rigide sanzioni economiche contro la Turchia

CIRCA 100 MOSCHEE RADICALI IN USA? MA, QUESTO è RIDICOLO! IN TUTTE LE MOSCHEE DOVE NON SI CONDANNA LA SHARIA SI PIANIFICA IL GENOCIDIO DI TUTTO IL GENERE UMANO! Is There a Radical Mosque Near You? radical-mosques-in-america-530. Click here to watch: Radical Mosques in America: Is There One Near You? Ryan Mauro on Fox & Friends: Radical Islamic Mosques in America  The Clarion Project has identified over 80 Islamist organizations including mosques in the United States. The four organizations discussed in the segment are: https://www.youtube.com/watch?v=c9r5rwesrVE Pubblicato il 26 nov 2015. https://youtu.be/c9r5rwesrVE Clarion Project's National Security Analyst, Prof. Ryan Mauro, appears on "Fox & Friends" to discuss its identification of over 80 radical Islamic organizations in the U.S., particularly mosques. Mauro explains the need to designate the Muslim Brotherhood as a Foreign Terrorist Organization and the extremism of the Dar al-Hijrah Islamic Center in Virginia; Islamic Society of Boston; Masjid At-Taqwa in New York and the North American Islamic Trust that owns mosques in over 40 states. Airdate: November 25, 2015.▪ Dar al-Hijrah Islamic Center in Virginia. Shocking video showed its imam preaching that Muslims should be first in line to pick up weapons for violent jihad and characterizing the West as an adversary. The Dar al-Hijrah Islamic Center is involved in prison outreach in Washington, D.C. ▪ Islamic Society of Boston (and its Cultural Center), which have significant Muslim Brotherhood links and extremist histories. A Muslim activist who fled Egypt to get away from the Brotherhood's radicalism told the Clarion Project how he was shocked to find its ideology at the mosque.▪ Masjid At-Taqwa of New York, led by the extremely radical and influential cleric Siraj Wahhaj. In 2011, he advised Muslims to stop talking about sharia because "we're not there yet. ▪ North American Islamic Trust (NAIT), an organization that owns many mosques across the country. The Justice Department says it is an "entity" of the Muslim Brotherhood's Palestine Committee, a sub-division secretly established to support the Hamas terrorist group. Read more here: Clarion Project
========================
la NATO HA I SUOI OBIETTIVI SATANICI: FARE DI SATANA IL DIO DEL MONDO AL 100%, MA, LA TURCHIA DI ERDOGAN HA SOLTANTO QUESTO OBIETTIVO! Danni a business petrolio con ISIS, Jet russo Su-24 abbattuto da Turchia per rappresaglia. ] [Comando Aviazione Russia accusa Turchia: agguato contro bombardiere Su24. 27.11.2015. I caccia turchi F-16 hanno teso un'imboscata nei cieli siriano contro il bombardiere russo Su-24, in quanto non avrebbero avuto abbastanza tempo per raggiungerlo decollando dalla base aerea più vicina, ha dichiarato oggi il generale Viktor Bondarev, comandante in capo delle forze aeree della Federazione Russa. "I risultati di una verifica oggettiva dei radar della Siria confermano nella zona la presenza di 2 caccia F-16 dalle 9.11 alle 10.26 per un periodo complessivo di 1 ora e 15 minuti ad una altezza di 2.400 metri: questo indica la natura premeditata dell'abbattimento e la prontezza dei caccia a tendere un agguato nei cieli a ridosso del territorio della Turchia," — ha detto Bondarev ai giornalisti. Come spiegato dal comandante, il tempo richiesto per decollare dalla base aerea di Diyarbakir e raggiungere il confine è di 46 minuti, di cui 15 minuti per armare e preparare gli aerei e 31 minuti di volo.
"Pertanto intercettare il Su-24 dalla base aerea di Diyarbakir sarebbe stato impossibile, dal momento che i tempi di volo necessari sono superiori ai 12 minuti del tempo d'attacco," — ha aggiunto Bondarev. http://it.sputniknews.com/mondo/20151127/1624536/Siria-F16-Aviazione.html#ixzz3sms8Z85B
la NATO HA I SUOI OBIETTIVI SATANICI: FARE DI SATANA IL DIO DEL MONDO AL 100%, MA, LA TURCHIA DI ERDOGAN HA SOLTANTO QUESTO OBITTIVO! Danni a business petrolio con ISIS, Jet russo Su-24 abbattuto da Turchia per rappresaglia. ]

 [ noi non dovremmo escludere che, la LEGA ARABA sia tenacemente abbarbicata alla sua brutale e medioevale, arma di distruzione di massa, la sharia Allah akbar, morte a tutti gli infedeli dhimmi schiavi, perché è terrorizzata dai satanisti USA, che a loro volta, sono felici di vedere tutti i cristiani sterminati! ] [ Cremlino: imprenditori turchi in Russia in panico. 28.11.2015. L’opinione pubblica e le associazioni imprenditoriali della Turchia non capiscono lo scopo dell’abbattimento dell’aereo russo, ha dichiarato il portavoce del presidente della Russia, Dmitry Peskov. Gli imprenitori turchi che lavorano in Russia stanno suonando l'allarme dopo l'attacco degli F-16 della Turchia contro il Su-24 russo, ha dichiarato il portavoce del Cremlino. "In questo momento ci stanno arrivando moltissimi segnali da parte delle associazioni turche, in particolare da parte degli imprenditori della Turchia che lavorano qui e adesso, letteralmente, stanno suonando l'allarme. Sono molto preoccupati e non riescono a capire, perché Erdogan l'abbia fatto", — ha detto Peskov.   
http://it.sputniknews.com/mondo/20151128/1627118/Su-24-Turchia-imprenditori-reazione.html#ixzz3smnh9ss2
il demonio massone fariseo NATO SpA Nwo FMI 666 FED: e il suo terrorista islamico sharia hanno sempre fame di sangue umano! la UE deve dissociarsi dagli USA e dai pravy sector! Donbass, nelle ultime 24 ore tregua violata 8 volte. 28.11.2015. Contro il territorio dell’autoproclamata Repubblica popolare di Donetsk (DNR) sono state lanciate più di 20 mine, un militare è stato ucciso, un altro è rimasto gravemente ferito. ha detto ai giornalisti il vice comandante delle forze DNR Eduard Basurin. Secondo Basurin, le forze ucraine hanno sparato in direzione dei centri abitati di Zhabun'ky, Spartak, Oktyabrsky e sull'aeroporto di Donetsk, impiegando carri armati, mortai, autoblindo e armi leggere. Tutti i civili sono salvi. Tuttavia un militare della DNR è stato ucciso e un altro gravemente ferito. "Attiro la vostra attenzione sul fatto che la dichiarazione ufficiale sull'inizio della tregua a partire dalle ore 00:00 del 25 novembre non viene rispettata. I battaglioni paramilitari, non controllati da nessuno, e l'esercito dell'Ucraina continuano a sparare caoticamente contro il territorio della Repubblica", — ha aggiunto Basurin.
===============
08100192193 - stopting.it - chi chiama? stopting.it/it/number/08100192193 è conosciuto come Telefonata pubblicitaria e vale come Terrore viene consigliato Non prendere in carico questa telefonata in nessun caso! ] satana il massone fariseo usuraio è entrato in Italia! e per quanto riguarda il terrore? questo può venire tutto su di lui!
http://it.sputniknews.com/mondo/20151128/1627605/Donbass-tregua-attacchi.html#ixzz3smpDAwyh
deve finire questo MACABRO teatro della morte sharia, DOVE I RICCHI FANNO morire i poveri tra di loro (jihadisti contro militari, ecc..), per concludere: "noi non siamo i terroristi!" no! io dico: "ogni sharia è terrorismo e violazione dei più elementari diritti umani!" oggi stesso devono essere cacciati da ONU tutte le Nazioni della LEGA ARABA!
10:32 Mali: attacco base Onu, almeno 3 morti
10:30 Migranti:barriera tra Macedonia e Grecia
10:19 Camerun: scontri esercito-Boko Haram
10:16 Attacco a Giza, uccisi quattro agenti
09:04 Parigi:scritte in arabo su aerei Easyjet
09:01 Attacco a base peacekeeper Onu in Mali
08:28 Kamikaze contro funzionario a Kabul
============================
se, noi chiediamo ad un libro di storia qualsiasi? la islamizzazione, con la legge islamica sharia, ha sempre comportato il genocidio. Come la società internazionale della Nazioni, scelga il proprio suicidio pur di non condannare la sharia? questo è un mistero satanico che Rothschild il Gufo SpA FMI, lui mi deve spiegare!  ISTANBUL, 28 NOV - Tahir Elci, capo dell'associazione degli avvocati di Diyarbakir, nel sud-est a maggioranza curda della Turchia, è stato ucciso in una sparatoria a Diyarbakir. Secondo le prime informazioni, è stato raggiunto da colpi di pistola durante un incontro pubblico. http://www.ansa.it/webimages/img_457x/2015/11/28/295ff8f5a0b744ea8441bac23342753b.0
======================
Usa preoccupati dalle persecuzioni contro giornalisti in Turchia [ ogni islamico sharia che si rispetti, è sempre un nazista e un assassino seriale! ] 28.11.2015 Washington ha invitato la Turchia a garantire la libertà di espressione a tutte le persone, comprese le associazioni giornalistiche. Il portavoce del Dipartimento di Stato ieri ha dichiarato che gli USA sono preoccupati dalle persecuzioni nei confronti della stampa d'opposizone dopo l'arresto dei giornalisti del quotidiano "Cumhuriyet" (Repubblica).
