunta riluttanza di Ankara ad unirsi alla lotta contro l’ISIS. La politica l'ha suggerito e i media hanno apertamente accusato la Turchia di aiutare i terroristi.

Da Tolosa a Tokyo. Attraverso la Russia con l'autostop in 75 giorni
Da Tolosa a Tokyo. Attraverso la Russia con l'autostop in 75 giorni
Per molti girare il mondo tuttora rimane un sogno irrealizzabile. Perchè ciò è costoso, richiede molto tempo e una certa dose d'audacia. D'altronde chi vuole può sempre trovare un'oportunità. Come ha fatto il 23-enne viaggiatore francese Dimitri Vergé, il quale quest'estate ha compiuto un viaggio da capogiro da Tolosa a Tokyo, tracciando il suo itinerario attraverso l'intera Russia.
I creatori delle piramidi finanziarie potranno venir mandati in prigione
I creatori delle piramidi finanziarie potranno venir mandati in prigione
Il Ministero delle Finanze si propone di introdurre la responsabilità penale per la creazione di piramidi finanziarie. Il progetto che riguarda rilevanti modifiche al codice penale è stato sviluppato ed è in fase di discussione pubblica.
Il robot "Lenochka" migliora l’umore dei passeggeri
Il robot "Lenochka" migliora l’umore dei passeggeri
All’aeroporto Vnukovo di Mosca è apparso un robot umanoide cui è stato dato uno dei nomi femminili più diffuso in Russia: Lenochka, diminutivo di Elena. Il robot, sviluppato dal centro di innovazione "Skolkovo", si muove tra i passeggeri li aiuta con il mobile check-in e risponde alle domande.
Mar Caspio, tra i cinque litiganti si avvicina l'accordo
Mar Caspio, tra i cinque litiganti si avvicina l'accordo
Il 29 settembre si terrà ad Astrakhan il IV Vertice dei Capi dei cinque stati litoranei del Mar Caspio: Russia, Kazakhstan, Azerbaigian, Turkmenistan e Iran. Il Mar Caspio è il più grande serbatoio d’acqua interno al mondo e la sua ampiezza è pari a 371.000 chilometri quadrati. È il crocevia tra Medio Oriente, Asia centrale, Caucaso e Russia meridionale.
Il nuovo elicottero MIL Mi-171 A2 è pronto a spiccare il volo
Il nuovo elicottero MIL Mi-171 A2 è pronto a spiccare il volo
La società MIL Moscow Helicopter Plant, insieme alla KRET, impresa specializzata nella tecnologia radio ha avviato i test dell’elicottero Mi-171A2 presso la propria base.
Sarà rafforzata la tutela dei denuncianti fatti di corruzione
Sarà rafforzata la tutela dei denuncianti fatti di corruzione
In Russia la protezione giuridica delle persone che denunciano alla polizia o attraverso i media atti di corruzione di funzionari, sarà rafforzata. Il disegno di legge è all’esame dei deputati della Duma di Stato della Federazione Russa.   1
=========================
COME AVVIENE, LA MANIPOLAZIONE MENTALE, NEL SISTEMA MASSONICO E SATANICO: IL TALMUD ROTHSCHILD CULTO BAAL, I PIù GRANDI CREATORI DI INGENERIA SOCIALE DELLA STORIA! ] Overton: come accettare un'idea inaccettabile [ 27 settembre 2014, ] Overton: come accettare un'idea inaccettabile. Quali metodi usano politici e pubblicisti per influenzare l'opinione pubblica? Noi spesso assumiamo un atteggamento scettico verso le idee politiche create artificialmente nei diversi uffici dei think tank.
Queste tecnologie però sembreranno un gioco da bambini rispetto alla metodologia chiamata a rendere accettabile dalla società perfino ciò che in passato era stato assolutamente inaccettabile e impensabile. Si tratta di un modello d'ingegneria sociale The Overton Window. Questo modello è stato elaborato negli anni '90 da Joseph P. Overton (1960-2003), l'ex vice-presidente del centro d'analsi americano Mackinac Center for Public Policy. Secondo la sua teoria - è un intervallo di idee che possono essere recepite dalla società in un determinato momento e le quli, infine, sono apertemente espresse dai politici che non vogliono passare per estremisti.
Le idee attraversano le seguenti fasi:
impensabili, (inaccettabile, vietato);
radicali (vietato ma con delle eccezioni);
accettabili
sensate (razionalmente)
diffuse, (socialmente accettabili)
legalizzazione, consacrazione nella politica statale.
La tecnologia della manipolazione della coscienza della società per una graduale accettazione da essa delle idee considerate in precedenza aliene, ad esempio la revoca di un tabù, si basa sull'utilizzo di The Overton Window. La sostanza della tecnologia consiste nella divisione di un desiderato spostamento delle opinioni in alcuni step, ciascuno dei quali sposta l'accettazione delle idee di una fase, e una norma universalmente accettabile verso il suo margine. Ciò causa il successivo spostamento del Window stesso cosicché la posizione raggiunta si trova di nuovo al suo centro, ciò che dà la possibilità di compiere un ulteriore passo entro i suoi margini.
I think tank producono e diffondono le opinioni oltre The Overton Window allo scopo di rendere la società più ricettiva a diverse idee e politica. Quando un simile centro vuole introdurre un'idea che la società ritiene inaccettabile usa gradualmente Window.
Prendiamo a modo d'esempio, di come si può far cambiare gradualmente l'opinione pubblica, i matrimoni tra le persone delleo stesso sesso. Per molti anni nel sistema The Overton Window l'idea del matrimonio tra le persone dello stesso sesso si trovava all'interno della zona vietata poiché la società non poteva accettare l'idea di matrimonio tra le persone dello stesso sesso. I mass media però hanno influenzato in continuazione l'opinione pubblica, sostenendo le minoranze sessuali. Matrimoni tra le persone delleo stesso sesso sono diventati prima accettabili, ma con deroghe, poi come accettabili e infine come neutrali. Ora sono recepiti come "accettabili, ma con deroghe". Tra poco, probabilmente, diventeranno totalmente accettabili.
Un enorme quantità degli specialisti per la manipolazione dell'opinione pubblica assicurano il funzionamento di The Overton Window: esperti in tecnologie politiche, scienziati, giornalisti, esperti in relazioni pubbliche, personalità, insegnanti. E' curioso che i temi come matrimoni tra le persone dello stesso sesso oppure eutanasia non ci sembrano più strani. Hanno semplicemente percorso l'intero processo "tecnologico" di trasformazione da "inaccettabili" fino alla "legalizzazione".
Il regista russo Nikita Mihalkov nel suo videoblog Besogon.TV propone lo schema di questo processo sull'esempio di un fenomeno finora impensabile nella società: il cannibalismo. Lo spostamento di The Overton Window può attraversare le sequenti fasi:
Fase 0 – è lo stato attuale, il problema è inaccettabile, non si discute sulla stampa e non si ammette tra gli esseri umani.
Fase 1 – Il tema si modifica da "totalmente inaccettabile" a "vietato, ma con deroghe". Si afferma che non ci deve essere alcun tabù, il tema comincia a essere dibattuto su piccoli convegni dove stimati scienziati fanno delle dichiarazioni sotto forma di discussioni "scientifiche". Nello stesso tempo, in sintonia con il dibattito pseudoscientifico si costituisce l'"Associazione dei cannibali oltranzisti", le cui dichiarazioni a volte sono citate dai mass media. L'argomento cessa di essere un tabù e si introduce nello spazio d'informazione. Conclusione: il tema intoccabile è inserito nella circolazione, il tabù è desacralizzato, è avvenuta la distruzione dell'univocità del problema, sono create le sue diverse gradazioni.
Fase 2 – Il tema di cannibalismo passa da "oltranzista" all'accettabile. Come prima sono citati gli scienziati e sono coniati i termini eleganti: non esiste più cannibalismo, che può essere però chiamato, ad esempio, "antropofagia". Questo termine, come un sinonimo temporaneamente sostitutivo, sarà sostituito con una parola scientifica più bella "antropofilia". Più tardi da questo "termine" potranno essere coniati i derivati, ad esempio, "antropofili" - "amanti del genere umano". Lo scopo – è di staccare nella coscienza collettiva la forma della parola dal suo contenuto. Nello stesso tempo per avvalorare il concetto si crea un precedente storico. Probabilmente è un fatto mitico, reale o semplicemente inventato ma, principalmente, ciò contribuisce alla legittimazione di un'idea inaccettabile. Lo scopo principale di questa tappa è di rimuovere parzialmente dall'"antropofagia" la sua illegittimità, almeno in un periodo storico.
Fase 3 – The Overton Window si sposta, trasferendo il tema dal campo "inaccettabile" a quello "ponderato/razionale", ciò che giustifica con la "necessità biologica". Si afferma che il desiderio di mangiare la carne umana può essere dovuto a una predisposizione genetica. Anche in caso di una carestia, "insuperabili circostanze", un essere umano deve avere il diritto di fare la scelta. Non c'è bisogno di nascondere le informazioni in modo che ciascuno possa scegliere tra "antropofilia" e "antropofobia".
Fase 4 – "Da sensato a diffuso (socialmente accettabile).Si crea la polemica non solo basata su figure storiche o mitiche, ma anche su quelle reali mediatiche. Antropofilia comincia a essere dibattuta in massa nei notiziari, nei talk-show, nel cinema, nella musica pop, negli spot musicali. Uno dei metodi di diffusione è un trucco "guarda attorno!". Mica non lo sapeva che un famoso compositore fosse antropofilo?
Fase 5 – "Da socialmente accettabile alla legalizzazione". Il tema si lancia nel top delle notizie d'attualità, si riproduce automaticamente nei mass media, nel mondo dello spettacolo e...acquisisce un'importanza politica. In questa fase per giustificare la legalizzazione si utilizza l'"umanizzazione" dei seguaci di cannibalismo. Per modo di dire, sono delle "persone creative", vittime di un'educazione sbagliata e, "chi siamo noi per giudicare?".
Fase 6 – Cannibalismo da un "tema diffuso" passa sul piano delle "legalizzazione, ossia consacrazione nella politica di uno stato". Si crea la base legislativa, spuntano gruppi di lobbismo, si pubblicano ricerche sociologiche che sostengono i sostenitori delle legalizzazioni di cannibalismo. Spunta un nuovo dogma: "Non si deve vietare antropofilia". Si approva la legge, l'argomento arriva nelle scuole e negli asili nido e una nuova generazione non sa già che si può pensare diversamente.
Per ora l'esempio del cineasta Nikita Mihalkov è ipotetico. Tuttavia molte idee contemporanee decenni fa sembravano del tutto impensabili. Sono diventate invece totalmente accettabili sia per legge sia per la società. E se ciò fosse avvenuto secondo la metodologia sopracitata?
 http://italian.ruvr.ru/2014_09_27/Overton-come-accettare-unidea-inaccettabile-4088/
==============================
A Varsavia e a Roma si sono tenute le proteste contro i crimini in Ucraina, riferiscono i media locali. I loro partecipanti hanno chiesto ai Paesi europei di fare pressione su Kiev e di partecipare attivamente a un'indagine internazionale obiettiva sui crimini di guerra: sulle fosse comuni trovati vicino a Donetsk e i corpi bruciati ad Odessa il 2 maggio.
Manifestazioni analoghe si sono tenute nelle principali città di Ucraina: Kiev, Kharkov, Dnepropetrovsk, Odessa, Kherson e Nikolaev. Per protestare contro la politica delle autorità di Kiev sono uscite per strade oltre 5 mila persone.
Inoltre oggi a Mosca sulla collina di Poklonnaya si è tenuta una iniziativa commemorativa per i civili uccisi nel Donbass le cui fosse comuni sono state trovate nei pressi di Donetsk.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_28/Proteste-contro-i-crimini-di-Kiev-in-Ucraina-8177/
In Ucraina sono state disperse le "marcia della pace"
La "marcia della pace" a Zaporozhie è stata crudelmente dispersa dalla polizia e dagli agenti del Servizio di sicurezza dell'Ucraina. Lo ha annunciato il presidente della organizzazione pubblica panucraina "Gioventù, società e autorità" Igor Sysoenko.
Secondo le sue parole, a Zaporozhie sono uscite sulle strade circa 1500 persone. A loro è stato proibito di intervenire contro la guerra.
Lo stesso numero di manifestanti si sono riuniti in un'altra città ucraina di Odessa. Tuttavia, non sono riusciti a tenere una "marcia della pace" a causa dei rappresentanti del gruppo nazionalista "Settore destro".
In precedenza, la polizia ha disperso una "marcia della pace" a Kharkov.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_28/In-Ucraina-sono-state-disperse-le-marcia-della-pace-9817/
===========================
Steve Goossen  What is THIS document, to: THOSE red, that YOU EXHIBIT in YOUR FIGURE? ]] http://www.bing.com/translator/?ref=TThis [[ Putin--I'm sorry, there is nothing that you can do to prevent nuclear war! DON'T GIVE IN, SO NO YOUR LOCATION!
    Hubert Conrad · Venezia

    Somala lapidata dagli Shabaab: "E' colpevole di poliandria"
    (ANSA) Africa.
    Una donna di 33 anni è stata uccisa davanti alla folla in un'area della Somalia controllata dal gruppo di estremisti affiliato ad Al Qaida

    Giuseppe Carbonaro · Top Commentator · Châtelet (Belgio)
    Hubert Conrad é sempre la donna che paga e per gli uomini qual'é la condanna?

    Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
    Giuseppe Carbonaro GLI UOMINI CHE NON SANNO RISPETTARE LE DONNE, NON SOLO AVRANNO MOLTI PROBLEMI, E POI, NON ENTRERANNO NEL REGNO DI DIO! non è per loro la vita eterna! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2014/09/26/isis-9-arresti-in-operazione-contro-cellula-in-spagna_035a8094-60a0-4158-a4af-2deb57d2b7f7.html?fb_comment_id=fbc_844306842246306_844506368893020_844506368893020#fe3e040207496

Hubert Conrad · Venezia
L'ALTERNATIVA ALL'OCCIDENTE CRISTIANO:
Somala lapidata dagli Shabaab: "E' colpevole di poliandria"
(ANSA) Africa.
Una donna di 33 anni è stata uccisa davanti alla folla in un'area della Somalia controllata dal gruppo di estremisti affiliato ad Al Qaida
27/09/2014 VATICANO
Papa: Anche la barca di Pietro oggi può essere sballottata, i gesuiti siano bravi rematori
Francesco presenzia alla solenne liturgia di ringraziamento in occasione del 200mo anniversario della ricostituzione della Compagnia di Gesù: “Nei tempi difficili e di crisi vengono tante tentazioni: fermarsi a discutere di idee, lasciarsi trasportare dalla desolazione, concentrarsi sul fatto di essere perseguitati e non vedere altro. Non facciamoci imbrigliare da queste tentazioni”.
Roma (AsiaNews) - Come la Compagnia di Gesù, "anche la barca di Pietro oggi può essere sballottata dalle onde della tempesta. La notte e il potere delle tenebre sono sempre vicini. Costa fatica remare. I gesuiti...
27/09/2014 SIRIA
Lotta all'IS, nuovi raid aerei colpiscono la Siria
L'obiettivo è la città di Kobane, al confine con la Turchia. Capo delle forze armate Usa: "Offensiva area non sufficiente per sconfiggere il gruppo jihadista".    27/09/2014 HONG KONG - CINA
Hong Kong, la polizia arresta 50 studenti universitari
Lo sciopero delle lezioni lanciato da migliaia di ragazzi è culminato in scontri con le forze dell'ordine. I giovani hanno reagito in modo pacifico al fermo, gridando: "Nessuna paura per la disobbedienza civile". Le autorità negano il rilascio su cauzione a uno dei leader studenteschi.
27/09/2014 ARABIA SAUDITA
Il video di una donna che va a cavallo riapre il dibattito sulla condizione delle saudite
C'è chi evidenzia la sua abilità di cavallerizza e il suo patriottismo (cavalca tenendo in mano la bandiera del suo Paese) e chi vede nel suo gesto un'offesa alla religione e alla tradizione. E c'è chi sostiene che non c'è nulla di male se una donna impara ad andare a cavallo, ma dovrebbe farlo in luoghi privati e non in pubblico.    27/09/2014 INDIA
India, i cattolici di Rourkela motore dell'evangelizzazione
di Santosh Digal
Il vescovo Kishor Kumar Kujur invita clero e laici della diocesi a impegnarsi in vista della Giornata missionaria mondiale (19 ottobre 2014).
27/09/2014 BANGLADESH
Vescovo di Mymensingh: famiglia, nucleo fondante "della società e della Chiesa"
di Sumon Corraya
Il prossimo 5 ottobre in Bangladesh si celebra la Giornata nazionale per la famiglia. Mons. Ponen Paul Kubi, presidente della Commissione episcopale per la vita familiare (Ec-Fl), esorta i fedeli a seguire i principi del Vangelo e prendere come esempio Giuseppe e Maria. E chiede preghiere per il Sinodo sulla famiglia a Roma.    26/09/2014 VATICANO - ONU
Card. Parolin all'Onu: le religioni hanno la responsabilità di condannare chi giustifica la violenza con la fede
Intervenendo al Consiglio di sicurezza, il segretario di Stato vaticano ha detto che il terrorismo è ormai un fenomeno globale con "una forte componente culturale". Un fenomeno contro il quale è necessaria la cooperazione internazionale. "Ogni azione nei confronti del terrorismo al di là dei confini del paese che è direttamente sotto attacco deve essere sanzionata dal Consiglio di Sicurezza".
26/09/2014 SRI LANKA
"Nobel Alternativo", vince lo srilankese cattolico Basil Fernando
di Melani Manel Perera
Il membro dell'Asian Human Rights Commission è stato insignito del Right Livelihood Award 2014. Premiato "il suo instancabile e notevole lavoro di sostegno e il suo documentare il miglioramento dei diritti umani in Asia".    26/09/2014 IRAQ
Patriarca di Baghdad: Cristiani irakeni, siate fedeli al Vangelo nella vostra terra
Mar Sako ha inviato una lettera ai fedeli, richiamando l’appartenenza alla terra irakena. Essa “non è solo polvere”, ma "fattore di identità, lingua e costumi”, e ancora di “tradizioni, storia, memoria”. In un periodo storico di sofferenze e persecuzioni, egli invita a rimanere fedeli a Cristo secondo l’opera dello Spirito Santo.
26/09/2014 HONG KONG - CINA
Hong Kong, anche i liceali si uniscono alla protesta di Occupy: Vogliamo democrazia
Al grande sciopero proclamato dagli studenti universitari e alle manifestazioni del movimento democratico si uniscono a sorpresa più di mille adolescenti. Una marcia pacifica su Tim Mei Avenue per chiedere alla Cina popolare "indipendenza" e "rispetto". La polizia del Territorio avverte: "Non tollereremo manifestazioni non autorizzate".    26/09/2014 INDIA
Per diventare una superpotenza mondiale, "l'India deve mettere al sicuro le minoranze"
di Nirmala Carvalho
Lo afferma ad AsiaNews il presidente del Global Council of Indian Christians (Gcic). In volo per gli Stati Uniti, il Primo ministro nazionalista Modi deve proteggere le fasce deboli della società dai radicali indù. I membri di una Federazione cristiana di indiani-americani non hanno ottenuto il visto per aver chiesto giustizia dopo i pogrom di Kandhamal.
26/09/2014 PAKISTAN - ISLAM
Paul Bhatti: inquieta la morte in carcere del leader cristiano, lo Stato tuteli i cittadini
Per il presidente Apma ed ex ministro le istituzioni hanno il dovere di difendere e garantire la sicurezza alle persone sotto processo. L’uccisione in cella indice della debolezza del governo, della mancanza di tutela della legge e del diritto. E avverte: cristiani e musulmani “devono unirsi” per salvare il Pakistan.     26/09/2014 VATICANO
Papa: non si può capire Gesù senza la croce e non si può essere cristiani senza essere pronti ad aiutarlo a portarla
"Possiamo arrivare fino a pensare che è un gran profeta, fa cose buone, è un santo. Ma il Cristo Redentore senza la Croce non lo si può capire". Gesù "prepara ad essere dei cirenei per aiutarlo a portare la Croce. E la nostra vita cristiana senza questo non è cristiana".
26/09/2014 COREA DEL NORD
Pyongyang, Kim Jong-un assente all'Assemblea del Popolo: Ha la gotta
Il giovane dittatore è apparso in pubblica l'ultima volta il 3 settembre: cammina con una evidente zoppia. La malattia, spiega una fonte, deriva "dai suoi disordini alimentari: mangia e beve troppo". Come lui anche il padre e il nonno.    26/09/2014 TIBET - CINA
Dalai Lama: Un Conclave per scegliere il mio successore
Il leader del buddismo tibetano smentisce le notizie che volevano la fine del suo lignaggio. "Molto preoccupato" per le ingerenze della Cina sul riconoscimento del suo erede, annuncia un procedimento "simile a quello usato dalla Chiesa cattolica" oppure "istruzioni scritte da leggere dopo la mia morte".
===============
25/09/2014
PAKISTAN - ISLAM
Rawalpindi, leader cristiano ucciso in carcere: era accusato di blasfemia
di Jibran Khan
Il 42enne reverendo Zafar Bhatti, presidente della Jesus World Mission, era imputato (con false accuse) per aver violato la “legge nera”. Egli è morto in cella, colpito da numerosi proiettili. Nelle ultime settimane era stato oggetto di minacce di guardie carcerarie e prigionieri. Fonti cattoliche di AsiaNews promettono "battaglia legale" per fare giustizia.

Rawalpindi (AsiaNews) - Nuovo caso di omicidio extra-giudiziale in Pakistan per un leader cristiano, in carcere - seppur innocente - da anni per un'accusa di blasfemia e ucciso dagli stessi agenti preposti a garantirne l'incolumità. La vittima è il 45enne reverendo Zafar Bhatti, il cui corpo privo di vita è stato ritrovato questa mattina in cella, nella prigione di Adyala a Rawalpindi. Dal luglio 2012 l'uomo, presidente della Jesus World Mission, era sotto inchiesta per aver violato la "legge nera", anche se non vi erano prove relative alla sua colpevolezza. Fonti cattoliche di Rawalpindi, dietro anonimato, parlano ad AsiaNews di una "terribile vicenda" e annunciano azioni legali "appena verranno resi pubblici i risultati dell'autopsia". "Chiediamo inoltre - aggiunge - maggiore tutela per quanti sono sotto processo per blasfemia". Associazioni pro diritti umani e attivisti chiedono indagini approfondite per far luce sull'ennesima "barbarie" che si è consumata in Pakistan.

Il rev. Bhatti era originario di Karachi, ma nel 2010 si è trasferito a Lahore, nella colonia di Nawaz Sharif dove ha vissuto per due anni. Egli ha lavorato a lungo in difesa dei diritti dei cristiani e delle minoranze religiose. Il 10 luglio 2012 il trasferimento, con la famiglia, alla volta della capitale Islamabad. Il giorno successivo, a sorpresa, è stata presentata una denuncia a suo carico presso la polizia di New Town, a Rawalpindi, da parte di Ahmed Khan, vice-segretario del movimento islamico Jamat Ehl-e-Sunnat.

Secondo il rapporto degli agenti, Khan avrebbe ricevuto sul proprio numero di telefono alcuni messaggi - da parte di un numero visibile, ma non registrato in memoria - contenente linguaggio oltraggioso nei confronti della madre di Maometto. Egli si è rivolto alla polizia, minacciando di movimentare l'ala estremista se gli agenti non avessero aperto un fascicolo per blasfemia, alla sezione 295-C del Codice penale.

La vicenda presenta diversi aspetti poco chiari, tra i quali lo stesso capo di accusa nei confronti del reverendo cristiano. Per legge chi viola gli articoli 295 B e C del Cpp rischia anche la pena di morte. Tuttavia, l'offesa nei confronti della madre del profeta è regolata dalla sezione 295 A e prevede pene più lievi. Il 16 luglio gli agenti hanno arrestato Bhatti e la cognata Nasreen Bibi e, durante il regime di custodia cautelare, lo hanno sottoposto a torture e abusi per estorcere una confessione mai arrivata, poiché egli ha sempre respinto con sdegno le accuse dichiarandosi innocente.

Nel corso delle indagini è emerso che il numero di telefono apparteneva a Ghazala Khan, cugina del leader cristiano e collaboratrice all'interno della sua associazione, finita anch'essa sotto processo per blasfemia. Nel dicembre 2012 la donna è stata rilasciata su cauzione, con l'obbligo presenza durante le udienze; negli ultimi mesi attivisti e associazioni hanno lanciato appelli affinché il processo si svolgesse in carcere, per timore di attacchi contro gli imputati oggetto di continue minacce.

Tuttavia, i tentativi di pressione sulle autorità non sono bastati e nella notte il rev Bhatti è stato ucciso, secondo le ultime ricostruzioni, proprio dagli agenti preposti alla sua sicurezza, che lo hanno ucciso con numerosi colpi di pistola. Nelle ultime settimane egli aveva confidato a più riprese alla famiglia di temere per la propria vita, oggetto di minacce non solo da parte degli altri carcerati, ma degli stessi agenti di polizia penitenziaria del carcere.

Con più di 180 milioni di abitanti (di cui il 97% professa l'islam), il Pakistan è la sesta nazione più popolosa al mondo e  seconda fra i Paesi musulmani dopo l'Indonesia. Circa l'80% è musulmano sunnita, mentre gli sciiti sono il 20% del totale. Vi sono presenze di indù (1,85%), cristiani (1,6%) e sikh (0,04%). Gli attacchi contro le minoranze etniche o religiose si verificano in tutto il territorio nazionale, ma negli ultimi anni si è registrata una vera e propria escalation. Decine gli episodi di violenze, fra attacchi mirati contro intere comunità (Gojra nel 2009 o alla Joseph Colony di Lahore nel marzo 2013), luoghi di culto (Peshawar nel settembre scorso) o abusi contro singoli individui (Sawan Masih e Asia Bibi, Rimsha Masih o il giovane Robert Fanish Masih, anch'egli morto in cella), spesso perpetrati col pretesto delle leggi sulla blasfemia.
09/25/2014
PAKISTAN - ISLAM
Rawalpindi, Christian leader accused of blasphemy murdered in prison
by Jibran Khan
The 42-year old Reverend Zafar Bhatti, President of the Jesus World Mission, was accused (on false charges) of violating the "black law". He was shot to death died in his cell. In recent weeks he had been subjected to threats from prison guards and fellow prisoners. AsiaNews Catholic sources promise "legal battle" for justice.

Rawalpindi (AsiaNews) - There has been yet another case of an extra-judicial murder in Pakistan, this time involving a Christian leader who was falsely imprisoned years ago on blasphemy charges.  The 45 year old Reverend Zafar Bhatti's lifeless body was found this morning in his cell in the Adyala prison Rawalpindi. The past and president of the Jesus World Mission had been under investigation since July 2012, for having allegedly violated the "black law", although there was no evidence to prove his guilt.

Catholic sources in Rawalpindi, speaking on condition of anonymity to AsiaNews of this "terrible story" say legal action "will be publically taken as soon as the autopsy results are in". The sources add that they are also demanding greater protection for those who are on trial for blasphemy. Associations and human rights activists are calling for a thorough investigation to shed light on yet another act of "barbarism" in Pakistan.

The Rev. Bhatti was a native of Karachi, but in 2010 moved to Lahore's Nawaz Sharif colony where he lived for two years. He worked extensively in defense of the rights of Christians and religious minorities. On 10 July 2012, he moved with his family, to the capital Islamabad. The next day, surprisingly, a complaint against him was lodged with the police in New Town, Rawalpindi, by Ahmed Khan, vice-secretary of the Islamic movement Jamat Ehl-e-Sunnat. 

According to the police report, Khan received text messages containing offensive language towards Muhammad's mother from a visible number, but not among his contacts. He went to the police, threatening to  rouse the extremist wing if they did not open an investigation for alleged blasphemy under section 295-C of the Penal Code.

There are many unclear aspects to the case including the charges against the Christian pastor. By law, anyone who violates Articles 295 B and C of the Code of Criminal Procedure also risks the death penalty. However, the offense against the prophet's mother is governed by section 295 A and provides for milder punishment. On July 16, officials arrested Bhatti and his sister-in-law Nasreen Bibi, and during the pre-trial detention, subjected him to torture and abuse to extort a confession, which he never made because he always indignantly rejected the accusations declaring himself innocent.

During the investigation it was found that the phone number belonged to Ghazala Khan, cousin of Christian leader and collaborator within his association, who also ended up on trial for blasphemy. In December 2012, the woman was released on bail, with the obligation presenting herself at court during the hearings; in recent months, activists and organizations have launched appeals for the trail to take place in prison, for fear of attacks against the defendants who were under constant threat.

However, attempts to pressure authorities were not enough and last night Rev. Bhatti was killed, reportedly shot to death by the prison officers responsible for his security. In recent weeks he had told his family several times that he feared for his life not only from the other prisoners, but the same prison officers.

With a population of more than 180 million people (97 per cent Muslim), Pakistan is the sixth most populous country in the world, the second largest Muslim nation after Indonesia.

About 80 per cent of Muslims are Sunni, whilst Shias are 20 per cent. Hindus are 1.85 per cent, followed by Christians (1.6 per cent) and Sikhs (0.04 per cent).

Scores of violent incidents have occurred in recent years, against entire communities (Gojra in 2009, and Joseph Colony, Lahore, in March 2013), places of worship (Peshawar, September last year) and individuals (Sawan Masih, Asia Bibi, Rimsha Masih and Robert Fanish Masih, who died in prison), often perpetrated under the pretext of the country's blasphemy laws.
25/09/2014
PAKISTAN - ISLAM
Rawalpindi, líder cristiano asesinado en la cárcel, fue acusado de blasfemia
de Jibran Khan
De 42-años de edad, el reverendo Zafar Bhatti, Presidente de la Jesus World Mission, fue acusado (por cargos falsos) por violar la "ley negra". Falleció en su celda, golpeado por numerosos proyectiles. En las últimas semanas había sido objeto de amenazas de los guardias de prisiones y los presos. Fuentes católicas de AsiaNews prometen "batalla legal" para hacer justicia.

Rawalpindi (AsiaNews) - Otro caso de asesinato extrajudicial en Pakistán a un líder cristiano en la cárcel - aunque inocente - por años por una acusación de blasfemia y asesinados por los mismos oficiales de control para garantizar su seguridad. La víctima es el reverendo Zafar Bhatti de 45 años, cuyo cuerpo sin vida fue encontrado esta mañana en su celda en la prisión de Adyala en Rawalpindi. Desde julio de 2012, el hombre, presidente de Jesus World Mission, estaba bajo investigación por violar la "ley negra", aunque no había pruebas relativas a su culpabilidad. Fuentes católicas de Rawalpindi, tras el anonimato, hablan en declaraciones a Asianews de una "terrible historia" y anuncian acciones legales "tan pronto se hagan públicos los resultados de la autopsia". "Pedimos también - añaden - una mayor protección para los que están en juicio por blasfemia". Asociaciones y activistas pro derechos humanos exigen una investigación exhaustiva para esclarecer la enésima "barbarie" que se ha consumado en Pakistán.

El rev. Bhatti era natural de Karachi, pero en 2010 se trasladó a Lahore, en la colonia Nawaz Sharif, donde vivió durante dos años. Ha trabajado extensamente en defensa de los derechos de los cristianos y las minorías religiosas. El 10 de julio de 2012, se transfirió con la familia, a la capital Islamabad. Al día siguiente, sorpresivamente, se ha presentado una denuncia contra él en la policía de New Town, en Rawalpindi, de parte de Ahmed Khan, vice-secretario del movimiento islámico Jamat Ehl-e-Sunna.

Según el informe policial, Khan habría recibido en su número de teléfono algunos mensajes - por un número visible, pero que no se grabo en la memoria - que contiene lenguaje ofensivo hacia la madre de Muhammad. Él fue a la policía, amenazando con mover a los extremistas si los agentes no abrían un expediente por blasfemia en virtud del artículo 295-C del Código Penal.

La historia tiene muchos aspectos poco claros, entre ellos la misma acusación contra el reverendo cristiano. Por ley, cualquier persona que viola los artículos 295 B y C del Código de Procedimiento Penal también se arriesga a la pena de muerte. Sin embargo, la ofensa contra la madre del profeta, es regida por la sección 295 A y prevé penas más leves. El 16 de julio, los agentes detuvieron a Bhatti y su cuñada Nasreen Bibi, y durante la prisión preventiva, lo sometieron a torturas y abusos para extorsionar una confesión que nunca llegó, porque él siempre rechazó con indignación las acusaciones declarando su inocencia.

Durante la investigación se constató que el número de teléfono pertenecía a Ghazala Khan, primo del líder cristiano y colaborador dentro de su asociación, quien también terminó en juicio por blasfemia. En diciembre de 2012, la mujer fue liberada bajo fianza, con la obligación de presentarse durante las audiencias; en los últimos meses, los activistas y las organizaciones han lanzado llamamientos para que el proceso tenga lugar en la cárcel, por temor a los ataques contra los acusados ​​bajo amenaza constante.

Sin embargo, los intentos de presionar a las autoridades no fueron suficientes y en la noche el Rev. Bhatti fue asesinado, según las últimas reconstrucciones, por los propios agentes responsables de su seguridad, que lo han matado con varios disparos. En las últimas semanas le había dicho varias veces a la familia de temer por su vida en peligro, no sólo de los otros presos, sino de  los mismos policías penitenciarios de la  prisión.

Con más de 180 millones de personas (de los cuales el 97% profesan el Islam), Pakistán es el sexto país más poblado del mundo y el segundo lugar entre los países musulmanes después de Indonesia. Alrededor del 80% son musulmanes sunitas, mientras que los chiítas son el 20% del total. Hay presencia de Hindúes (1,85%), cristianos (1,6%) y sijs (0,04%). Los ataques contra las minorías étnicas o religiosas se producen en todo el país, pero en los últimos años se ha producido una escalada real. Decenas incidentes de violencia, incluidos los ataques dirigidos contra comunidades enteras (Gojra  en 2009 o Joseph Colony Lahore, en marzo de 2013), los lugares de culto (Peshawar en septiembre del año pasado) o los abusos contra las personas (Sawan Masih y Asia Bibi, Rimsha Masih o el joven Robert Fanish Masih, ta,bién muerto en su celda), a menudo perpetrados con el pretexto de las leyes contra la blasfemia.
2014/09/25
巴基斯坦 - 伊斯兰
基督教领导人狱中被杀:被控犯有渎神罪
by Jibran Khan
四十二岁的新教牧师扎法尔·巴蒂是"世界耶稣传教"主席,被控犯有渎神罪。他死在了监狱里,身上多处中弹。近几个星期以来,他不断遭到狱警和囚犯的威胁。天主教会消息来源向本社表示将将坚决拿起法律武器为其伸张正义
拉瓦尔品第(亚洲新闻)-巴基斯坦再次发生法外行刑,一名被无端诬陷犯有渎神罪并遭到囚禁的基督教领导人在狱中,被原本应该保护他生命安全的狱警打死。四十二岁的新教牧师扎法尔·巴蒂是"世界耶稣传教"主席,今天清晨人们在拉瓦尔品第监狱里发现了他的遗体。二O一二年七月,他遭到诬陷,并被以触犯渎神罪罪名被关进监狱至今。拉瓦尔品第天主教会匿名消息来源向本社证实,这是一起"可怕的事件"、宣布"将公布所有相关文件和尸检报告"。"我们要求最大程度上保护那些被控渎神罪、正等候接受审判的人"。巴基斯坦人权组织和活跃人士要求展开深入调查,查明这起发生在巴基斯坦的又一起"野蛮"事件。
            据悉,巴蒂是被原本承担着保护他生命安全责任的狱警打死的,身上多处中弹。近几个星期以来,他多次向家人透露了自己的恐惧,因为不断遭到预警和囚犯的威胁。
            巴基斯坦全国一亿八千万人口中百分之九十七信奉伊斯兰宗教,巴基斯坦是世界上第六大人口最多的国家、继印度尼西亚之后第二大穆斯林国家。大约百分之八十的穆斯林为逊尼派、什叶派占百分之二十。此外,还有印度教徒(占百分之一点八五)、基督徒(一点六)、锡克教徒(零点零四)。针对少数派宗教信仰团体和少数民族的暴力十分猖獗席,卷全国各地。而近年来,则上演了主要针对基督徒和什叶派穆斯林的不折不扣的血腥暴力,并愈演愈烈。
PAKISTAN-ISLAM. Saudi Arabia's King Abdullah, don't believe you, that, for you, the time has come to say something? ] 09/26/2014
PAKISTAN - ISLAM
For Paul Bhatti, Christian leader's death in prison is unsettling, state should protect citizens
For the APMA president and former Minister, the authorities have a duty to protect people and ensure the safety of those on trial. The killing in cell is a sign of the government's weakness, and its failure to enforce the law. He calls for Christians and Muslims to "join forces" to save Pakistan.
Islamabad (AsiaNews) - "Events like this, in which people mete out 'justice' on their own, are a worrying sign. The man was in prison and it was the state's duty to protect him and ensure his safety, despite the charges against him," said Paul Bhatti, former federal minister for National Harmony and current leader of the All Pakistan Minorities Alliance (APMA).
Bhatti spoke to AsiaNews about the murder in prison of 45-year-old Rev Zafar Bhatti whose lifeless body was found yesterday morning in his cell in Rawalpindi's Adyala prison where he was held pending trial.
In recent weeks, Rev Bhatti had told his family on various occasions that he feared for his life because of threats not only from other inmates but also from prison guards.
Speaking about the clergyman's murder, the latest involving a defendant, the former minister stressed that it was a sign of the weakness of the current government, and that in Pakistan there was an urgent need "to ensure political stability and respect for the rule of law."
Until "we reach that goal," he warned, "we cannot hope for justice," which should be "guaranteed to all," even to those accused of blasphemy, "regardless of whether or not that person is innocent or guilty."
"The fact that he was killed in prison goes to show that the legal system and the rule of law are very weak in Pakistan," Paul Bhatti explained.
"Pakistan has to change with regards to this," he added, because "law, justice and freedom of expression must prevail."
Citizens, even when they are involved in criminal proceedings, including the crime of blasphemy, "should be protected, but this is not happening. He had the right to be protected by the government.
"With events like this, it seems inevitable that people are forced to flee and leave the country," he added.
For Paul Bhatti, there is no need for campaigns to pressure the government or foreign initiatives to get laws like that about blasphemy abolished, even if they are exploited to settle personal disputes or carry out vendettas.
Instead, he hopes to "see people, local Muslim leaders, get involved in looking at the causes of the violence and find a common way to resolve disputes," as was the case in the release of Rimsha Masih and Mansha Masih.
"We want stability to ensure protection not only to the weak, but to the whole country and to all people of good faith," said the APMA president. "Christians and Muslims must unite; otherwise no one is going survive."
With a population of more than 180 million people (97 per cent Muslim), Pakistan is the sixth most populous country in the world, the second largest Muslim nation after Indonesia.
About 80 per cent of Muslims are Sunni, whilst Shias are 20 per cent. Hindus are 1.85 per cent, followed by Christians (1.6 per cent) and Sikhs (0.04 per cent).
Attacks against ethnic or religious minorities are occurring across the country, but there has been a real escalation in recent years.
Scores of violent incidents have occurred in recent years, against entire communities (Gojra in 2009, and Joseph Colony, Lahore, in March 2013), places of worship (Peshawar, September last year) and individuals (Sawan Masih, Asia Bibi, Rimsha Masih and Robert Fanish Masih, who died in prison), often perpetrated under the pretext of the country's blasphemy laws.
07/31/2007 PAKISTAN
Solidarity rally for religious freedom
by Qaiser Felix
06/23/2011 PAKISTAN
Doubts and surprise among Christians over the first arrest in the Shahbaz Bhatti murder case
by Jibran Khan
04/10/2007 PAKISTAN
A truly Passion-like Easter in Toba Tek Singh
by Qaiser Felix
10/12/2006 INDIA
Hearings to determine full Dalit rights postponed . . . again
by Nirmala Carvalho
06/04/2009 PAKISTAN
Christians, Hindus and Sikhs forced to pay the Taliban “protection” money
26/09/2014
PAQUISTAN - ISLAM
Paul Bhatti: preocupa la muerte en la cárcel del líder cristiano, el Estado debe tutelar a los ciudadanos
Para el presidente Apma y ex ministro, las instituciones tienen el deber de defender y garantizar la seguridad a las personas que están bajo proceso. El asesinato en la celda es índice de la debilidad del gobierno, la falta de tutela de la ley y el derecho. Y advierte: cristianos y musulmanes "deben unirse" para salvar a Paquistán.
Islamabad (AsiaNews)- "Cuestiones como estas, en las cuales las personas se hacen justicia por sí mismas", son señales preocupantes; el hombre estaba en la cárcel y era tarea del Estado, garantizar su seguridad, si bien estando bajo proceso". Es cuánto afirma a AsiaNews Paul Bhatti, ex ministro federal para la Armonía nacional y líder de All Pakistan Minorities Alliance (Apma), en relación con el asesinato en la cárcel del Rev. Zafar Bhatti (de 45 años). El cuerpo sin vida fue encontrado ayer por la mañana en la celda, en la prisión de Adyala (Rawalpindi), donde estaba encarcelado mientras estaba en curso el proceso. En las últimas semanas él había confiado varias veces a su familia que temía por su propia vida, y que era objeto de amenazas no sólo por parte de los encarcelados sino también por los guardias carcelarios.
Comentando el enésimo caso de homicidio de un imputado, índice también de una debilidad del actual gobierno, el ex ministro subraya que en Paquistán es urgente "garantizar la estabilidad política, el respeto de la ley y del derecho". Hasta que "no alcancemos este objetivo-advierte- no será posible esperar en la justicia", que debería ser "garantizada a todos", también a los imputados por blasfemia, "prescindiendo del hecho o menos que esta persona sea inocente".
"El hecho que este hombre haya sido asesinado en la prisión- aclara Paul Bhatti- es una demostración que el sistema judicial y la garantía del respeto del derecho en Paquistán son muy débiles". Y agrega que "Paquistán debe cambiar en ese aspecto", porque deben prevalecer el "derecho, la justicia y la libertad de expresión". El ciudadano, aunque esté en un procedimiento penal, comprendido el reato de blasfemia, "debe ser protegido, pero esto no sucedió". Él tenía el derecho de ser defendido por las instituciones". "Con hechos como este-agrega- parece inevitable que las personas estén obligadas a escapar y abandonar el país".
Paul Bhatti recuerda que no sirven campañas de presión sobre el gobierno o iniciativas del exterior para la cancelación de normas como la de la blasfemia, que son usadas para realizar venganzas o resolver cuestiones personales. Él desea más bien que "la gente se comprometa, también las personalidades musulmanas locales, para estudiar las causas de las violencias y encontrar un camino común para resolver las controversias", como sucedió en ocasión de la liberación de Rimsha Masih y de Mansha Masih. "Se necesita estabilidad-concluye el presidente del Apma- para garantizar protección no sólo a los débiles, sino a todo el país y a las personas de buena fe. Cristianos y musulmanes deben unirse, de otro modo no se salvará ninguno".
Con más de 180 millones de habitantes (de los cuales el 97% profesa el islam), Paquistán es la sexta nación más poblada en el mundo y segunda entre los países musulmanes después de Indonesia. El 80% es musulmán suní, mientras que los chiíes son el 20%. Hay también hindúes (1,85 %), cristianos (1,6%) y sikh (0,04%). Los ataques contra las minorías étnicas o religiosas se verifican en todo el territorio nacional, pero en los últimos años se registró una verdadera escalada. Decenas de episodios de violencia, entre los ataques seleccionados contra enteras comunidades  (Gojra en el 2009 o a la Joseph Colony de Lahore en marzo del 2013), lugares de culto (Peshawar en septiembre pasado) o abusos contra individuos (Sawan Masih y Asia Bibi Masih o el joven Robert Fanish Masih, también él muerto en la celda), a menudo realizados sobre las leyes de la blasfemia. (DS).
24/04/2014 PAQUISTAN
Punjab: "patota" estupra a una cristiana de 7 años y rapta al padre para evitar la denuncia
de Jibran Khan
10/07/2014 PAQUISTAN
Islamabad, inicia la Comisión nacional para proteger a las minorías religiosas