"Siamo preoccupati dall'arresto di ieri dei giornalisti del rispettabile quotidiano turco Cumhuriyet. L'inchiesta, l'incriminzione e l'arresto suscitano una seria preoccupazione per quel che riguarda la fedeltà del governo turco alle libertà fondamentali", — ha dichiarato Mark Toner. Secondo il portavoce, gli ultimi eventi continuano la serie di attacchi contro gli organi di stampa che sono in opposizione al governo della Turchia.
"Esortiamo il governo turco a garantire a tutte le persone e a tutte le organizzazioni, comprese le associazioni giornalistiche, la possibilità di esprimere liberamente le opinioni e le critiche come garantito dalla Costituzione della Turchia", — ha rilevato il portavoce del Dipartimento di Stato. I giornalisti di Cumhuriyet, Can Dundar e Erdem Gul, sono stati arrestati ieri. I due stavano svolgendo un'inchiesta giornalistica sulle forniture segrete delle armi ai jihadisti in Siria, da parte dei servizi segreti della Turchia. Il primo articolo sul traffico di armi è stato pubblicato da Cumhyriyet nel mese di maggio. Poco dopo la pubblicazione il presidente Erdogan ha iniziato la causa legale chiedendo alla procura di aprire un procedimento nei confronti del quotidiano e del suo direttore. http://it.sputniknews.com/mondo/20151128/1626898/Turchia-giornalisti-arresti.html#ixzz3smmAM71f
deve finire questo MACABRO teatro della morte sharia, DOVE I RICCHI FANNO morire i poveri tra di loro (jihadisti contro militari, ecc..), per concludere: "noi non siamo i terroristi!" no! io dico: "ogni sharia è terrorismo e violazione dei più elementari diritti umani!" oggi stesso devono essere cacciati da ONU tutte le Nazioni della LEGA ARABA!
10:32 Mali: attacco base Onu, almeno 3 morti
10:30 Migranti:barriera tra Macedonia e Grecia
10:19 Camerun: scontri esercito-Boko Haram
10:16 Attacco a Giza, uccisi quattro agenti
09:04 Parigi:scritte in arabo su aerei Easyjet
09:01 Attacco a base peacekeeper Onu in Mali
08:28 Kamikaze contro funzionario a Kabul
KingxKingdom2
my holy JHWH ] tutti i miei nemici sharia gender il Gufo? sono stati tutti spiritualmente castrati: morti, deliberatamente tutti morti!
KingxKingdom2
my holy JHWH ] mi annoio quando li vedo che si addormentano davanti al
computer, mi piace vederli sempre strillare, così, ogni tanto, a quelli
di sinistra io rintuzzo i carboni dell'inferno.. mi sembra giusto che
debbano incominciare ad abituarsi!
KingxKingdom2
gender satana sharia perversioni sessuli o famiglia ebraico cristiana? ai mostri all'inferno questa ardua sentenza! no, Onu è stato così drogato e stuprato, tante tante volte, ed è un coglione totale, lui? non capisce più niente! se gli dici? come ti chiami? lui non lo sa!
KingxKingdom2
MY JHWH HOLY ] si io ho incominciato, deliberatamente,  a lasciare quesiti insoluti, questo è il secondo!
KingxKingdom2
4° [ palestinese FIGURA SHARIA HAMAS ASSASSINI ] ok! è VERO CHE IN PASSATO IO HO DETTO CHE, NON POTEVA ESISTERE NESSUNA SOLUZIONE CHE potesse DIPENDERE soltanto DA VOI! ma, io mi sbagliavo, perché, lo Spirito Santo mi ha fatto intuire, una soluzione che anche io, io non conoscevo in precedenza!
KingxKingdom2
Cari amici, vi invito a visualizzare questo video a condividerlo e a girarlo a quante più persone conoscete: Magdi smaschera il musulmano "moderato"  https://m.youtube.com/watch?feature=youtu.be&v=vk35EYSJZBI
KingxKingdom2
3° [ palestinese FIGURA SHARIA HAMAS ASSASSINI ] ok! SE, VOI PENSATE CHE QUESTO DISCORSO POTREBBE ESSERE INTERESSANTE PER VOI? VOI FATEMELO SAPERE!
KingxKingdom2
2° [ palestinese FIGURA SHARIA HAMAS ASSASSINI ] ok! ma, dove è scritto che i Rothschild farisei del Gufo Baal Banche CENTRALI, loro sono felici di essere il Talmud dei sacerdoti cannibali di Satana, tutto il tempo per portare a satana tutto il genere umano e per rubare il signoraggio bancario a tutti i popoli schiavizzati dalla massoneria? ma, dove è scritta una cosa di questo tipo? e se loro sarebbero felici, se si restituisse loro una vera Patria: tutta loro, e si concedesse loro la possibilità di vivere in sicurezza? ANCHE PERCHé CHI CREDE DI ESSERE VIVO: PER POTER RACCONTARE LA TERZA GUERRA MONDIALE NUCLEARE? LUI è UNO STUPIDO!
KingxKingdom2
1° [ palestinese FIGURA SHARIA HAMAS ASSASSINI ] ok! io vengo da voi, perché, voi mi invitate, circa una soluzione finora IMPOSSIBILE, da realizzare tra Israele e Palestina, ma, poi, sanno tutti che: Unius REI può trovare le soluzioni: ai problemi impossibili! [ quindi, io dico a voi, voi abbandonate la vostra visione unilaterale della vita, dove voi avete ragione al 100%, altrimenti, io dico: "voi avete ragione al 100% bravi, così, io me vado, e voi vivrete altri 666 anni di terrore e terrorismo: di un inferno anticipato, di vedere i vostri bambini sempre a morire squarciati!"
KingxKingdom2
il pettegolezzo è una forma di omicidio, perché, non consente la redenzione delle persone! MA A TUTTI DEVE ESSERE CONCESSA LA OPPORTUNITà DI POTER SEMPRE MIGLIORARE! ok! chiunque con me può parlare di giustizia, e quindi se la sua giustizia viene trovata politicamente valida, lui può essere mio fratello! è IN QUESTO MODO CHE IL SUO PASSATO E I CRIMINI DEL SUO PASSATO SAREBBERO TUTTI ANNULLATI DA ME!
KingxKingdom2
Il presidente russo Vladimir Putin ha parlato di una “pugnalata alla schiena effettuata dai complici dei terroristi”, riferendosi ai rapporti che la Turchia ha con ISIS e con il commercio ininterrotto di petrolio e prodotti agricoli: a prezzi di liquidazione!
KingxKingdom2
Il segretario della NATO, assassino e bugiardo Jens Stoltenberg, ha detto che l’organizzazione “esprime la sua solidarietà alla Turchia e sostiene la sua integrità territoriale”. Dimostrasse allora, la violazione di questa integrità territoriale, se lui è un uomo per bene! poi, non mi può dire lui di non avere la NATO dei suoi sistemi di rilevazione al confine Siriano, no! lui questo a me non può dirlo!
KingxKingdom2
Chi sono i combattenti turcomanni? ] COME TURCHIA E USA POSSONO DIRE: "TU NON PUOI SPARARE SU AL-NURSA?" COME POSSONO ESSERE DISTINTI TRA DI LORO? QUANDO I RUSSI HANNO CHIESTO: "DOVE SONO QUELLI DELL'ESERCITO LIBERO SIRIANO?" TURCHIA E USA HANNO DETTO: "NON LO SAPPIAMO!" QUESTO è EVIDENTE TUTTI LORO SONO DIVENTATI IN REALTà, UN UNICO FRONTE INSIEME AD ISIS! .. ED INOLTRE, SE QUESTO NON FOSSE PRECISO, ED UNA DISTINZIONE SI POTREBBE FARE, tu rispondi: " CHI DI LORO NON SI è MACCHIATO DI CRIMINI DI GENOCIDIO PER POTER MERITARE POLITICAMENTE DI VIVERE? " [ I rapporti di queste unità di miliziani con altri combattenti nella zona sono piuttosto variegati. Alcune collaborano con l’Esercito siriano libero, sostenuto dai paesi occidentali, altri con gruppi islamisti e terroristici come il Fronte al Nusra, affiliato ad al Qaida, e il gruppo armato islamista e salafita Ahrar al-Sham. I principali avversari delle forze turcomanne in Siria sono quindi i miliziani dello Stato Islamico e l’esercito regolare che risponde ad Assad, e di conseguenza i suoi alleati come l’aviazione russa.