de Jibran Khan
03/03/2014 PAQUISTAN
Cristianos paquistaníes y sociedad civil celebra Shahbaz Bahtti. Nuevas violencias en Islamabad
de Jibran Khan
14/04/2014 PAQUISTAN
Lahore, tercer reenvío de la apelación de Asia Bibi. Amenazas islámicas a los jueces
de Jibran Khan
02/04/2014 PAKISTÁN
Pakistán, católicos y musulmanes en ayuno y oración por Asia Bibi y Sawan Masih
de Jibran Khan
PAKISTAN - ISLAM. Re dell'Arabia Saudita Abdullah, non credi tu, che, per te, è arrivato il momento di dire qualcosa?  ] [ Paul Bhatti: inquieta la morte in carcere del leader cristiano, lo Stato tuteli i cittadini. Per il presidente Apma ed ex ministro le istituzioni hanno il dovere di difendere e garantire la sicurezza alle persone sotto processo. L’uccisione in cella indice della debolezza del governo, della mancanza di tutela della legge e del diritto. E avverte: cristiani e musulmani “devono unirsi” per salvare il Pakistan.
Islamabad (AsiaNews) - "Vicende come questa, in cui singole persone si fanno 'giustizia' da sole, è un segnale preoccupante; l'uomo era in carcere ed era compito dello Stato difenderlo e garantire la sicurezza, pur essendo sotto processo". È quanto afferma ad AsiaNews Paul Bhatti ex ministro federale per l'Armonia nazionale e leader di All Pakistan Minorities Alliance (Apma), in merito all'assassinio in carcere del 45enne reverendo Zafar Bhatti. Il corpo privo di vita è stato ritrovato ieri mattina in cella, nella prigione di Adyala a Rawalpindi, dove era rinchiuso mentre era in corso il processo. Nelle ultime settimane egli aveva confidato a più riprese alla famiglia di temere per la propria vita, oggetto di minacce non solo da parte degli altri carcerati, ma degli stessi agenti di polizia penitenziaria del carcere.
Commentando l'ennesimo caso di omicidio di un imputato, indice anche di una debolezza dell'attuale governo, l'ex ministro sottolinea che in Pakistan è urgente "garantire stabilità politica e rispetto della legge e del diritto". Fino a che "non raggiungiamo questo obiettivo - avverte - non sarà possibile sperare nella giustizia", che dovrebbe essere "garantita a tutti", anche agli imputati per blasfemia, "a prescindere dal fatto o meno che questa persona sia innocente". 
"Il fatto che questo egli sia stato ucciso in prigione - chiarisce Paul Bhatti - è una dimostrazione che il sistema giudiziario e la garanzia del rispetto del diritto in Pakistan siano molto deboli". E aggiunge che "il Pakistan deve cambiare in questo", perché devono prevalere "diritto, giustizia e libertà di espressione". Il cittadino, anche se coinvolto in procedimenti penali, compreso il reato di blasfemia, "deve essere protetto, ma ciò non è avvenuto. Egli aveva il diritto di essere difeso dalle istituzioni". "Con vicende come questa, - aggiunge - pare inevitabile che le persone siano costrette a scappare e abbandonare il Paese".
Paul Bhatti ricorda che non servono campagne di pressione sul governo o iniziative dall'esterno per la cancellazione di norme come quelle sulla blasfemia, che vengono sfruttate per compiere vendette o dirimere controversie personali. Egli auspica piuttosto un "coinvolgimento della gente, delle personalità musulmane locali, per studiare le cause delle violenze e trovare una via comune per risolvere la controversia", come avvenuto in occasione della liberazione di Rimsha Masih e di Mansha Masih. "Ci vuole stabilità - conclude il presidente Apma - per garantire protezione non solo ai deboli, ma a tutto il Paese e alle persone di buona fede. Cristiani e musulmani devono unirsi, altrimenti non si salverà nessuno".
Con più di 180 milioni di abitanti (di cui il 97% professa l'islam), il Pakistan è la sesta nazione più popolosa al mondo e  seconda fra i Paesi musulmani dopo l'Indonesia. Circa l'80% è musulmano sunnita, mentre gli sciiti sono il 20% del totale. Vi sono presenze di indù (1,85%), cristiani (1,6%) e sikh (0,04%). Gli attacchi contro le minoranze etniche o religiose si verificano in tutto il territorio nazionale, ma negli ultimi anni si è registrata una vera e propria escalation. Decine gli episodi di violenze, fra attacchi mirati contro intere comunità (Gojra nel 2009 o alla Joseph Colony di Lahore nel marzo 2013), luoghi di culto (Peshawar nel settembre scorso) o abusi contro singoli individui (Sawan Masih e Asia Bibi, Rimsha Masih o il giovane Robert Fanish Masih, anch'egli morto in cella), spesso perpetrati col pretesto delle leggi sulla blasfemia. (DS)
09/09/2011 PAKISTAN
Cristiano pakistano ucciso durante un pellegrinaggio alla città di Maria
04/10/2012 PAKISTAN
Faisalabad, marcia islamo-cristiana per la pace e la libertà religiosa
di Shafique Khokhar
02/11/2009 PAKISTAN
Pakistan, nuova strage degli estremisti. Il dissenso contro “l’islamizzazione”
di Fareed Khan
03/03/2011 PAKISTAN
Punjab, chiese e tombe profanate: i cristiani temono nuovi massacri
25/08/2009 PAKISTAN
Punjab: cristiani vittime dei massacri a Gojra denunciati dalla polizia
di Sarah John
=============================
2014/09/27 叙利亚
再次在叙利亚进行空袭,以战胜伊斯兰国
位于与土耳其边境接壤的哥班市,是主要目标。美国武装部队总司令:「空袭不足以击溃该圣战组织。」
大马士革(亚洲新闻/通讯社)- ...
2014/09/27 香港 - 中国
香港警方拘捕至少50名学生
学生们的示威进入紧张状态,并与防暴警察发生冲突。年轻人反应平静,大叫:「公民抗命,无所畏惧。」当局拒绝学生领袖之一的黄之锋的保释。    2014/09/27 沙特阿拉伯
女骑手在视频亮相,重燃沙特社会对妇女地位的辩论
在博客之中,有人赞赏女子的骑术和爱国热忱(她边骑马边拿国旗);也有人认为她的姿态是侮辱宗教和传统。又有人认为,女子学骑马没有什么不妥,但应该私下学习,不宜公开骑马视频片段。
2014/09/27 印度
印度:洛尔克拉主教呼吁信眾加强福传
by Santosh Digal
基肖尔·库马尔‧库若尔主教(Kishor Kumar Kujur)在普世传教节(10月19日),特別邀请其神职人员和教友,加倍努力传扬福音。     2014/09/27 孟加拉
迈门辛教区首牧:家庭是社会与教会的核心基础
by Sumon Corraya
10月5日是孟加拉全国家庭庆日。布恩‧保禄·库比什主教(Ponen Paul Kubi)是主教团家庭生活委员会主席,他劝勉信众追随福音的原则,以若瑟和玛利亚为榜样。他呼吁教友,为快将在罗马召开以家庭为主题的世界主教会议祈祷。
2014/09/26 梵蒂冈 - 联合国
帕罗林枢机在联大指出:宗教有责任谴责那些打着信仰旗号为暴力开脱的人
联大发言中,圣座国务卿表示,恐怖主义已经是"带有强烈文化成份"的全球性现象。抵制这一现象就需要国际合作。"遭到恐怖主义直接袭击国家领土之外的打击恐怖主义行动,都应得到安理会的批准"    2014/09/26 伊拉克
巴格达宗主教:伊拉克基督徒你们要忠实于福音、忠实于你们的土地
萨科枢机致函信众,呼吁归属感。这片土地 "不是尘土",而是"身份、语言和风俗";更是"传统、历史和记忆"。在此饱受磨难和迫害的历史时刻,邀请伊拉克基督徒按照圣神的工程忠实于基督
2014/09/26 香港 - 中国
中学生也加入占中抗议:我们要民主
千余名少年也加入到了大学生发起的大规模罢课和民主运动示威。添美道和平示威,要求中国大陆"独立"、"尊重"。警察警告"不会宽容未经批准的游行"    2014/09/26 巴基斯坦 - 伊斯兰
巴蒂表示基督教领导人狱中被打死令人震惊、国家应保护其公民
"全巴基斯坦少数派联盟"主席,前政府部长表示,国家有责任保护和保障受审人员的安全。狱中被杀说明了政府的软弱、缺乏法律的保护与权力。警告:基督徒和穆斯林"应团结起来"挽救巴基斯坦
2014/09/26 梵蒂冈
教宗指出没有十字架就无法认识耶稣、没有准备好帮助耶稣背负十字架就不是基督徒
"我们甚至可以想象祂是伟大的先知、做很多好事、是圣人。但没有十字架,就无法理解基督救世主"。耶稣"准备基勒乃人帮助祂背十字架。我们的基督徒生活没有这个,就不是基督徒生活了"    2014/09/26 西藏 - 中国
达赖喇嘛欲召开藏人大会选举继承人
藏传佛教领导人否认了要终结转世制度的说法。"非常担心"中国干涉其指定继承人,宣布将"采用天主教会方式"或者"写下他死后再公开的书面指示"
2014/09/26 中国
新疆恐怖袭击死亡人数升至五十人
四十名死亡人员为制造恐怖爆炸的"恐怖分子"、六位普通市民、公安干警和协警各两名。中国当局在事发地区实行宵禁、学校和办公机构关门     2014/09/25 越南
巴榕堂区建立越南忠信殉道者朝圣中心
by Trung Tin
这一计划旨在满足、回应教友们"物质和精神需要",因为这是一片"数以千计的天主教徒"为见证基督而致命的土地。两千多名教友积极活跃在传教领域中,特别是非基督徒中
2014/09/25 香港 - 中国 - 台湾
占中运动推出《抗命手册》:不要向当局挑衅
民主运动发表《抗命手册》详解和平示威:"带可以坚持两天的生活必需品,不要向暴力妥协"。北京派"观察员"监督十一静坐示威。台湾民间社会睁开眼睛"在中国统治下没有自由"     2014/09/25 梵蒂冈
教宗指出虚荣的基督徒就像是膨胀的肥皂泡,看上去很美"可持续一会儿又怎么样呢"?
"虚荣是谎言、富于想象力的、自欺欺人的、欺骗那些贪图虚荣的人,因为一开始假装是,最终却信以为真",远离了真理。"虚荣是不会让给我们平安的、只有真理才能给我们平安";我们打造生活的唯一磐石是耶稣
=======================
Re dell'Arabia Saudita Abdullah -- COME PUò ESSERE UNA TRAPPOLA MORTALE, IL FATTO CHE, NESSUNO, neanche Israele, DENUNCIA IL NAZISMO DELLA SHARIAH? è CHIARO: IL NWO è GIà OPERATIVO .. tu sei già morto!
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
GIORGIO NAPOLITANO, Benjamin Netanyahu -- TRE SITI DI ISRAELE MI HANNO BLOCCATO, ANCHE http://www.timesofisrael.com MI HA BLOCCATO!
Rispondi · Mi piace · Non seguire più il post · 2 secondi fa

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
GIORGIO NAPOLITANO, ECCO TUTTO LO SPAM MORTALE, CHE, DATAGATE, LA CIA 322 BUSH 666 ROTHSCHILD, HANNO MESSO NEL MIO BLOG, COME SEGNO DI AMICIZIA VERSO L'ITALIA, E VERSO TUTTI I POPOLI DEL MONDO!
Uninterruptible Power Light-A New Type Emergency Light
24/09/14
Per la tua protezione, e necessario verificare questo messaggio
22/09/14
Per la tua protezione, e necessario verificare questo messaggio
18/09/14
Per la tua protezione, e necessario verificare questo messaggio
17/09/14
http://lorenzoallah.blogspot.com/2014/09/uninterruptible-power-light-new-type.html
http://lorenzoallah.blogspot.com/2014/09/per-la-tua-protezione-e-necessario_22.html
a Fabio Bianchi stronzio ] Gianluca Danise. Maresciallo dell'Aeronautica, malato per l'uranio impoverito. [[ si! anche io ho un ex-alunno che, sta lottanto contro il cancro al cervello, per l'uranio impeverito, che i soldati americani hanno sparato ovunque, è giunta la loro maledizione! e lui mi disse 4 anni fa, che, il Ministero della Difisa si ostinava a non riconoscere la causa di servizio della sua malattia ] PRENDO ATTO, CHE, OGGI, LE COSE SONO CAMBIATE, GRAZIE al ministro della Difesa, Roberta Pinotti.! MA, CHI HA DATO AGLI USA: bulli MASSONI SATANISTI DI FARE QUESTI CRIMINI CONTRO, IL GENERE UMANO, impunemente? ]] [ Grazie ministro Pinotti, io malato per l'uranio impoverito mi sento meno solo
Pubblicato: 19/05/2014 13:46 CEST Aggiornato: 19/07/2014.
Pronto? Sono il ministro della Difesa, Roberta Pinotti...
Ecco, per me non è stata una domenica qualunque. Di quelle che ogni famiglia vive nella normalità. Per me è stata una domenica speciale. Perché non capita mai che un soldato riceva una telefonata dal suo ministro. Anche se quel soldato, cioè io, sta combattendo la sua seconda battaglia con un cancro, conseguenza di quell'uranio impoverito assorbito in vent'anni di missioni all'estero al servizio del suo Paese.
Buonasera maresciallo Danise, sono il ministro della Difesa, Roberta Pinotti...
Il numero è sconosciuto. Penso a uno scherzo. Un pessimo scherzo, perché chiunque me lo stia facendo sa che ho la testa che gira solo intorno ai cicli di terapia che dovrò affrontare. Poi la voce continua a parlare e capisco che è davvero il ministro. Secondo voi, di fronte a quella telefonata che per anni migliaia di miei colleghi nella mia stessa condizione hanno sperato invano di ricevere, come ci si può sentire? Beh, il cuore mi è partito a mille. Ma a mettermi a mio agio ci ha pensato lei.
http://www.huffingtonpost.it/gianluca-danise/danise-pinotti-uranio-impoverito_b_5350531.html?utm_hp_ref=italy
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/africa/2014/09/27/somala-lapidata-colpevole-poliandria_3f8bb4ee-2c77-486b-b4ad-de82f1d0c53f.html?fb_comment_id=fbc_775554352500593_775596195829742_775596195829742#fac0c4b4a0fd7a
=================
Fabio Bianchi
Lorenzo Scarola, sei solo un matto pericoloso. ma ti do un suggerimento:
vai in Siria, arruolati nell'ISIS, ti daranno molti soldi e fino a 4 donne. sarai potente, detterai legge e potrai pure tagliare la gola a chi ti si mette contro.
nel mondo grossomodo civilizzato, solo in quei posti puoi dar sfogo alla tua vera natura.
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
Fabio Bianchi gli insulti li hai elencati tutti, ma, i tuoi fans, non hanno capito ancora per quali motivazioni tu mi stai insultando!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/africa/2014/09/27/somala-lapidata-colpevole-poliandria_3f8bb4ee-2c77-486b-b4ad-de82f1d0c53f.html?fb_comment_id=fbc_775554352500593_775596195829742_775596195829742#fac0c4b4a0fd7a

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
Fabio Bianchi https://www.facebook.com/893Nippon il tuo amico, Aiman Fuoriporta stronzo pezzo di merda va bene? E' astratto o concreto? ] tuo complice CIA, dopo avermi bestemmiato, in ogni modo, senza avere esposto una sola motivazione, ha cancellato il suo sito, anche tu farai lo stesso? https://www.facebook.com/fabio.bianchi.165
==========================
Re dell'Arabia Saudita Abdullah -- onestamente? io so se, aggrediranno prima: la Russia Cina, e poi aggrediranno la LEGA ARABA, oppure, viceversa, 666 CIA 322: NATO: aggrediranno prima la LEGA ARABA.. secondo la logica dei satanisti, essendo anticristi massoni: e satanisti LaVey culto 322 Kerry, loro dovrebbero aggredire prima: Russia e Cina: che: sono diventati i nuovi cristiani! MA, POICHé, IO PROTEGGO CINA E RUSSIA? POI, POTREBBERO OPTARE, I FARISEI BILDENBER ILLUMINATI, PROPRIO, per te, che, tu sei LA PREDA CHE PUò ESSERE SICURAMENE, più fragile e ACCESSIBILE.. IN OGNI MODO, o prima o dopo, quale è la differenza? Satanisti Gmos biologia sintetica, A.I. DATAGATE, Aliens abductions agenda: Farisei talmud della mamma troia, possono dire ai loro robot: di costrire droni a milioni: e poi possono sparare: raggi laser sulle formiche! Quindi, tu farai bene, VELOCEMENTE, a diventare alleato di Cina e Russia, oggi stesso!
Saudi Arabia's King Abdullah--honestly? I know if, attacking first: the China, Russia OR, the Arab League, attacking or, vice versa, CIA 322 666: NATO: attacking before the Arab League.. According to the logic of Satanists, Masons are antichrists: and Satanists LaVey 322 Kerry worship, they should attack first: Russia and China: who: have become new Christians! But Since, I PROTECT China And RUSSIA? THEN they might OPT, the Pharisees BILDENBER ILLUMINATI, right, for you, that you are the PREY which can BE Surely, more fragile and more accessible.. Anyways, before or after, what is the difference? Satanists Gmos synthetic biology, A.I. DATAGATE, Aliens abductions agenda: Pharisees MOM's slutty talmud, can say their robot: constructs of drones to millions: and then they can shoot: laser beams on the ants! Then, you will do well, quickly, to become, an ally of China and Russia, today same!
http://www.timesofisrael.com/ he BLOCKED ME on his sites!
Saudi Arabia's King Abdullah-[[ criminal best: shariah, in the name of your demon Allah, and, in the name of your false prophet esoteric, Muhammad ]]  This will be your greater torment in hell! thou shalt say: "Unius REI loved me and did everything to save the life, and my religion: shit!" then, as you close your eyes? then, immediately start screaming into abyss!

questo sarà, il tuo tormento maggiore all'inferno! tu dirai: "Unius REI mi ha amato, ed ha fatto di tutto, per salvare la via vita, e la mia religione: di merda!" poi, come tu chiuderai gli occhi? poi, subito: inizieranno le urla!
benjamin netanyahu - [FUNNY] -- perché, tu non sai guardare all'aspetto positivo, che è in tutte le cose? la tua falsa stella esoterica di Rothscild, sulla bandiera, di un Israele massonico finto, sono due triangoli, che significano, " dominare sia il bene, che, il male " e poiché, questa affermazione, è la magia, poi, tu sei la strega puttana, del Regno di satana: JaBullOn nel mondo! .. ma, se, tu vuoi recuperare, il signoraggio bancario, che Rothschild ti ha rubato, per avere fatto, anche, di te un goym che deve morire, in totale violazione della Torah? e poi, anche, a rinunciare: a quella stella di satana Kabbalah Talmud dei Farisei! OK! poi, proprio perché, King Saudi Arabia, lui è il maniaco religioso, che DEVE UBBIDIRE ALLE SACRE SCRITTURE, poi, proprio per questo, lui sarà costretto di darti il deserto della MADIANA, con felicità DI TUTTO IL SUO CUORE! questa è l'unica possibilità, che tu hai, di poter evitare la guerra MONDIALE, E LA GUERRA CONTRO TUTTA LA LEGA ARABA, CHE TUTTI SAPPIAMO ESSERE UN SOLO COMPLOTTO, ANCHE GIUSTAMENTE, CONTRO UNA FALSA DEMOCRAZIA MASSONICA SENZA SOVRANITà MONETARIA, CHE, Mai, POTREBBE ESSERE UN VERO ISRAELE.. ECCO PERCHé, SE TU NOn DIVENTARAI UN REGNO A SOVRANITà MONETARIA, POI, GIUSTAMENTE, LORO CERCHERANNO SEMPRE DI UCCIDERTI! sorry, ma tu un Re lo hai?