KingxKingdom2
Obama IL CRIMINALE INTERNAZIONALE LUI è HUSSEIN anche, e NON DICE CHE, proprio lui HA INVASO LA SIRIA CON I TERRORISTI ISLAMICI, CHE, sono "ESERCITO LIBERO SIRIANO" che sono quelli che HANNO FATTO IL GENOCIDIO IN SIRIA DI TUTTI COLORO CHE NON ERANO SALAFITI! POI, QUANDO ISIS è VENUTA IN SIRIA? NON HA TROVATO QUASI PIù NESSUNO DA POTER UCCIDERE! ha anche fatto intendere che la responsabilità di quanto accaduto è in primo luogo della Russia, che ha scelto di effettuare bombardamenti non solo contro l’ISIS, ma anche contro i numerosi gruppi di ribelli che in Siria combattono contro il presidente Bashar al Assad, alleato di Putin. CHE ASSAD ABBIA USATO LE ARMI CHIMICHE? QUESTO NESSUNO LO HA DIMOSTRATO! MENTRE è DIMOSTATO CHE SONO STATI I SUOI TERRORISTI CHE LE HANNO USATE! MA OBAMA NON POTREBBE MAI ESSERE UN CRISTIANO VISTO CHE HA BRINDATO CON ERDOGAN E SALMAN, PER IL GENOCIDIO DI 2 MILIONI DI CRISTIANI SIRIANI, SE VOGLIAMO DIRE CHE QUESTA ERA UNA GUERRA TRA SCIIITI E SUNNITI SOLTANTO! http://www.ilpost.it/2015/11/25/aereo-da-guerra-russo-abbattuto-turchia/
KingxKingdom2
PER LA STESSA AMMISSIONE DELLA NATO SI è TRATTATO DI UN OMICIDIO A SANGUE FREDDO, UNA AGGRESSIONE ILLEGALE! L'AEREO COLPITO è SUBITO CADUTO ED ERA A 5 KM DAL CONFINE TURCO! LA RUSSIA è STATA AGGEDITA ED HA TUTTO IL DIRITTO INTERNAZIONALE DI DICHIARARE GUERRA ALLA TURCHIA! LA NATO è UNA STRUTTURA DIFENSIVA CHE NON PUò SOCCORRERE LA TURCHIA IN QUESTA GUERRA! Un funzionario del governo statunitense ha detto informalmente a Reuters che il Su-24 sarebbe stato colpito quando si trovava già nello spazio aereo siriano, pochi istanti dopo il suo sconfinamento in quello turco.
http://www.reuters.com/article/2015/11/25/us-mideast-crisis-syria-turkey-impact-idUSKBN0TE04M20151125?mod=related&channelName=Aerospace#ZK44DDgz0LwcrECb.97
KingxKingdom2
è uno schifo che ANSA massonica non abbia detto che si tratta della famigerata criminale assassina Planned Parenthood: che vende i feti dei bambini piccoli ammazzati a pezzettini! QUINDI è UNA AZIENDA A SCOPI DI LUCRO! ECCO PERCHé UCCIDONO NOI PER FARE VENIRE GLI ISLAMICI NAZISTI: "SHARIA A TUTTI" HA DETTO ROTHSCHILD! famigerata Planned Parenthood è un’organizzazione di cliniche non profit che forniscono molti servizi sanitari alle donne, tra cui anche le interruzioni di gravidanza: motivo per cui è oggetto frequente di campagne anche molto aggressive da parte dei conservatori e degli anti-abortisti. Negli ultimi mesi l’ala più estremista del Partito Repubblicano al Congresso ha cercato di impedire l’approvazione del bilancio degli Stati Uniti a meno che non venisse esclusa Planned Parenthood dalle organizzazioni non profit che godono di sussidi dal governo federale; alla fine il loro ostruzionismo ha costretto alle dimissioni lo speaker della Camera, John Boehner. Lo scorso agosto circa 700 persone avevano manifestato contro l’aborto davanti alla clinica di Planned Parenthood a Colorado Springs. Intorno alle 20.20 (ora italiana) una persona ha sparato dei colpi di fucile – un kalashnikov, sembra – dentro e nei pressi di una clinica di Colorado Springs, una città del Colorado negli Stati Uniti. La polizia è arrivata sul posto poco dopo, chiudendo le strade adiacenti alla clinica; la persona è stata fermata e arrestata oltre cinque ore dopo. Gli ospedali della zona hanno fatto sapere di aver ricevuto 11 feriti tra poliziotti e pazienti, non si conoscono le loro condizioni. http://www.ilpost.it/2015/11/27/sparatoria-planned-parenthood-colorado/
KingxKingdom2
la NATO guarda soltanto, ai diritti umani della parte avversaria, INFATTI, i diritti umani in Onu sono soltanto, una clava contro i nemici da abbattere come ISRAELE! poi, per loro: la CIA, loro sono proprio i sacerdoti di satana, proprio quelli che fanno i sacrifici umani sull'altare di satana. Ovviamente, non è che loro vogliono bene ai diritti umani, anzi, il regime massonico bildenberg ha sostituito la politica con gli usurai SpA Banche CENTRALI e con i Governi dei giudici tecnici. e i veri diritti umani? in ONU sono stati sostituiti con la negazione di tutti loro: così oggi noi abbiamo tutti i nuovi diritti umani: nazisti sharia, perché Allah è akbar morte a tutti gli infedeli! ed è difficile credere che, in tutta la LEGA ARABA uccidono ogni giorno i cristiani perché non hanno la libertà di religione. Ma, quando io ho detto questo, a tutti i nostri politici massoni, loro mi hanno detto: "fottiti, tu devi morire, perché lo ha detto Darwin a OBAMA, oggi c'é una nuova razza gender dominante, con il buco del culo sfondato, loro sono i GENDER!" PECHINO, 27 NOV - La candidata canadese al titolo di Miss Mondo, la 25enne Anastasia Lin, ha denunciato che le e' stato impedito di prendere un volo da Hong Kong a Sanya, in Cina, dove si svolgerà il concorso. La giovane e' nata in Cina ed e' emigrata nel 2003 in Canada, dove ha svolto attività' a favore dei diritti umani. Lin fa parte del Falun Gong, la setta religiosa bandita e perseguitata dal governo cinese, che ha fatto imprigionare migliaia di membri. [ non capirò mai perché i regimi monocratici dittatoriali, si accaniscono su fenomeni di tipo religioso o culturale: pacifici, se gli stessi non mettono in discussione la gestione del controllo politico! ANCHE PERCHé, TUTTI DEVONO AVERE UN LORO CONTRADDITTORIO, ECCO PERCHé, DIO HA DATO ALL'UOMO LA MOGLIE!
KingxKingdom2
come sono cari e virtuosi questi figli sharia ideali, loro fanno tutto quello che i loro padri sharia, ERDOGAN E SALMAN farebbero anche loro, se loro potessero! ] [ Bangladesh, l'Isis attacca moschea sciita, Un morto e tre feriti
KingxKingdom2
http://rivoluzione-culturale.blogspot.com/2015/11/demonocrazia-massonica-qualsiasi.html
PTV news 26 novembre 2015. Usa: Nuove sanzioni contro Mosca: PER LA CONQUISTA DEL MONDO: NWO 666 SPA FMI. Pubblicato il 26 nov 2015 https://www.youtube.com/watch?v=pY1u-Pv2U68 GEOPOLITICA DEI SATANISTI AMERICANI MASSONI FARISEI USURAI! https://youtu.be/pY1u-Pv2U68 Usa: nuove sanzioni contro Mosca. I curdi: siamo con la Russia. Il terrorismo colpisce i Paesi arabi. Cresce la tensione tra Russia e Turchia. Kiev non paga niente gas. L’America di nuovo in piazza contro la brutalità della polizia.
====================
TERRORISTI SHARIA ISLAMICI DAESH ISIS, E ANTI TERRORISTI, UOMINI E MOSTRI, SINCERI ED IPOCRITI, SCEGLIETE LA VOSTRA LINEA DEL FRONTE E SCEGLIETE DALLA PARTE DI CHI DOVETE MORIRE! סגן ניצב רפי כהן מפקד תחנת מעלה אדומים בזירה  https://youtu.be/lg2vWenfDl4  ============  Pubblicato il 24 nov 2015 Il punto di Giulietto Chiesa - "LA TURCHIA CI PORTA IN GUERRA " https://youtu.be/GfTjwPJ4bkY PandoraTV Giulietto Chiesa interviene da Mosca sull'abbattimento del jet russo da parte dell'aviazione turca.
======================
IL RIDUZIONISMO SCIENTIFICO DARWIN ideologia, teoria favola indimostrabile, è anche QUELLA TEOSOFIA SATANICA GENDER PER CUI TUTTI NOI SIAMO NATI DAL BUCO DEL CULO DI ROTHSCHILD, PERCHé IL SUO TALMUD HA DETTO CHE: I GOYM ISRAELIANI SENZA GENEALOGIA PATERNA, SONO tutti ANIMALI DALLA FORMA UMANA. MA, COSA DICE LA SCIENZA ANCHE? E’ vero, condividiamo il 98% dei nostri geni con le scimmie antropomorfe. ma che, noi abbiamo anche il 90% dei geni in comune con i coralli marini, abbiamo parecchi geni uguali a quelli delle ostriche, il 95% dei nostri geni sono simili a quelli della fragola, l’80% del nostro Dna è in comune con un verme di 1 mm (il Caenorhabditis elegans), mentre per il 50% è condiviso con quello della banana. Abbiamo lo stesso numero di geni della gallina e la nostra composizione atomica non è differente da un ficus. Dunque saremmo scimmie poco più grosse, ma anche grandi ostriche, coralli, topi, fragole e per metà anche delle banane. Se non si vuole cadere nel ridicolo bisognerebbe comprendere che evidentementel’uomo “non si spiega” nei suoi geni. Eppure, Mainardi lo sa bene, l’uomo condivide anche il 97,5% di DNA con il ratto,
================
I boicottaggi contro film e opere di ispirazione cristiana sono abbastanza frequenti di questi tempi.  Il Padre Nostro, la preghiera insegnataci da Gesù, può risultare offensiva per qualcuno? Sì, secondo le tre maggiori catene di cinema britanniche, Cinemaworld, Vue e Odeon, hanno deciso di non proiettare il messaggio promozionale della Chiesa Anglicana, Just Pray, in cui persone di ogni colore ed estrazione sociale, a partire dall’arcivescovo di Canterbury, Justin Welby, recitano il Padre Nostro. Il breve videodoveva andare sugli schermi prima del prossimo sequel di Guerre Stellari, il Risveglio della Forza, in uscita per il 18 dicembre, una settimana prima di Natale. Era previsto che fosse vista da una audience di almeno 5 milioni di persone. Ma non sarà nella stragrande maggioranza delle sale. E, per una volta, cristiani, musulmani e atei sono uniti contro questa incredibile decisione.
http://it.aleteia.org/2015/11/27/se-pregare-il-padre-nostro-e-offensivo/
====================
nessun bambino nasce per sbaglio dal punto di vista dell'amore di Dio, tu lascialo ancora all'amore di Dio, non lo abortire, perché anche la tua vita è un miracolo! UN GIORNO IN PARADISO? TI RINGRAZIERà PER NON AVERLO UCCISO! ESSERE è MEGLIO CHE NON ESSERE: IN OGNI MODO, ED IN OGNI CIRCOSTANZA: PERCHé SU DI NOI INCOMBE L'ETERNITà! “Un miracolo della vita nella parrocchia del Divino Bambin Gesù. Oggi a mezzogiorno il nostro sagrestano ha sentito piangere un bambino nel presepe vuoto che si stava preparando per il Natale. Quando è andato a vedere ha trovato un neonato, ancora con il cordone ombelicale attaccato. Il piccolo sta bene, pesa 2,358 kg e misura 43 cm. Pregate per lui e per sua madre, chiunque sia”. Con questo post su Facebook il vescovo ausiliare Octavio Cisneros di Brooklyn ha annunciato la notizia del ritrovamento del neonato. http://it.aleteia.org/2015/11/27/new-york-un-bambino-appare-nel-presepe-di-una-parrocchia
=====================
LO GIURO I MASSONI FARISEI ROTHSCHILD PAGHERANNO CON LA LORO VITA, PER TUTTO QUESTO ORRORE ISLAMICO CHE HANNO RIESUMATO DAL MEDIO EVO! Vote for Video of the Day! https://youtu.be/8LwovSPDAVo Explosive new film will expose truth about Islam with facts no one can argue with… Pubblicato il 24 nov 2015. President Obama, the Politically Correct media, and now Hillary Clinton say that Muslims "have nothing whatsoever to do with terrorism" or extremism. That's not what many Muslims say. That's not what the numbers say. On December 10, let Muslims, and the numbers, speak for themselves. Sign up for our new, FREE, 15-minute, online film at: www.ClarionProject.org/Numbers President Obama, the Politically Correct media, and now Hillary Clinton say that Muslims “have nothing whatsoever to do with terrorism” or extremism. But the data shows an entirely different story…. Sign up to be the first to see the full film. Click here: http://go.clarionproject.org/numbers/
Sislertx 4 giorni fa
Islam is not a religion. it is a political government best. it hides behind the word religion to have total and complete control of the populace. it is tyrannical and brutal at best. it attracts and grooms the most degenerate perverted psychopaths to act as its enforcers.and clergy. raise an eye brow or ask a simple wuaruon and your are subjected to a very violent and public and painful death to be an example to anyone who dares to blink wrong....especially if you are a woman.
http://www.israelvideonetwork.com/explosive-new-film-will-expose-truth-about-islam-with-facts-no-one-can-argue-with/
===================
Russia cuts imports from Turkey and may increase trade with Israel ] COSì DEVE ESSERE: TUTTI I PERSEGUITATI DAL SISTEMA MASSONICO FARISEI TALMUD SATANICO ISLAMICO SPA NWO ROTHSCHILD 322 BUSH SHARIA? LORO DEVONO CAMMINARE MANO NELLA MANO! [ Jerusalem could stand to benefit from the deteriorating relationship between Ankara and Moscow by replacing Turkey as an exporter of vegetables to Russia. Moscow plans to retaliate against Turkey for the downing of a Russian warplane by imposing sanctions, cutting economic ties and scrapping major investment projects. Since the plane was shot down Tuesday on the Syria-Turkey border, Russia has already restricted tourism, left Turkish trucks stranded at the border and announced the confiscation of large quantities of Turkish food imports. On Thursday, Russian Prime Minister Dmitry Medvedev ordered his government to also draft sanctions against Turkey within the next two days in response to the downing of the Russian Su-24, which he described as an “act of aggression against our country.” The sanctions will include “restrictions and bans on Turkish economic structures operating in Russian territory, restrictions and bans on deliveries of products, including foodstuffs,” as well as on labor and services. Minister of Agriculture Alexander Tkachev on Wednesday said that Russia may substitute imports of vegetables from Turkey with those supplied from Iran, Israel, and Morocco due to a “breach in sanitary regulations,” according to YNET. “Turkish vegetables account for 20 percent of the total Russian imports of vegetables. Import of vegetables, tomatoes in the first place, will be substituted with those from Iran, Morocco, Israel, Azerbaijan, Uzbekistan,” the minister said, adding that Turkey supplies more than 360,000 tons, of tomatoes to Russia. Overall, the nosedive in relations threatens billions of dollars of international trade, as well as further complicating the Syrian conflict. Russia is the largest destination for Turkey’s exports, and the two countries are bound by plans for a new gas pipeline and strong trade in food and tourism. Relations between Turkey and Israel have been at a low since the Mavi Marmara incident in 2010, when the IDF clashed with Gaza-bound anti-Israel activists on the Turkish flotilla.
http://worldisraelnews.com/russia-cuts-imports-from-turkey-and-increases-trade-with-israel-among-other-countries/
TUTTO IL MONDO CHE I FARISEI TALMUD ED I SALAFITI CORANO STANNO DISEGNANDO RISPONDE AL MOTTO: "MORTE TUA, VITA MIA" O "DIVIDI UN BENE, CHE DIVENTA POVERTà!" MA LORO PARLANO IN QUESTO MODO, PERCHé HANNO LA SCIENZA DI SATANA, E NON CONOSCONO LE RISORSE DELLO SPIRITO SANTO! E POI, NON è VERO CHE LA STORIA DEL MONDO è STATA SEMPRE COSì! LA VERA LEGGE DELLA ECONOMIA è QUELLA DELLA MOLTIPLICAZIONE NON QUELLA DELLA DIVISIONE! ] [ Vladimir Putin, Recep Tayyip Erdogan. Russian President Vladimir Putin, left, and Turkish President Recep Tayyip Erdogan at the European Games in Azerbaijan recently. (RIA-Novosti, Kremlin Pool Photo via AP) Russia cuts imports from Turkey and may increase trade with Israel November 26, Jerusalem could stand to benefit from the deteriorating relationship between Ankara and Moscow by replacing Turkey as an exporter of vegetables to Russia. By: AP and World Israel News Moscow plans to retaliate against Turkey for the downing of a Russian warplane by imposing sanctions, cutting economic ties and scrapping major investment projects. Since the plane was shot down Tuesday on the Syria-Turkey border, Russia has already restricted tourism, left Turkish trucks stranded at the border and announced the confiscation of large quantities of Turkish food imports. On Thursday, Russian Prime Minister Dmitry Medvedev ordered his government to also draft sanctions against Turkey within the next two days in response to the downing of the Russian Su-24, which he described as an “act of aggression against our country.”  The sanctions will include “restrictions and bans on Turkish economic structures operating in Russian territory, restrictions and bans on deliveries of products, including foodstuffs,” as well as on labor and services. Minister of Agriculture Alexander Tkachev on Wednesday said that Russia may substitute imports of vegetables from Turkey with those supplied from Iran, Israel, and Morocco due to a “breach in sanitary regulations,” according to YNET. “Turkish vegetables account for 20 percent of the total Russian imports of vegetables. Import of vegetables, tomatoes in the first place, will be substituted with those from Iran, Morocco, Israel, Azerbaijan, Uzbekistan,” the minister said, adding that Turkey supplies more than 360,000 tons, of tomatoes to Russia. Overall, the nosedive in relations threatens billions of dollars of international trade, as well as further complicating the Syrian conflict. Russia is the largest destination for Turkey’s exports, and the two countries are bound by plans for a new gas pipeline and strong trade in food and tourism.
Relations between Turkey and Israel have been at a low since the Mavi Marmara incident in 2010, when the IDF clashed with Gaza-bound anti-Israel activists on the Turkish flotilla.