holy Mary De Finibus Terrae lorenzoJHWH

ISIS Edging Closer to Israel [[ è tutta colpa della SHARIA, se, è impossibile convivere con gli islamici, quindi, questa settimana, tutti i Palestinesi devono essere deportati, in Siria! non possiamo giocare con un serpente velenoso prendendolo per la coda! Uccisa, la Sharia, poi, musulmani non saranno più una minaccia contro il genere umano! Questa guerra, contro, il terrorismo islamico non può essere vinta, in altro modo! ma, forse voi avete bisogno, di una guerra mondiale, ecco perché, voi non condannate la sharia! ] Former National Security Council director Yaakov Amidror says Israel needs to be prepared to assist Jordan in fighting off ISIS. By Yaakov Levi. First Publish: 6/29/2014, Speaking Sunday, former National Security Council director Yaakov Amidror said that if Jordan requested Israeli assistance in preventing its border with Iraq from being overrun by forces belong to to ISIS, the Islamic State of Iraq and the Levant, then Israel would have little choice but to help. “It's not just in Jordan's interest, but in Israel's as well to work together to solve this problem," he said. As the Sunni Islamist forces of ISIS have overrun Iraq, edging ever closer to that country's border with Jordan, Amman has expressed nervousness that it could be the group's next target. Some ISIS sources have already made unconfirmed claims to have seized a Jordanian town, although those reports appear to be false. Jordan on Friday deployed massive army forces on its Iraqi border, including tanks, army vehicles, missile launchers and soldiers, reported Yedioth Aharonoth, citing the Arab news source Asharq Al-Aswat. In the Arabic report, Jordanian sources were quoted as claiming that the Iraqi army still controls the area just over the Jordanian border, but that they have already lost control over adjacent areas. A senior Jordanian captain told the paper the army is at maximum preparedness so as to be able to get involved at a moment's notice. Jordan has good reason to worry; ISIS Islamists have publicly called for Jordanian King Abdullah's execution, declaring him a traitor to Islam who has joined forces with the West. ISIS threatened to "slaughter" the "tyrant" Abdullah in a recent video, which was uploaded to YouTube. The video features a Jordanian citizen and member of the Islamist group, who is seen tearing up his passport and throwing it in a fire while vowing to launch a suicide attack inside Jordan. Earlier this month, former Israeli intelligence expert Jacques Neriah suggested in a CNN interview that Israel must prepare itself for the eventuality that the battle could reach the shores of Tel Aviv - despite the fact that the fighting rages more than 915 kilometers (595 miles) away. According to Neriah, the current crisis in the Middle East has made Israel relatively quiet, and could buy the IDF time to prepare. "Everyone is busy killing one another in the Arab world - it gives Israel a 'time out' to reorganize and to prepare itself for the long run," Neriah stated. "If Iraq falls in the hands of ISIS, then we will have a terrorist state - where terrorists will be trained, will be equipped, will be financed by an [entire] state and not by an organization which is [in] hiding." Meanwhile, a report in the Daily Beast claimed that Israeli and US officials have already confirmed that their countries would join the battle against ISIS should it attack Jordan, with whom Israel has a peace treaty. Thomas Sanderson, co-director for transnational threats at the Center for Strategic and International Studies, told the Daily Beast that in his estimation any ISIS attack on Jordan would be viewed in both Washington and Jerusalem as a threat to national security. "I think Israel and the United States would identify a substantial threat to Jordan as a threat to themselves and would offer all appropriate assets to the Jordanians," he said. Concerns in Israel over ISIS's rapid territorial gains in Syria and Iraq comes amid claims ISIS-linked terror cells have been involved in recent rocket fire against southern Israel. On Saturday it was revealed that two Gazan terrorists killed in an IAF precision strike for launching rockets against Israeli civilians were members of a jihadi group linked to ISIS. Parlando Domenica, ex direttore del National Security Council Yaakov Amidror ha detto che se la Giordania ha chiesto l'assistenza di Israele nel prevenire il confine con l'Iraq da essere invaso da forze appartengono a ISIS, lo Stato islamico dell'Iraq e il Levante, allora Israele avrebbe avuto altra scelta che aiutare. "Non è solo nell'interesse della Giordania, ma anche per lavorare insieme per risolvere questo problema, di Israele", ha detto. Mentre le forze islamiste sunnita di ISIS hanno invaso l'Iraq, bordatura sempre di più a bordo di quel paese con la Giordania, Amman ha espresso nervosismo che potrebbe essere il prossimo obiettivo del gruppo. Alcune fonti ISIS hanno già fatto affermazioni non confermate di aver sequestrato una città giordana, anche se tali relazioni sembrano essere false. Giordania Venerdì schierato massicce forze armate sul confine iracheno, tra cui carri armati, veicoli militari, lanciamissili e soldati, riferito Yedioth Aharonoth, citando la fonte di notizie arabo Asharq Al-Awsat. Nella relazione araba, fonti giordane sono stati citati come dicendo che l'esercito iracheno controlla ancora la zona appena oltre il confine giordano, ma che hanno già perso il controllo sulle aree adiacenti. Un capitano giordano anziano ha detto al giornale l'esercito è al massimo la preparazione in modo da essere in grado di essere coinvolti in un momento di preavviso. Jordan ha buone ragioni di preoccuparsi; ISIS islamisti hanno chiesto pubblicamente per l'esecuzione del re giordano Abdullah, dichiarandolo un traditore dell'Islam che ha unito le forze con l'Occidente. ISIS ha minacciato di "massacro" il "tiranno" Abdullah in un video recente, che è stato caricato su YouTube. Il video presenta un cittadino giordano e membro del gruppo islamico, che è visto strappare il suo passaporto e gettandolo nel fuoco, mentre promettendo di lanciare un attacco suicida all'interno Jordan. All'inizio di questo mese, l'ex esperto di intelligence israeliano Jacques Neria suggerito in una intervista alla CNN che Israele deve prepararsi per l'eventualità che la battaglia potrebbe raggiungere le coste di Tel Aviv - nonostante il fatto che la lotta infuria più di 915 km (595 miglia) di distanza. Secondo Neria, l'attuale crisi in Medio Oriente ha fatto Israele relativamente tranquilla, e potrebbe acquistare il tempo IDF di preparare.
"Ognuno è occupato uccidersi a vicenda nel mondo arabo - dà a Israele un 'time out' per riorganizzarsi e prepararsi per il lungo termine", ha dichiarato Neria. "Se l'Iraq cade nelle mani di ISIS, allora avremo uno stato terrorista - dove verranno addestrati i terroristi, saranno dotati, saranno finanziati da un [intero] stato e non da un'organizzazione che è [in] nascondere." Nel frattempo, un rapporto del Daily Beast ha affermato che i funzionari israeliani e statunitensi hanno già confermato, che i loro paesi avrebbero unirsi alla battaglia contro ISIS, dovrebbe attaccare Jordan, con la quale Israele ha un trattato di pace. Thomas Sanderson, co-direttore per le minacce transnazionali presso il Centro di Studi Strategici e Internazionali, ha detto al Daily Beast che nella sua stima qualsiasi attacco ISIS su Jordan sarebbe visto in Washington e Gerusalemme, come una minaccia alla sicurezza nazionale. "Credo che Israele e gli Stati Uniti dovrebbero identificare una minaccia sostanziale per la Giordania come una minaccia per se stessi e offrirebbero tutte le attività necessarie per i giordani", ha detto. Le preoccupazioni in Israele oltre rapidi guadagni territoriali di ISIS in Siria e in Iraq arriva in mezzo a rivendicazioni cellule terroristiche ISIS-linked sono stati coinvolti nel recente lancio di razzi contro il sud di Israele. Sabato scorso è stato rivelato che due terroristi di Gaza uccisi in un attacco di precisione IAF per il lancio di razzi contro i civili israeliani erano membri di un gruppo jihadista legato a ISIS.
Rispondi
 ·
Jezebel II 666 IMF-NWO
2 giorni fa

ALLE GENTE NON HANNO DETTO NIETE NIENTE, MA, TUTTI I GOVERNI, DEL MONDO SANNO CHE, A MITRAGLIARE, A SANGUE FREDDO L'AEREO DELLA MALESIA, Boeing 777 della Malaysia, SONO STATI I CACCIA DI KIEV, SU ORDINE DELLA CIA! CHE, POI SEMPRE LA CIA HA ORGANIZZATO VARI MASSACRI, COMPRESO, I CECCHINI CHE HANNO UCCISO QUASI 100 PERSONE IN MAIDAN, PER OTTENERE IL GOLPE! I CRIMINI CHE, IL GOVERNO GOLPISTA HA FATTO CONTRO, I RUSSOFONI, SUCCESSIVAMENTE, SONO STATI UNA DICHIARAZIONE DI GENOCIDIO, ED IN EFFETTI UN POGROM C'è STATO AD ODESSA: E LA NAZI MERKEL BILDENBERG, SI è DIVERTITA! ECCO PERCHé, QUELLE POPOLAZIONI DI RUSSOFONI SONO STATE COSTRETTE A DIFENDERSI, ED AD ARMARSI! SAREBBE STATO FACILE PER LORO, FARE DEGLI ATTENTATI TERRORISTICI, EPPURE, SI SONO DIFESI SOLTANTO! In questo modo il comportamento criminale e nazista: della NATO, è risultanto enormemente criminale! Da questo punto di vista si capiscono, anche le sanzioni? ERA LA RUSSIA, che aveva il diritto i fare le Sanzioni alla Europa e non viceversa! Ecco perché, il genere umano è spacciato, nessuno può più fermare la guerra mondiale, che, farisei Iluminati da Lucifero Talmud Rothschild hanno decretato! L'UNICA SOLUZIONE è IL REGNO DI UNIUS REI!  https://www.youtube.com/user/JezabelIxloveIMF666N/discussion
Rispondi
 ·
Jezebel II 666 IMF-NWO
3 settimane fa

322 kERRY --- ragazzo come il diavolo è entrato nella tua vita? fino a che punto? TU LO SAI, IO TI DISTRUGGERò, ora, PER QUESTO! Personaggi famosi hanno venduto anima al diavolo Personaggi famosi hanno venduto anima al diavolo /watch?v=hxHn2byWBng
Jezebel II 666 IMF-NWO. Cina, Russia, Israele Iran -- [ QUESTO è IL PROGETTO, AGENDA: di FARISEI SALAFITI! DISTRUGGERE VOI, poi, spartirsi il mondo! Contrariamente: LEGA ARaBA, non sarebbe, così, sorniona e tranquilla: in tutti i suoi crimini: di: sharia, ONU, terrorismo, galassia jihadista AMNESTY, SISTEMA MASSONICO BILDENBERG! ] voi dovete realizzare un Network TV, satellite TV, alternativo: chiamato la: "informazione alternativa"! un carattere attraente, con programmi naturalistici e scientifici! e informazioni TG notizie: 24x24. ] [ se, voi siete bravi, a sfuggire, ad ogni provocazione, ed a rispondere, in modo adeguato, sul piano dei Mass Media TV, poi, i farisei saranno costretti, a mangiarsi: la LEGA ARABA, perché, le bolle finanziare: quando scoppieranno, in tutto il mondo, si solleveranno rivoluzioni, e i popoli inferociti, scanneranno i loro leader, perché tranne Emma Bonino? poi, tutti conoscono del signoraggio bancario, e di Giacinto Auriti! INFATTI, SENZA UNA GUERRA MONDIALE, A BREVE TERMINE, IL FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE, SPA, DEI FARISEI CROLLERà! /watch?v=ie2_38M3QFM ] tom31fc said: "Arab Confesses - The Arabs Benefit From Threatening Israel! Listen carefully to his words. Arab confesses benefit threatening Israel ] ANSWER ] The Sharia Ummah is a satanic collective symbiotic organism, therefore, there is no, REALLY, identity, IN MUSLIMS PEOPLE, that's why there are no Palestinians! this is the demonic infestation of a dogmatic religion, without the scientific method, and not a critical historical, then, become serial killers, extermination Scientific of all dhimmi! all under the aegis of the UN, OIC, ARAB LEAGUE, USA Pharisees Illuminati, IMF SPA, the synagogue of Satan, which soon will kill Israel in Shoah2. This means to be "religious maniacs!" and everyone will recognize, among them, because they do not have the freedom to religion, and therefore can not be a lay people state, which is quite the opposite of a secular state! Boko Haram, Nigeria: esplosione in bordello, 10 morti. è furbo, Abd Allah dell'Arabia Saudita, lui ha il bordello, pedofilo privato, di poligamia, lui sapeva bene, di non colpire nessun musulmano! Benjamin Netanyahu -- se, io impedirò a Rothschild FMI-NWO, i farisei del talmud, di poter fare, la sua guerra mondiale nucleare, insieme, alla sua galassia jihadista OCI ONU, per annientare Israele?  poi, lui sarà costretto, a sterminare la LEGA ARABA! satanisti e massoni non possono mantenere, troppo a lungo, tutte le loro bolle finanziarie, senza uccidere, almeno, un qualche miliardo di persone! John Kerry 322 con Anton Lavey, 666, fondatore della chiesa di Satana./uploads/2014/03/john-kerry-anton-lavey1.jpg  ] [ i topi più intelligenti, sono i primi, che, abbandonano la nave, i topi stupidi moriranno: affogati, per Rothschild e la sua usurocrazia, di una sovranità monetaria e costituzionale stuprate! e questo sistema massonico Bildenberg, è vicino al suo apogeo: il satanismo 322 Kerry ! ] Gb vicino a uscita da Europa, stampa. Dopo fallimento premier Cameron di bloccare nomina Juncker. 28 giugno 2014 All'indomani della nomina di Jean-Claude Juncker a presidente della commissione Ue, contro il quale il premier britannico David Cameron si è opposto fino all'ultimo, la stampa inglese è unanime: la Gran Bretagna e' più vicina all'uscita dall'Ue e alcuni quotidiani attaccano il premier. 'Un passo avanti verso l'uscita dall'Eu', è il titolo del Daily Mail. 'Una sconfitta, un disastro' è il titolo dell'Independent, mentre il Guardian pure punta a un "Regno Unito vicino all'uscita da Ue".LOS ANGELES, 28 GIUgno, [ è veramente triste, vivere in questo mondo di massoni e farisei Illuminati satanisti, anticristo! ][ Il Golden Gate Bridge di San Francisco sarà presto dotato di barriere di sicurezza per impedire i suicidi. Merkel, Renzi premier di grande successo! [ ma, senza sovranità monetaria, POTRà ESSERE al MASSIMO, UN ALTRO SUCCESSO, PER IL SOLO ROTHSCHILD, E IL VOSTRO SISTEMA MASSONICO USUROCRATICO, MA QUANTI IMPRENDITORI SUICIDATI, VOI AVETE DECISO DI COLLEZIONARE?! Merkel Troika Satana -- come mai, la Comunità internazionale, ha stabilito: i diritti umani, e poi, successivamente, ha deciso, stabilito, ed ha detto, che, i musulmani OCI ONU, dovevano diventare dei nazisti della sharia, assassini seriali, e maniaci religiosi, e che, quindi, loro non dovevano rispettare i diritti umani e la libertà di religione? ] [ C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti. Croce del Santo Padre Benedetto. C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. Croce sacra sii la mia Luce. N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce. V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo. I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni
 
Rispondi
 ·
Jezebel II 666 IMF-NWO
3 settimane fa

Bush 322 Rothschild LaVey Talmud Agenda for kill, in new shoah: Isacco Israele -- io sono riuscito a respindere i vostri CIA NSA, DATAGATE, dai miei bloggers, certo loro possono ritornare ... ma, ora mi potete uccidere, così, possiamo vedere, se, veramente, io sono immortale! TUTTO QUELLO, CHE, IO DICO è FACCIO: è IMMORTALE: COME ME, quindi, DISTRUGERE I MIEI 100 CANALI YOUTUBE, E I MIEI 100 BLOGGER? NON VI SERVIRà A NIENTE! https://www.youtube.com/user/JezabelIxloveIMF666N/discussion
Rispondi
 ·
Jezebel II 666 IMF-NWO
1 mese fa