 ====================
PERCHé GLI ISLAMICI sharia DELLA LEGA ARABA, PENSANO CHE TOGLIENDO LA PATRIA AGLI ALTRI POPOLI, CHE HANNO SOSTITUITO (teologia islamica della sostituzione) LORO POSSONO ESSERE FELICI? Dove è la ricchezza e il progresso della loro civiltà? la Sharia sono tutti dei barbari assassini brutali e tutta la scienza di satana, in loro abita: dove Maometto è MECCA CABA! Rockets fired from Gaza explode in Israel. The Grand Palace in Brussels, Belgium. (brussels.info) Brussels in lockdown in anticipation of Islamic terror attacks. Israel air force, Israel bombs Hamas targets in response to rocket attack. Islamic Jihad Rocket. Israel intercepts chemicals used for rocket fuel production meant for Hamas. Israeli forces thwart Palestinian terror attack in Samaria. Tapuach junction attack. UN: No assurance Iran’s nuclear program is peaceful. Yukiya Amano IAEA, Supreme leader warns of US infiltration and corruption of Iran, Ali Khamenei, FBI investigating threats against North Carolina Jewish school, FBI, Palestinian terrorist stabs, seriously wounds IDF soldier. Palestinian terrorism, Report: Israel bombs Hezbollah, Assad targets in Syria, Israel Air Force, Palestinian terrorist wounds 4 Israelis in car attack, Tapuach terror attack, Kerry in Jerusalem: Israel has ‘obligation’ to defend itself
====================
la alleanza tra Russia e ISRAELE deve essere spinta ai massimi livelli! ] questa è una protezione contro la Guerra Mondiale nucleare! [ Obama treats Netanyahu and Putin the same. March 25, 2015. President Obama appears to relate to the Israeli and Russian leaders in the same chilly manner. Since the very beginning of his presidency, President Obama has kept Israel’s Prime Minister Benjamin Netanyahu at arm’s length. It is no secret that the two leaders dislike each other. Recently, however, the relationship reached a new low after Netanyahu was invited to speak before a joint session of Congress on the Iran nuclear issue and after Obama announced he would “reassess” the special, decades-long US-Israel relationship. When it comes to relations with Obama, Netanyahu has been — elevated is not quite the right word — placed in rare company. “I have a very businesslike relationship with the prime minister,” Obama declared Tuesday. That appears to put Netanyahu on a par with Russia’s President Vladimir Putin. Over the past several months, Obama’s description of his interaction with Putin have evolved from “businesslike” in June to “businesslike and blunt” in November to “direct, blunt and businesslike” in December. The term is diplomatic language for a less than cordial but not necessarily overly hostile relationship. After all, amid serious differences over Russian intervention in Ukraine, the US is still relying on Russian support to negotiate a deal that curtails Iran’s nuclear program. “The president and his staff have a very troubling tendency to treat our allies like adversaries and adversaries like allies, which is why we are both less trusted by our friends and feared by our enemies today,” said Josh Block, president of the Israel Project, a pro-Israel education group based in Washington. The vibe between Netanyahu and Obama has never been one of close friends. But, as Obama noted Tuesday, he has met with him more than any other world leader. “I talk to him all the time,” he said. “To me this means, you don’t have to like someone to work with them and get things done,” said Tommy Vietor, a former spokesman for Obama’s National Security Council. Relations have cooled further since Netanyahu has been vocal in his criticism of the nucle ar talks with Iran and since he declared that a Palestinian state would not be created as long as he was prime minister. But unlike the tensions with Russia, Israel remains a close US ally. So at least with Netanyahu, Obama kept the relationship description at “very businesslike.” As for blunt and direct? Not there yet. By: Jim Kuhnhenn/AP and World Israel News Staff.
================================
my JHWH ] io credo che, loro sono consapevoli che danneggiando i cristiani andranno alla guerra mondiale nucleare.. ma, QUESTA è LA LORO ILLUSIONE, SE QUALCUNO PENSA DI RACCONTARE LA GUERRA MONDIALE NUCLEARE! Pretenden acabar con los cristianos. Hola, lorenzoJHWH: La situación es muy grave. La prensa de la India está informando de la intención de dos diputados de presentar leyes anti-conversión. Eso significa más persecución para los cristianos. ¡No podemos dejarles sólos! Tenemos que parar este ataque a la libertad religiosa:
http://citizengo.org/es/pr/31179-india-podria-criminalizar-libertad-religiosa
La propuesta partiría de dos diputados del partido nacionalista hindú, Bharatiya Janata Party (BJP). La intención sería presentar sus proyectos de ley a finales de este mes de noviembre. O sea, ya. Se trata de los diputados Tarun Vijaya y Yogi Adityanath. Así se expresaba Tarun Vijaya ante la prensa: “El proyecto de ley contempla penas de 10 años de cárcel sin fianza para aquellas personas involucradas en actos de conversión”. Lamentablemente, la propuesta cuenta con el apoyo del líder del BJP, Amat Shah, que además es asesor del primer ministro. Así se manifestaba en su web: “El gobierno está preparado para aprobar una ley contra las conversiones forzosas. Si consideras que las leyes estatales no son suficientemente efectivas, es necesario hacer una ley para toda la India”.
Como ves, la situación no es fácil.
http://citizengo.org/es/pr/31179-india-podria-criminalizar-libertad-religiosa
Las leyes anticonversión pretenden evitar las conversiones de los ciudadanos hindúes a otras religiones. Lamentablemente ya existen leyes similares en 6 de los 29 estados de la India, pero de llevarse a cabo sería la primera vez que una ley nacional india restringe la libertad religiosa, teóricamente protegida en la Constitución de la India. El informe sobre Libertad Religiosa 2014 elaborado por el Departamento de Estado de Estados Unidos denuncia que las leyes anti-conversión en los estados de India han sido utilizadas para perseguir a las minorías religiosas, principalmente cristianos y musulmanes. De hecho, el pasado mes de septiembre, estas leyes fueron utilizadas para detener a dos pastores protestantes en el estado del norte de la India, Madhya Pradesh. ¡Fueron condenados por rezar en la casa de uno de los miembros de su congregación! El obispo Almedia, cuya diócesis se encuentra en el mismo estado denuncia la situación: “La ley y el órden en el Estado se han derrumbado; los funcionarios actúan de manera sesgada contra los cristianos”. El anuncio de proyecto de ley nacional ha despertado ya una gran oleada de críticas. Así se mostraba el director de la ONG Organization for Minorities en la India: “Estas leyes se hacen contra las minorías religiosas en la India. Previenen que los hindúes abandonen su religión de manera libre, pero empoderan a los hindúes nacionalistas violentos a que conviertan a las minorías al hinduismo en contra de su voluntad”.
¡Tenemos que parar este atropello! http://citizengo.org/es/pr/31179-india-podria-criminalizar-libertad-religiosa La propuesta de ley todavía no se ha presentado, así que todavía estamos a tiempo de pararlo. Al firmar esta campaña, le estarás enviando un correo electrónico a las siguientes autoridades: Gobierno indio, Embajador de Estados Unidos para la Libertad Religiosa. Alto Representante de la UE para Asuntos Exteriores, les estamos pidiendo que le exijan a BJP que frene de manera inmediata este movimiento legislativo. También les pedimos a las autoridades internacionales que presionen al gobierno indio con sanciones económicas si fuera necesario. gracias por apoyar a nuestros hermanos cristianos en la India. Son minoría, pero ahora están en peligro de extinción… Un fuerte abrazo, Luis Losada Pescador y todo el equipo de CitizenGO, PD. Si se presentan estas leyes anticonversión en la India, nuestros hermanos cristianos de la India correrán peligro. Por favor, firma y comparte esta campaña. Sancionarían con 10 años de prisión sin fianza a quien se convierta al cristianismo. La propuesta cuenta con el apoyo del principal asesor del Primer Ministro de la India. ¡Tenemos que parar este atropello a la libertad religiosa! Escribe al primer ministro de la India. Tu mensaje llegará con copia al embajador de EEUU para Libertad Religiosa y a la Alta Representante para Asuntos Exteriores de la UE. Les pedimos que ejerzan presión, incluso amenazando con sanciones económicas
=======================
il potere del denaro: sottratto ai popoli sovrani, e lottizzati dai banchieri massoni e usurocratici, tecnocratici bildenberg è il potere demoniaco di poter plasmare i popoli! i farisei banche centrali SpA stanno bruscamente portando indietro le lancette della storia al medio evo! ] 30 millones de cristianos en la india podrían sufrir persecxución si la ley fuera aprobada, India podría criminalizar la libertad religiosa. Respete la libertad religiosa. Att Primer Ministro de la India, Shri Narendra Modi, C/c Embajador de EEUU para Libertad Religiosa, Mr David Saperstein. C/c Alta Representante de la UE para Asuntos Exteriores, Federica Mogherini, Le escribo con preocupación tras conocer que dos diputados del BJP pretenden presentar un proyecto de ley anti-conversión. Como sabe, la libertad religiosa es la base de toda democracia. No garantizarla mermaría la calidad de su democracia y la confianza del concierto internacional en la India. Las actuales leyes anti conversion que ya existen en 6 de los 29 Estados de la India están siendo utilizadas para perseguir a las minorías religiosas, principalmente cristianos y musulmanes. Elevar estas restricciones a la libertad religiosa a nivel nacional enviaría un mensaje al radicalismo hindú de que la persecución de las minorías religiosas está de alguna manera protegida por el Estado. Espero que frene de manera inmediata este intento de devaluar su democracia violando la libertad religiosa. También le advierto que aquellas naciones que han violado la libertad religiosa han sido sometidas a sanciones económicas por parte de las principales potencias. ¿Por qué engrosar la lista de los países que criminalizan la libertad religiosa? Dear Prime Minister ofIndia, Shri Narendra Modi, DearUSAmbassador-at-Large for International Religious Freedom, Mr David Saperstein, Dear High Representative of theUnionfor Foreign Affairs and Security Policy, Ms Federica Mogherini, Recent media reports suggest that some Indian MPs, in the ruling BJP, are preparing to launch an effort to pass a national "Anti-conversion" law. This is a dangerous and wrong-headed approach to sectarian issues.Indiais the world's largest democracy, and such "anti-conversion" measures would surely signal a lack of trust in its own citizens' thinking and decisions around religion. According to the US State Department's 2014 Report on Religious Freedom, "anti-conversion" laws, which already exist on the state level (in 6 ofIndia's 29 states), are routinely used to harass Christians and other religious minorities inIndia. Putting this type of restriction intoIndia's national legal code would be an unjust and regrettable move. Such a law could send a message to the majority Hindu population that the persecution of religious minorities inIndiais, somehow, protected by the state. As we know from painful experience inPakistan, blasphemy laws, there, are routinely used to wrongly jail and harass Christians and other religious minorities. For India, this would be a grave irony given its recent history of relative communal (sectarian) harmony. Additionally, such religious and human rights violations could also result in economic sanctions by the US Government and other world actors, like the EU. As the Pew Research Center reports, North .. Korea, China, Sudan and Burma(akaMyanmar) were all under US economic sanction for religious freedom violations in the past. Why shouldIndiawish to follow in their footstep? With these issues in mind, we, the undersigned, call on the BJP to scrap its plans for a national "Anti-conversion" law, and to, rather, formulate a plan to better deal with sectarian issues than recourse to "anti-conversion" measures. Thank you for your kind consideration, Atentamente, [Tu nombre]
=======================
NON ANIMALIZZARE IL VALORE DELLA TUA VITA, PERCHé TU NON SEI NEL TUO CORPO, MA NELLA TUA ANIMA SPIRITUALE! Gentile lorenzoJHWH, ti scrivo per invitarti a sottoscrivere la nostra nuova petizione, riguardante il tema dell'eutanasia e del fine vita e riferita al recente servizio del programma televisivo di Italia 1 "Le Iene":
http://www.citizengo.org/it/lf/31392-sul-fine-vita-niente-sentimentalismi
Nella puntata del 23 novembre è andato in onda un lungo servizio in tema di eutanasia e fine vita, intitolato "Come muore un italiano". Il taglio del servizio, pur attento a descrivere anche credibili alternative all'eutanasia come la pratica delle cure palliative, è sembrato carente da due punti di vista. Innanzitutto, si è dato spazio misurato alle opinioni di chi è favorevole all'eutanasia, limitando lo spazio di chi è contrario (nello specifico, alla testimonianza del dottor Mario Melazzini) a un breve collage introduttivo. Si è insistito più volte sulla necessità che il parlamento italiano si esprima sull'argomento, dando implicitamente per scontati alcuni punti del problema (il cosiddetto "diritto all'autodeterminazione" e alla scelta da parte del malato, la differenza tra vita degna di essere vissuta e vita indegna) che sono tutt'altro che banali e che, per come sono stati descritti nel servizio, implicherebbero inequivocabilmente un cambio legislativo a favore di eutanasia e suicidio assistito. Un conto è l'esigenza di chiarezza tra pratiche simili dal punto di vista operativo (come sedazione ed eutanasia), un altro è dare per scontata l'esigenza di una legge più permissiva. In secondo luogo, si è trattato il tema con eccessivo sentimentalismo, anestetizzando così lo spettatore rispetto a qualunque riflessione critica su un argomento così controverso. Soprattutto nella prima parte del servizio, quando si è descritto l'ultimo viaggio di una malata francese verso una "clinica della morte" a Zurigo, il servizio ha dato l'impressione di "sguazzare" nell'emotivismo. La rappresentazione dell'ultimo giorno di vita della donna, dell'operatrice che le somministra il veleno. dei suoi ultimi momenti prima di morire: tutto è proposto in modo assolutamente "patetico" acritico dal punto di vista etico. Si annegano gli spettatori nel patetico per non permettere loro di vedere il dramma che si nasconde sempre dietro l'idea secondo cui la vita è degna di essere vissuta fino a un certo punto, e poi basta. Come dimostrano i Paesi in cui l'eutanasia è legale, l'autodeterminazione e la libertà individuali non sono altro che ideologie che nascono una cultura dello scarto orrenda e raccapricciante: lo dimostrano i casi di disabili sottoposti ad eutanasia "volontaria" in Olanda per diventare, da morti, "donatori" di organi, il suicidio assistito nelle carceri belghe per i detenuti che soffrono di depressione (indotta, come è ovvio, il più delle volte dalla medesima condizione carceraria), l'eutanasia infantile in Belgio. Con questa petizione, chiediamo alla redazione del programma di trattare nuovamente l'argomento, ma in modo differente: con maggior senso critico e meno sentimentalismi e, inoltre, dando spazio non solo ai malati che chiedono di avere il "diritto di morire", ma anche a tutti quelli che, con le loro famiglie, affrontano l'angoscia quotidiana di una malattia grave o terminale con coraggio e dignità. Firma qui:
http://www.citizengo.org/it/lf/31392-sul-fine-vita-niente-sentimentalismi. Dopo aver firmato, come sempre ti invito a condividere la petizione con i tuoi contatti, attraverso i vari mezzi che ti mettiamo a disposizione. Consegneremo le firme a Mediaset e ti informeremo riguardo a una loro eventuale risposta. Grazie mille, come sempre, per il tuo impegno nelle nostre iniziative. Un caro saluto, Matteo Cattaneo e tutto il team di CitizenGO
====================
NON ANIMALIZZARE IL VALORE DELLA TUA VITA, PERCHé TU NON SEI NEL TUO CORPO, MA NELLA TUA ANIMA SPIRITUALE! Sul fine vita niente sentimentalismi. All'attenzione della redazione del programma televisivo "Le Iene" Nella puntata del 23 novembre del programma è andato in onda un lungo servizio in tema di eutanasia e fine vita.
Il taglio del servizio, pur attento a descrivere anche credibili alternative all'eutanasia come la pratica delle cure palliative, mi è sembrato carente da due punti di vista.
Innanzitutto, si è dato spazio misurato alle opinioni di chi è favorevole all'eutanasia, limitando lo spazio di chi è contrario (nello specifico, alla testimonianza del dottor Mario Melazzini) a un breve collage introduttivo. In secondo luogo, si è trattato il tema con eccessivo sentimentalismo (soprattutto nella documentazione del suicidio assistituo presso la clinica di Zurigo), anestetizzando così lo spettatore rispetto a qualunque riflessione critica su un argomento così controverso. Sono certo che il programma vorrà dare spazio, in futuro, a un'analisi meno emotiva sull'argomento, magari raccogliendo la testimonianza dei tutti quei malati (e di tutte quelle famiglie) che affrontano il dolore e la malattia terminale con coraggio e dignità. Cordialmente LORENZOJHWH
===========================
Israele appoggia Putin: "Giocatore chiave in Siria" il Giornale‎. Una fonte dell'esercito israeliano commenta così le tensioni tra Ankara e Mosca: MA PER RITORSIONE LA SPA NWO FED ROTHSCHILD. della Cnn cancella Israele dalla mappa del Medio Oriente (per errore) L'Huffington Post‎ - 1 giorno fa. Cnn, l'insulto agli ebrei: cancella lo stato di Israele [ io ho cancellato, tutti i loro dal libro della VITA!
======================
soltanto Erdogan e CIA sono il terrrorista islamico Isis sharia! ] [ un radioso Israele appoggia Putin: "Giocatore chiave in Siria". Una fonte dell'esercito israeliano commenta così le tensioni tra Ankara e Mosca: "Il nostro approccio è 'vivi e lascia vivere'. La Russia non è il nemico, al contrario". Un alto ufficiale dello Stato ebraico, riferendosi all’attuale situazione di crisi tra Ankara e Mosca, ha affermato che Israele non entrerà in azione se caccia russi dovessero entrare nel suo spazio aereo, ad esempio sul Golan, e che tra i due Paesi c’è coordinamento. "I russi sono qui - ha spiegato, citato dai media - e sono un giocatore chiave che non può essere ignorato. Il nostro approccio è 'vivi e lascia vivere'. La Russia non è il nemico, al contrario".