In Official Statement, IS's Ninawa Province Declares: 'We Have Seized Many Areas From Kurdish Peshmerga, Intend To Complete The Takeover' Of Northern Iraq.  August 4, 2014 The following report is a complimentary offering from MEMRI's Jihad and Terrorism Threat Monitor (JTTM). For JTTM subscription information, click here.
In an official statement published August 2, 2014 on its Twitter page (@Nynwa_news), the Islamic State (IS) in Ninawa Province declared the launching of an operation "to raid and occupy the border region between Ninawa province and Dahok Province [in Iraqi Kurdistan]. "The statement claimed that IS forces have taken over many areas that were controlled by the Kurdish Peshmerga, that they have reached the place where the Iraqi, Turkish and Syrian borders meet, and  that they intend to complete the takeover of the entire region (of northern Iraq and Iraqi Kurdistan). The operation may mark the start of an IS campaign to occupy strategic areas in northern Iraq following the organization's successes in central Iraq and Al-Anbar province.
According to the statement, on the morning of August 2, IS forces raided many areas northwest of Ninawa Province that had been controlled by "the Kurdish gangs and secular militias" [i.e., the Peshmarga and the Asayish, the Kurdish security apparatus], and, after a day of fighting using a range of weapons, they managed to cause the "infidel enemies" dozens of casualties and defeat them. Many of the Kurdish fighters fled, abandoning their cars, armored vehicles and a large amount of weapons, which were seized by the mujahideen. The statement says further that the IS took over areas in the region of Al-Zammar, as well as the big Tumarat military base, the oil-rich Ein Zala area, and many villages.
The statement concludes with a declaration that the IS does not intend to stop there, but will continue to expand: "The IS brigades reached the Iraq-Syria-Turkey border junction, and we pray to Allah the Almighty that he allow the mujahideen to complete the occupation of the entire region..."
Twitter pages associated with the IS claim that the organization has also seized the Sinjar area from the Peshmerga and the Iraqi army. As proof, the Ibn Al-Rafidayn Twitter page (@4omaz76) posted the photo below, of an armed man (apparently an IS fighter) sitting in the Peshmerga offices in Sinjar in front of a picture of Kurdish leader Mullah Mustafa Barazani.
 ·
Rispondi
 ·
Jezebel II 666 IMF-NWO
1 mese fa

QUESTA è UNA SCOMMESSA SULLA SOPRAVVIVENZA, SE, LA LEGA ARABA NON SOFFOCHERà NEL SUO SANGUE, POI, ISRAELE, SARà DISTRUTTO! DOPOTUTTO, SONO LORO CHE DIACHIARANO DI ESSERE IL SUPPORTO DEL TERRORISMO JIHADISTA! è INDISPENSABILE COLPIRE NEL MODO PIù FEROCE, COLPIRE IN ANTICIPO! ] [ Hamas vanta di holding Israele 'a mano armata' in Talks, Orologio portavoce in un'intervista rivelare centinaia morto per scavare tunnel del terrore; 'abbiamo cominciato a preparare il giorno dopo il 2012 la guerra.' : 2014/08/12, Hamas cecchini terroristici. In un'intervista recente tradotto, portavoce di Hamas Husam Badran ha dichiarato che la sua organizzazione terroristica è in possesso di colloqui tregua al Cairo con Israele si terrà "sotto tiro" per accettare le richieste del gruppo. Middle East Media Research Institute (MEMRI) tradotto l'intervista da Al Jazeera, che è sponsorizzato da Qatar, uno dei principali fornitori di fondi di Hamas. In esso, Badran riferisce viene chiesto in carcere nel 2002 dall'allora vice capo dello Shin Bet (Israel Security Service) se Hamas potrà mai negoziare con Israele. "Gli ho detto apertamente: Se mai negoziare con te, direttamente o indirettamente, lo faremo con le nostre armi nelle nostre mani Se otteniamo quello che vogliamo, così sia Se non, spararti in.. petto. Quello che ho detto allora è come Hamas negozia ora ", ha dichiarato Badran. Richieste sontuosi di Hamas nei colloqui sono gravi minacce per la sicurezza di Israele, come ad esempio il rilascio di terroristi, l'apertura delle frontiere, nonché la creazione di un porto marittimo e l'aeroporto a Gaza. Il portavoce di Hamas ha inoltre chiarito che la sua organizzazione "ha iniziato a preparare questo confronto il giorno in cui la guerra finì 2012", un riferimento all'ultima operazione di contro-terrorismo a Gaza, Operazione Pilastro di Difesa. La dichiarazione arriva come Hamas ha annunciato la sua posizione sui continui colloqui tregua Cairo Martedì, dicendo "i guerrieri a Gaza sono in attesa, con l'aiuto di Allah di rinnovare il combattimento, o per tornare a pianificare la prossima campagna. Non c'è via di fuga. Sia jihad o di pianificazione (per il prossimo jihad). "Insieme, le dichiarazioni non lasciano dubbi sul fatto che Hamas intende iniziare a prepararsi per il prossimo scontro subito dopo l'operazione corrente. Badran ha rivelato che durante il periodo dal Pilastro di Difesa, "centinaia di nostri uomini furono martirizzati a scavare i tunnel durante il periodo di pausa precedente. ... I mujahidin delle Brigate Al-Qassam si preparavano nei tunnel." Coloro che sono sopravvissuti a scavare i tunnel del terrore non ha una fine migliore rispetto ai loro compatrioti; nelle ultime settimane Hamas ha eseguito decine di scavatori per assicurarsi che essi non avrebbero rivelare informazioni sui percorsi che stavano scavando in.
Il portavoce di Hamas anche vantato di come Al-Qassam progettati missili nazionali e "droni che molti paesi della regione mancanza." In diversi casi l'esercito israeliano abbattuto droni lanciati da Hamas durante l'operazione. Resti recuperati dei droni hanno rivelato che erano armati di condurre attacchi contro i centri di popolazione civile israeliana.
Hamas Brags of Holding Israel 'At Gunpoint' in Talks, Watch spokesperson in interview reveal hundreds died to dig terror tunnels; 'we began preparing day after 2012 war.' : 8/12/2014, Hamas terrorist snipers. In a newly translated interview, Hamas spokesperson Husam Badran declared that his terror organization is holding truce talks in Cairo with Israel being held "at gunpoint" to accept the group's demands. Middle East Media Research Institute (MEMRI) translated the interview from Al Jazeera, which is sponsored by Qatar, a key provider of Hamas funds. In it, Badran relates being asked in jail in 2002 by then-deputy head of the Shin Bet (Israel Security Service) whether Hamas will ever negotiate with Israel. "I said to him outright: If we ever negotiate with you, whether directly or indirectly, we will do so with our weapons in our hands. If we get what we want, so be it. If not, we will shoot you in the chest. What I said back then is how Hamas negotiates now," stated Badran. Hamas's lavish demands in the talks include serious threats on Israel's security, such as the release of terrorists, the opening of borders, as well as the establishment of a sea port and airport in Gaza. The Hamas spokesperson also clarified that his organization "began preparing for this confrontation the day the 2012 war ended," a reference to the last counter-terror operation in Gaza, Operation Pillar of Defense. The statement comes as Hamas announced its position on the ongoing Cairo truce talks Tuesday, saying "the warriors in Gaza are waiting with Allah's help to renew the fighting, or to return to planning the next campaign. There's no escape. Either jihad or planning (for the next jihad)." Together, the statements leave no doubts that Hamas intends to begin preparing for the next confrontation immediately after the current operation. Badran revealed that during the time since Pillar of Defense, "hundreds of our men were martyred digging the tunnels during the previous lull period. ...The mujahideen of the Al-Qassam Brigades were getting ready in the tunnels." Those who survived digging the terror tunnels did not meet a better end than their compatriots; in recent weeks Hamas has executed dozens of the diggers to make sure they would not reveal information about the locations they were digging in.
The Hamas spokesperson also bragged of how Al-Qassam Brigades engineered domestic missiles and "drones that many countries in the region lack." In several cases the IDF shot down drones launched by Hamas during the operation. Recovered remains of the drones revealed they were armed to conduct attacks on Israeli civilian population centers.
Rispondi
 ·
Jezebel II 666 IMF-NWO
1 mese fa

Oranje Dutch https://plus.google.com/b/103403356859730020943/107284881876796236739  +Jezebel II 666 IMF-NWO If there was a point, I do not understand it my friend. However, I believe that the Qur-an corrects the Holy Bible/Hebrew Bible... they have misplaced stuff. Islam IS the Truth! [] ANSWER [] REALLY? And as the Quran is the truth, if you have so afraid of the truth, that you do not have the honesty to accept the freedom of religion? you are worse than the Nazis! Quran cannot be the word of God
REALLY? E come Corano potrebbe essere la verità, se, voi avete così paura della verità, che, non avete la onestà, di accettare la libertà di religione? voi siete peggio del nazismo! /watch?v=O40XZVwa05I
Rispondi
 ·
Jezebel II 666 IMF-NWO
1 mese fa

ORMAI USA BILDENBERG UE, SONO UN REGIME TOTALITARIO NAZISTA! ASSASSINI SPIETATI, STERMINATORI DI MINORANZE, ECCO PERCHé, POSSONO ESSERE GLI ALLEATI DELLA LEGA ARABA SHARIA, ED I NEMICI DI ISRAELE! ] Ucraina, Kiev dice 'no' al convoglio di aiuti russi, Renzi telefona al presidente ucraino: "pieno e incondizionato sostegno all'integrità territoriale dell'ucraina". Ucraina, Kiev dice 'no' al convoglio di aiuti russi, fermate convoglio umanitario russo. Non transiterà in territorio ucraino il discusso convoglio con aiuti umanitari russi partito questa mattina (12 agosto) da Mosca. Lo ha annunciato il vicecapo dell'amministrazione presidenziale ucraina spiegando che il materiale trasportato dai russi sarà caricato su mezzi della Croce rossa. Il convoglio infatti, come precisato anche dal portavoce del Consiglio di sicurezza e difesa ucraino Lisenko, non e' stato autorizzato né dalla Croce rossa né dal governo di Kiev. I camion trasportano 400 tonnellate di cereali, 100 tonnellate di zucchero, 62 tonnellate di cibo per bambini, 54 tonnellate di medicinali e materiale sanitario, 12.000 sacchi a pelo e 69 generatori di corrente. "Senza il formale, espresso consenso e autorizzazione del governo dell'Ucraina qualsiasi intervento umanitario sarebbe inaccettabile e illegale", così il portavoce della Nato Oana Lungescu commenta l'invio di aiuti da Mosca. "Qualsiasi iniziativa umanitaria per aiutare i civili nell'Ucraina orientale - aggiunge - dovrebbe essere condotta attraverso le appropriate organizzazioni internazionali". Matteo Brustia · Top Commentator · Milano. Renzi MATTEO ti stai macchiando del sangue di vittime innocenti! Puoi fare il buffone con la politica, ma non sulla pelle della gente, la guerra non è un gioco! Pagheremo tutti molto caro la tua superficialità.
Rispondi
 ·
Jezebel II 666 IMF-NWO
1 mese fa