======================
CINA io ero sicuro che tu mi avresti ubbidito! ] [ con te non devo strillare, ma io devo sussurrare come il vento tra i bambù! ] DISINTEGRAMI LA TURCHIA DI ERDOGAN: PER ORA EMBARGO! [ Siria, ora la Cina schiera portaerei e incrociatori contro lo Stato islamico. I cinesi starebbero allestendo una squadriglia di caccia, di elicotteri antisom Z-18F e da allerta precoce Z-18J. Pronti già 1000 soldati. Andrea Riva - Lun, 28/09/2015 - 12:45. Vladimir Putin sta creando un vero e proprio asse capace di sconfiggere le forze dello Stato islamico. Iraq, Iran, le forze sciite di Hezbollah e, ovviamente, anche Bashar al Assad approvano le azioni del presidente russo. Ora, però, nella lotta al terrorismo islamico interviene anche un nuovo soggetto: la Cina. Come riporta Difesa Online, che cita fonti vicine al governo di Damasco, "una nave da guerra cinese sarebbe in rotta verso la Siria: attualmente si troverebbe nel Mediterraneo". Secondo l'agenzia Debka, "i cinesi avrebbero già schierato a ridosso delle coste siriana la portaerei Liaoning ed un incrociatore lanciamissili" nel porto di Tartus.
Per ora, secondo gli analisti israeliani, la Cina non avrebbe capacità offensiva (la potrà raggiungere solamente a novembre non appena arriveranno gli aerei da guerra). Secondo Debka, citata da Difesa Online, "i cinesi starebbero allestendo una squadriglia di J-15, caccia multiruolo di quarta generazione, elicotteri antisom Z-18F e da allerta precoce Z-18J. Pechino schiererà infine mille soldati". Una forza che aumenterebbe ancora di più la capacità d'urto della coalizione anti-Isis.
=========================
Il caso Cnn, FARISEI E MASSONI SPA FMI FED NWO CIA NATO, SONO I FIGLI DEL CARBONE, BRUCERANNO! ISRAELE NON POTRà MAI SCOMPARIRE, PERCHé RAPPRESENTA QUALCOSA DI MOLTO, DI TROPPO PIù GRANDE DI LUI: UNIUS REI!! Il caso Cnn? è UN insulto agli ebrei: cancella lo stato di Israele. 28 Novembre 2015 Simon Polsker: "Non importa che si tratti di una svista o di un errore, è semplicemente inaccettabile che nell'illustrazione della Cnn non compaia Israele. Viviamo in una fase storica delicata, in cui la legittimità del ostro stato viene messa in discussione da feroci estremisti anti-israeliani. Un errore del genere non fa altro che alimentare l'odio di tutti quelli che desiderano la cancellazione di Israele".
======================
MA NON SIAMO STATI NOI, CHE ABBIAMO DICHIARATO GUERRA ALLA ARABIA SAUDITA SHARIA, è STATA LA ARABIA SAUDITA SHARIA, CHE, HA DICHIARATO GUERRA AL MONDO! NON DIFENDERSI ORA? SIGNIFICA MORIRE! ROMA, 28 NOV - Centinaia di persone stanno protestando davanti a Downing Street contro la possibilità che la Gran Bretagna partecipi ai raid contro l'Isis in Siria, come auspicato dal premier David Cameron. Lo riportano i media britannici. Organizzata dagli attivisti Stop the War nei giorni scorsi la protesta aveva ricevuto su Facebook circa 6.000 adesioni.
=======================
ECCO MILIONI DI PROVE DI TERRORISTI TURCHI E DI TERROSMO TURCO! LA TURCHIA ISIS SHARIA, STA INVADENDO ED AGGREDENDO LA EUROPA! DEVE ESSERE RASA AL SUOLO! BRUXELLES, 28 NOV - La Stib, società di trasporto pubblico di Bruxelles, ha licenziato un gruppo di lavoratori (4-5) segnalati dall'intelligence come "radicalizzati" o "in grado di costituire minaccia per il loro attivismo musulmano radicale". Lo riporta Echo citando fonti affidabili e indipendenti. Alcuni lavoratori sarebbero andati in Turchia o in Siria per raggiungere o contattare l'Isis. La Stib non smentisce nè conferma. Anche Salah Abdeslam, ricercato per le stragi di Parigi, aveva lavorato alla Stib.
===================
ERDOGAN FA PASSARE IN ENTRATA ED USCITA TUTTI I TERRORISTI QUALCUNO LO UCCIDA! 28 NOV - Due uomini sospettati di reclutare jihadisti sul web e una donna "pronta a partire per unirsi all'Isis nelle zone di guerra" sono stati arrestati a Barcellona. Lo ha annunciato il ministero degli Interni spagnolo. I due uomini, 32 e 42 anni, sono marocchini, mentre la donna (42 anni) è spagnola e viveva a Granollers, vicino Barcellona. L'allerta terrorismo in Spagna è aumentata dallo scorso giugno quando il governo ha deciso di alzare l'allarme a 4, su un massimo di 5.
=======================
Tensione altissima con la Turchia. L'OMICIDIO DELIBERATO DI UN AEREO RUSSO A 5 KM DENTRO, IL CONFINE SIRIANO COMPORTA L'ABBATTIMENTO AUTOMATICO DI TUTTI I VELIVOLI TURCHI ALL'INTERNO DELLA SIRIA! ] [ Il Parlamento russo: "Mosca ha diritto a risposta militare" Ora c'è anche il via libera del Parlamento russo. La Duma, oggi, ha votato favorevolmente al diritto da parte di Mosca a una "risposta militare" nei confronti della Turchia, dopo l'abbattimento di un Sukhoi-24 di Mosca da parte degli F-16 di Istanbul sopra il confine tra Turchia e Siria, avvenuto lunedì scorso. Una decisione, quella della Duma, che aggrava ulteriormente i rapporti tra i due Paesi, che sono tesissimi. La Russia ha cancellato oggi a tempo indeterminato la sua partecipazione a esercitazioni militari congiunte nel Mar Nero. Da parte sua, Erdogan ha annunciato la cancellazione dei voli militari turchi in territorio siriano, ma ha avvertito Mosca di "non giocare col fuoco".
====================
NELLA NATO 666 SPA FED FMI BCE, BILDENBERG CIA E NELLA LEGA ARABA SONO BUGIARDI, MASSONI USURAI ROTHSCHILD, PRAVY SECTOR NAZISTI ED ASSASSINI, DEVONO ESSERE BRUCIATI CON IL FUOCO! NON C'è MODO DI POTER EVITARE IL MASSACRO! DOBBIAMO ESSERE PRONTI A TUTTO! In Belgio messe in dubbio le dichiarazioni della Turchia 16:15 28.11.2015. In Belgio gli astrofisici hanno fatto un calcolo, dal quale risulta che al momento dell’abbattimento del Su-24 russo la velocità dell’aereo era di circa 980 km/ora, pertanto per Ankara era impossibile fare 10 avertimenti in 7 secondi.
================
CIA USA 666 IL GUFO DEI SACERDOTI DI SATANA BUSH 322 KERRY OBAMA GENDER L'ABOMINIO, LORO CON I SAUDITI TURCHI: HANNO STERMINATO 3.5MILIONI DI CRISTIANI TRA SIRIA E IRAQ! DEVONO ESSERE SPEDITI ALL'INFERNO DA DOVE SONO VENUTI! Siria, Peskov: Dopo intervento Usa aumentato territorio sotto controllo IS. Secondo il portavoce del Cremlino è stato solo da quando ha avuto inizio l’azione di Mosca che il territorio controllato dello Stato Islamico ha “cominciato a ridursi”. L'intervento militare americano in Siria ha consentito allo Stato islamico di espandere il territorio sotto il proprio controllo, mentre il coinvolgimento della Russia ha condotto a una svolta nella lotta contro i miliziani jijhadisti. Lo ha affermato il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, intervistato oggi dal canale televisivo Rossiya-24. L'operazione che gli Stati Uniti stanno conducendo da ormai più di un anno ormai sul territorio iracheno e nei cieli della Siria "ha purtroppo condotto a un'espansione del territorio sotto il controllo dello Stato islamico", ha detto Peskov. Il "relativamente breve" intervento delle forze aeree russe è stato invece in grado di "invertire la tendenza", ha sottolineato il portavoce del Cremlino, notando come dall'entrata in gioco di Mosca il territorio controllato dai terroristi abbia "cominciato a ridursi", un fatto che "dimostra la maggiore efficacia dell'operazione condotta dalla Russia".