DICHIARARE GUERRA ALLA ARABIA SAUDITA ORA è DIVENTATO INEVITABILE! non mi meraviglia che, gli islamici siono ipocriti, questo è nella loro natura, di fare genocidi su genocidi, da 1400 anni! quello che mi meraviglia, è la passività di Israele, perché, questo discorso, è un genocidio sicuro, di tutti gli israeliani! non si può dire, la pecora deve essere in pace con il lupo sharia genocidio hamas! QUESTA è LA DIMOSTRAZIONE CHE, ESISTE UN SOLO COMPLOTTO DI TUTTA LA LEGA ARABA CONTRO ISRAELE, ED IRAN E SIRIA, SONO DENTRO TUTTO QUESTO COMPLOTTO, COME TUTTI GLI ALTRI! COSì è STATO IL PASSATO, E COSì SARà IN FUTURO, PERCHé LORO NON SONO CAMBIATI, IN MEGLIO, CON IL TEMPO, ANZI LA LORO SHARIA è DIVENTATA SEMPRE PIù CATTIVA, ASSASSINA! ] Arabia FM Slam Israele, pegni 500 milioni di dollari a Gaza. Al-Faisal a inviti dell'OIC per l'unità araba contro Israele, che sta cercando di 'pulire esistenza palestinese,' Israele ha bisogno di 'pace' per sopravvivere. Con Ari Yashar. Prima pubblicazione: 2014/08/12, il ministro degli Esteri saudita, principe Saud Al-Faisal. Sulla scia di rapporti che l'Arabia Saudita e gli Emirati Arabi Uniti (EAU) hanno promesso fondi per Hamas, al fine di procurarsi l'attuale cessate il fuoco di 72 ore, il ministro degli Esteri saudita, principe Saud al-Faisal apertamente promesso 500 milioni di dollari "ricostruzione" di Gaza. Parlando ad una Organizzazione per la Cooperazione Islamica (OIC) incontro a Jeddah il Martedì, al-Faisal ha accusato Israele di cercare "di pulire esistenza palestinese," e ha accusato il mondo per il sostegno "ferocia di Israele contro la popolazione di Gaza." Chiamata per l'unità araba in un momento in bagni di sangue intestine sono infuria in tutto il Medio Oriente, al-Faisal ha esortato le nazioni arabe di stare insieme su "una linea" per contrastare Israele. "Le divisioni tra nazioni islamiche stanno causando conflitti civili, portando Israele a ripetere i suoi crimini", ha detto al-Faisal, raccomandando paesi arabi "sostenere tutti gli sforzi egiziani per fermare l'aggressione." "Il Regno di Arabia Saudita considera la causa palestinese, la sua causa primaria," vantava il ministro degli esteri saudita, annunciando che il suo paese avrebbe fornito 500 milioni di dollari di finanziamento di "ricostruire" Gaza. Mentre i rapporti di finanziamento saudita per promuovere il cessate il fuoco ha osservato il denaro era subordinata utilizzo per progetti civili e non la ricostruzione del tunnel del terrore, nessun sistema di controlli e contrappesi è stato presentato. Inoltre, Hamas usa abitualmente edifici civili, scuole ed ospedali come nascondigli di armi, trappole e siti di lancio del razzo. Inoltre, l'agenzia di stampa palestinese araba Sawa ha rivelato Domenica che Hamas ha pagato due mesi di stipendio in pieno quella mattina al suo terrorista "ala militare", le Brigate Al-Qassam. Si sospetta l'improvvisa infuso inaspettato di denaro contante è stato probabilmente dato da Arabia Saudita e gli Emirati Arabi Uniti. "Pace" - o no la sopravvivenza. Assunzione di un tono leggermente più minaccioso nella sua retorica, al-Faisal ha continuato dicendo: "Israele deve capire che l'unica soluzione per la sua sopravvivenza è la pace con i palestinesi." "Israele non è in imbarazzo a condurre il terrore ad ogni livello, al fine di raggiungere i suoi obiettivi, ignorando le leggi, i comandamenti religiosi e considerazioni umanitarie", carica il ministro degli esteri saudita. Va notato che Israele lanciò l'Operazione di protezione bordo in risposta ad una rapida escalation di Hamas di razzi sui suoi centri civili, e ha accettato di numerosi cessate il fuoco umanitario durante l'assunzione di dolori per avvertire i civili prima di condurre attacchi aerei. Per quanto riguarda il commento di al-Faisal su precetti religiosi, presidente del Bnei Akiva yeshiva e la testa di Yeshivat Oppure Etzion, il rabbino Haim Druckman, ha dichiarato il mese scorso che l'operazione rientra nella categoria di milchemet mitzvah (guerra del comandamento), dato che si tratta di un guerra per difendere Israele dagli attacchi. "Questa è una guerra santa a detta di tutti, una guerra di salvezza e per l'esistenza di Israele nella sua terra d'origine," ha chiarito il rabbino Druckman.
Saudi FM Slams Israel, Pledges $500 Million to Gaza. Al-Faisal at OIC calls for Arab unity against Israel which is trying to 'wipe off Palestinian existence,' Israel needs 'peace' to survive. By Ari Yashar. First Publish: 8/12/2014, Saudi Foreign Minister Prince Saud Al-Faisal. On the heels of reports that Saudi Arabia and the United Arab Emirates (UAE) promised funds to Hamas in order to procure the current 72-hour ceasefire, Saudi Foreign Minister Prince Saud al-Faisal openly pledged $500 million to "rebuild" Gaza. Speaking at an Organization of Islamic Cooperation (OIC) meeting in Jeddah on Tuesday, al-Faisal accused Israel of trying "to wipe off Palestinian existence," and blamed the world for supporting "Israel's savagery against the people of Gaza." Calling for Arab unity at a time when internecine bloodbaths are raging throughout the Middle East, al-Faisal urged the Arab nations to stand together on "one line" to oppose Israel. "Divisions among Islamic nations are causing civil strife, leading Israel to repeat its crimes," said al-Faisal, recommending Arab countries "support all Egyptian efforts to stop the aggression." "The Kingdom of Saudi Arabia considers the Palestinian cause its primary cause," boasted the Saudi foreign minister, announcing that his country would provide $500 million in funding to "rebuild" Gaza. While reports of Saudi funding to promote the ceasefire noted the money was conditional on usage for civilian projects and not the rebuilding of terror tunnels, no system of checks and balances has been presented. Additionally, Hamas routinely uses civilian buildings, schools and hospitals as weapons caches, booby-traps and rocket launch sites. Further, the Palestinian Arab Sawa news agency revealed Sunday that Hamas paid two-months of salary in full that morning to its terrorist "military wing," the Al-Qassam Brigades. It is suspected the sudden unexpected infusion of cash was likely given by Saudi Arabia and the UAE. "Peace" - or no survival. Taking a slightly more threatening tone in his rhetoric, al-Faisal continued saying "Israel must understand that the only solution for its survival is peace with the Palestinians." "Israel isn't embarrassed to conduct terror on every level in order to achieve its goals, while ignoring laws, religious commandments and humanitarian considerations," charged the Saudi foreign minister. It should be noted that Israel launched Operation Protective Edge in response to a rapid escalation in Hamas rocket fire on its civilian centers, and has agreed to numerous humanitarian ceasefires while taking pains to warn civilians before conducting airstrikes. Concerning al-Faisal's comment on religious commandments, Chairman of the Bnei Akiva Yeshivas and head of Yeshivat Or Etzion, Rabbi Haim Druckman, stated last month that the operation falls under the category of milchemet mitzvah (war of commandment), given that it is a war to defend Israel from attack. "This is a holy war by all accounts, a war of salvation and for the existence of Israel in its homeland," clarified Rabbi Druckman.
Rispondi
 ·
Jezebel II 666 IMF-NWO
1 mese fa

as far as I know, the Koran is not placed very well! ]] Oranje Dutch 3 giorni fa. Mary the sister of Aaron is a figure of speech and is not to be taken literal. Compare with Gen 24:60. Islam IS the Truth! [[ REALLY? ]]
Quran cannot be the word of God
Genesis 24:60King James Version (KJV). 60 And they blessed Rebekah, and said unto her, Thou art our sister, be thou the mother of thousands of millions, and let thy seed possess the gate of those which hate them.
Genesi 24: 60King James Version (KJV) /watch?v=O40XZVwa05I&feature=gp-n-y
60 E benedissero Rebecca e le dissero: Tu sei nostra sorella, sii la madre di migliaia di miriadi, e di lasciare che la tua progenie possedere la porta di coloro che li odiano.
Miriam o Maria (il cui nome potrebbe significare "Cara ad Amon") era sorella di Mosè ed Aronne, figlia di Amram e Iochebed. È menzionata nel libro dell'Esodo
MARIA SORELLA DI MOSE' E DI ARONNE: LORO COLLABORATRICE CON LA. FORZA DELLA GIOIA. Esodo 15,19-21.
Miriam or Mary (whose name could mean "dear to Amun") was the sister of Moses and Aaron, and the daughter of Amram and Jochebed. It is mentioned in the book of Exodus
SISTER MARY OF MOSES 'AND AARON: COLLABORATOR WITH THEM. STRENGTH OF JOY. Exodus 15.19 to 21.
19. For the horse of Pharaoh went in with his chariots and with his horsemen into the sea, and the Lord brought again the waters of the sea upon them; but the children of Israel went on dry land in the midst of the sea.
20. And Miriam the prophetess, the sister of Aaron, took a timbrel in her hand; and all the women went out after her with timbrels and with dances.
21. And Miriam answered them, Sing ye to the Lord, for he hath triumphed gloriously; the horse and his rider hath he thrown into the sea.
 ·
Rispondi
 ·
Jezebel II 666 IMF-NWO
2 giorni fa

fariseo satana salafita -- perché, tu ti lamenti contro di me? NON ESISTE UN LIMITE ALLA TUA DISGRAZIA!
Rispondi
 ·
Jezebel II 666 IMF-NWO
2 giorni fa

ed io non so, chi è il Romano Prodi, il Mario Mondi, la Emma Bonino, dei club Bildenberg, 322, sistema massonico: 666 Banca Mondiale, Spa, syanagoga di satana Rothschild, che, loro sono in Malesia,  e che hanno permesso alla CIA di poter distruggere ben: due Malaysian Boeing 777 airlines
Rispondi
 ·
Jezebel II 666 IMF-NWO
2 giorni fa

Kiev: Poroshenko,il peggio è alle spalle. "Ieri primo giorno senza morti né feriti nel Donbass" SPERIAMO CHE PIù NESSUNO DEBBA MORIRE IN QUESTA GUERRA DI GENOCIDIO DEL POPOLO SOVRANO, DEMOCRATICAMENTE E COSTITUZIONALMENTE COSTITUITO, DEI RUSSOFONI NEL DOMBASS, CHE, LA CIA MERKEL NATO HANNO TRISTEMENTE VOLUTO!
Rispondi
 ·
Jezebel II 666 IMF-NWO
2 giorni fa

il vero volto della NATO è il nazismo Merkel, da una parte stanno i satanisti CIA 322 Bush LaVEy culto Kerry, dall'altra i massoni Bildenberg .., una bella masnada di antiCristi! ormai, il peggio è davanti a noi! MOSCA, 25 SET - I ribelli filorussi dell'est dell'Ucraina hanno denunciato di aver scoperto altre fosse comuni vicino alla loro roccaforte di Donetsk, assediata negli ultimi mesi dall'esercito di Kiev e da milizie nazionaliste ucraine sue alleate. Finora, sostengono gli insorti, sono stati rinvenuti 40 corpi in tre fosse comuni, una con vittime civili, le altre con cadaveri di miliziani ma anche di soldati ucraini: forse disertori. Kiev nega i sospetti di esecuzioni sommarie avanzati contro le sue forze.
  
Rispondi
 ·
Jezebel II 666 IMF-NWO
2 giorni fa

tra i sacrilegi delle Femen, le bestemmie in luogo pubblico, i corsi di bestemmie in youtube, qui ormai, siamo alla cristianofobia! mai insulto più gande: è stato fatto: dai farisei Bildenberg, all'amore più grande che è: quello di Gesù sulla Croce! Cosa ha portato così in basso, i livelli culturali delle nostre, anche non giovani, generazioni? ADESSO BISOGNA CORRERE AI RIPARI E PROTEGGERE ADEGUATAMENTE IL NOSTRO PATRIMONIO CULTURALE, religioso, identitario, COME HA DETTO L'ATEO BENEDETTO CROCE! [ Pipì contro basilica Firenze,'Sono ateo'. 24enne tenta di giustificarsi con la polizia, denunciato

Son Contento · Top Commentator · Università del paese dei balocchi
Oltre che ateo (liberissimo di esserlo) aggiungi che sei un idiota,e completi il quadro,

Michele San Pietro · Top Commentator · Lavora presso Sono il datore di lavoro di me stesso
Qui non c'entra essere atei, qui c'entra solo essere dei trogloditi.
Rispondi
 ·
Jezebel II 666 IMF-NWO
2 giorni fa

Putin è veramente un uomo leale! Putin rispetta le convenzioni internazionali! "Putin è la più alta autorità morale della Russia? Certmente, è tra i politici, tra le autorità morali più alte di questo pianeta!" c'è un abisso morale tra Putin e la NATO!
Rispondi
 ·
Jezebel II 666 IMF-NWO
2 mesi fa

+stir yotype /watch?v=HBlQZM8hEqo ] if you do not tell me, what he said, this video? I can not know, I write English, only through a translator!
I do not understand the English language! perhaps this study is methodologically wrong, because, considered a planet earth prediluviano, with the same current conditions, while, in reality, our was a planet, completely different, as Carl baught,  has shown! Prehistoric Megastorms - Noah's Great Flood
forse questo studio, è metodologicamente sbagliato, perché, considera, un pianeta terra prediluviano, con le stesse condizioni attuali, mentre, in realtà, il nostro: era un pianeta, completamente diverso, come, Carl Baught ha dimostrato!
se, tu non mi dici, quello che ha detto, questo video? io non posso saperlo, io scrivo inglese, solo attraverso un traduttore! io non comprendo la lingua inglese!
Rispondi
 ·
Jezebel II 666 IMF-NWO
2 mesi fa

however, between the myth of Genesis and the myth of all the other religions of the world, there is a substantial distinction, not, about, the events, or characters, of the myth. but, there's a world of difference, in the content and meanings! in all religions the gods exploit the men, because, they are demons! while in Genesis God works to see the man happy and free, and, in Jesus, God he dies, for: no do die, the man! in all religions, gods are jealous, while in Genesis God is a personal friend of Abramo, and in Jesus, God gives his own divine nature! all this perverse people 332 Kerry Rothschild 666, god owl at bohemian grove, the satanists, is no highlighted it! ] [tuttavia, tra, il mito di Genesi, e il mito di tutte le altre religioni del mondo, c'è una distinzione sostanziale, non negli eventi, o nei personaggi, del mito. ma, c'è una differenza abissale, nei contenuti e nei significati! in tutte le religioni le divinità sfruttano gli uomini, perché sono demoni! mentre nella Genesi Dio lavora per vedere l'uomo libero e felice, e in Gesù, Dio muore lui, per non fare morire l'uomo! in tutte le religioni, le divinità sono gelose, mentre, in Genesi Dio è amico personale di Abramo, ed in Gesù, Dio dona la sua stessa natura divina! tutto questo da persone perverse, non viene evidenziato!
 
Jezebel II 666 IMF-NWO

stir yotype  +Jezebel II 666 IMF-NWO can natural selection produce rabbits with longer ears in one area and rabbits with shorter ears in another area? ] of course! I have already stated, such as the adaptation of species to the environment, that, it changes, it is possible, though, we see the cat, and, then, we see the tiger, then, we must say, that, have, the same species, in common! adaptation, it is not a problem, this evolution is correct! but, there is no single test that, there has been the creation of a new species from one species to oldest! indeed, according to the theory of evolzione, 90% of fossil should all be transitional fossils, in random attempt, of the nature, of the species, of find winning, ameliorative dna! Unfortunately, this failure of the theory of evolution, although Darwin had admitted, but the Pharisees of the Talmud, which, they stole all the money in the world, they said, to scientists rich masonry, that, Darwin's theory, which , is the shit, of science, could fit the same! [ certamente! io ho già dichiarato, come, l'adattamento delle specie all'ambiente, che cambia, è possibile, se, noi vediamo il gatto, e poi, noi vediamo la tigre, poi, dobbiamo dire, che, hanno, la stessa specie in comune! l'adattamento, non è un problema, questa evoluzione è corretta! ma, non esiste una sola prova, che, ci sia stata la creazione, di una nuova specie da una specie più vecchia! anzi, secondo la teoria della evolzione, il 90% dei fossili dovrebbero, tutti essere fossili di transizione, nel casuale tentativo, della natura di trovare la specie vincente, migliorativa! Purtroppo, questo fallimento della teoria della evoluzione, anche, Darwin lo aveva ammesso, ma, i farisei del Talmud, che, hanno rubato tutti i soldi del mondo, hanno detto, agli scienziati ricchi della massoneria, che, la teoria di Darwin, che, è la merda della scienza, poteva andare bene lo stesso!