http://it.sputniknews.com/mondo/20151128/1628672/siria-usa-isis-territorio.html#ixzz3snq47Cpj
Russia-Turchia, relazioni bilaterali “seriamente danneggiate” ] UCCIDI IL TIRANNO TURCO CHE è ANCHE IL TERRORISTA ISLAMICO ASSASSINO SHARIA ISIS: TU LIBERA IL MONDO DAI CRIMINALI SHARIA SAUDITI ALLAH AKBAR, FUOCO SULLA MECCA CABA! POI, SPARIRà IL TERRORISMO IN TUTTO IL MONDO! [ 28.11.2015. Per il portavoce del presidente russo, l’incidente dell’Su-24 abbattuto da Ankara in Siria ha inferto un duro colpo ai rapporti fra le due nazioni ed è questa “la vera preoccupazione” di Mosca. L'abbattimento dell'aereo russo Su-24 colpito da un missile turco sui cieli della Siria ha inflitto seri danni alle relazioni bilaterali fra Mosca e Ankara. Lo ha affermato oggi il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, durante un'intervista con il canale televisivo Rossiya-24. "Il presidente russo ha detto ieri che tutto ciò che riguarda il presidente turco non è affar nostro, è qualcosa di cui devono preoccuparsi gli elettori turchi". La vera preoccupazione di Mosca "sono ovviamente le relazioni bilaterali fra Russia e Turchia", che — ha proseguito il portavoce della presidenza — "sono state seriamente danneggiate": http://it.sputniknews.com/politica/20151128/1628765/russia-turchia-relazioni-su24.html#ixzz3snqwgsW2
SE MERKEL FA ENTRARE ERDOGAN IL NAZISTA SHARIA IN EUROPA? NOI INCOMINCEREMO A GRIDARE, COME GRIDARONO I NOSTRI ANTENATI: "MAMMA LI TURCHI!" POI QUANDO LA GERMANIA VERRà DILANIATA DAL TERRORISMO ISLAMICO? NOI LA ABBANDONEREMO AL SUO DESTINO! PERCHé SE LEI FA ENTRARE LA TURCHIA, IN EUROPA? NON POTRà IMPEDIRE AI SUOI MILIONI DI ISLAMICI DI PRETENDERE LA LEGGE ISLAMICA DELLA SHARIA! UE-Turchia, Merkel rischia di firmare una condanna per l’Europa. 28.11.2015. Alla vigilia del vertice UE-Turchia sorge un interrogativo al quale il cancelliere della Germania deve rispondere: è lecito per l’Europa stringere compromessi con il paese che sta finanziando i terroristi comprando il loro petrolio? I politici che hanno ancora dei principi dovrebbero cancellare questo incontro, scrive il tedesco Deutsche Wirtschafts Nachrichten. Domenica i leader europei intendono proporre alla Turchia dei miliardi di euro in cambio del suo aiuto nella soluzione della crisi dei profughi. L'UE vuole una soluzione rapida e crede che Erdogan la possa salvare, ma è un errore gravissimo, osserva il quotidiano. Profughi nei Balcani verso la UE, Immigrazione, “la Merkel ha provocato il caos promettendo l'impossibile”. I fatti che confermano i legami della Turchia con i jihadisti dell'ISIS dovrebbero essere sufficienti per rendere impossibile l'incontro di domani — prosegue Deutsche Wirtschafts Nachrichten — eppure da un po' di tempo Angela Merkel sta dimostrando in tutti i modi la sua simpatia per Ankara. Al presidente Erdogan questo "compromesso" frutterà non solo dei soldi, ma anche un "bonus" assai prezioso: il silenzio del cancelliere tedesco su tutti i temi per lui scomodi. Ad Erdogan non si chiederanno chiarimenti sui motivi che hanno spinto la Turchia ad abbattere l'aereo russo, alimentando così gli umori militaristi nel mondo. Non dovrà spiegare che legame c'è tra la sua famiglia e il finanziamento dei terroristi, e che cosa è successo ai giornalisti che hanno smascherato il traffico tra Ankara e ISIS. Nessuno metterà in dubbio le pretese della Turchia per diventare membro dell'UE, ma soprattutto nessuno controllerà se i miliardi di euro, ricevuti dall'Europa, sono andati ai profughi, scrive il giornale tedesco. Merkel non può garantire che dopo il compromesso con Erdogan, intrapreso in un momento in cui non c'è nessuna trasparenza sul rapporto della Turchia con i jihadisti, i semplici europei, che non sospettano nulla, non diventino, anche se indirettamente, sponsor dell'ISIS. Il patto con Ankara, se verrà firmato, sarebbe una condanna a tutte le persone che potrebbero finire nel mirino dei terroristi. Ciò significa che il cancelliere deve prevenire questo errore prima che sia troppo tardi, riassume Deutsche Wirtschafts Nachrichten: http://it.sputniknews.com/mondo/20151128/1628308/Ue-Turchia-profughi.html#ixzz3snsH5cGp
SE NON ERANO DEI TRADITORI? NON AVREBBERO POTUTO FORMARE LA LEGA ARABA DEI NAZISTI SHARIA: MANIACI RELIGIOSI ED ASSASSINI SERIALI! DEVONO TUTTI ESSERE STERMINATI: E QUESTO PER NOI è UN ATTO DI LEGITTIMA DIFESA! American Conservative: Turchia vuole uno scontro fontale tra USA e Russia. MA SE CONDANNANO LA SHARIA? SANNO PERDONATI: ED IO PROMETTO SOLENNEMENTE, DI ANDARE IN MOSCHEA A PREGARE!! 28.11.2015. In Siria si sta trasformando in una realtà quello che i presidenti degli USA erano riusciti a evitare durante i 45 anni della guerra fredda: uno scontro armato con la Russia, scrive l’osservatore della rivista The American Conservative. Dopo lo schianto del Su-24 russo, abbattutto dai caccia della Turchia, si sta profilando una configurazione politica molto pericolosa, scrive l'osservatore della rivista Patrick Buchanan, che nel passato è stato il capo delle relazioni pubbliche dell'amministrazione del presidente Reagan. È molto probabile che l'ira del presidente Erdogan sia dovuta ai successi di Mosca, che in Siria sta difendendo il presidente Bashar Assad, piuttosto che all'ipotetico sconfinamento dell'aereo russo, osserva Buchanan. Secondo l'esperto, Erdogan vede l'attuale situazione come una minaccia alle sue ambizioni espansionitiche e ai suoi piani strategici in Siria. Con l'abbattimento dell'aereo russo Ankara vuole provocare una svolta diplomatica ai più alti livelli, impedendo il ravvicinamento della Russia con la coalizione franco-americana contro i combattenti dello Stato islamico. È ovvio che in Siria la Turchia sta prendendo la parte dei jihadisti, mentre Russia, Iran e Hezbollah stanno sostenendo il governo di Assad, scrive Buchanan. "Rimane un mistero da che parte siamo noi (USA). Non è chiaro neanche qual'è la strategia di Obama in Siria e come il presidente intende attuarla", — scrive l'osservatore di American Conservative. "In questo momento Vladimir Putin sembra solidale con la campagna franco-americana contro lo Stato islamico, ma se noi seguiremo la Turchia, cominciando a sostenere i combattenti che lottano contro l'esercito siriano, prima o poi potremo trovarci nelle condizioni di un conflitto aperto con la Russia, allora scompariranno tutti i nostri alleati della NATO", — sottolinea Patrick Buchanan: http://it.sputniknews.com/politica/20151128/1630232/esperto-Turchia-intenzioni.html#ixzz3snvSTNfO
Erdogan può attaccare i russi a tradimento ancora in modo più plateale! Erdogan s’è vendicato soltanto, per le sue autobotti ISIS sharia, petrolio a contrabbando incendiate? NON SOLTANTO, c'è molto di più in ballo! Erdogan non esiterà ad usare le bombe atomiche della NATO! perché, STA ANDANDO IN FUMO IL SUO PROGETTO IMPERIALE! … SULLE MANI DI ERGOGAN C'è TUTTA LA TRAGEDIA DEL POPOLO SIRIANO! E LUI NON PUò TIRARSI INDIETRO, proprio ORA:  QUINDI è COSTRETTO AD ATTACCARE LA RUSSIA, COME UN ANIMALE FERITO, verrà avanti a testa bassa, per travolgere la NATO nella sua follia! OPPURE, Erdogan DOVRà RINUNCIARE, PER SEMPRE, AL SUO SULTANATO, PERCHé ERDOGAN HA DECISO DI CONQUISTARE 8 NAZIONI, PER RIFARE L'IMPERO OTTOMANO! Quindi, ERDOGAN NON PUò INDIETREGGIARE IN SIRIA (che era sicuro di annettere), PREPARATEVI A RISPONDERE CON UNA TOTALE POTENZA DI FUOCO! 28.11.2015. “Fra i 520 camion-cisterna inceneriti dall’aviazione di Mosca, “circa un quarto erano di una società di facciata finanziata dalla famiglia Erdogan, ed alleata all’ambiente della criminalità organizzata turca (una delle mafie più pericolose del pianeta) e le sue ramificazioni, che arrivano a via Rotshild nel quartiere degli affari di Tel Aviv”. Riporto questo retroscena da un sito, Strategica 51, che pare una emanazione di qualche servizio segreto. Valga quel che vale, ma ormai il coinvolgimento della famiglia Erdogan nel traffico di petrolio di Daesh è ammesso anche dai media mainstream. Bilal Erdogan, 35 anni, terzo figlio del presidente turco, laureato in Usa, è concordemente indicato come il mediatore che trasporta il petrolio e gli altri beni (fosfati eccetera) che l'ISIS ruba a Irak e Siria ai mercati europei e internazionali, lucrando nell'affare centinaia di milioni di dollari. Il petrolio e l'amicizia con ISIS: segreti e conflitti d'interesse della famiglia Erdogan. Bilal possiede diverse compagnie di navigazione, che hanno i loro propri moli a Beirut e nel porto turco di Ceyhan e dove il greggio rubato viene venduto per conto di Daesh, quasi alla luce del sole, a compagnie europee con cui il Figlio ha firmato contratti, diciamo, regolari. Queste compagnie inoltrano la merce a paesi asiatici, specie il Giappone. Il presidente Erdogan ha naturalmente sostenuto che il commercio internazionale del figlio prediletto non ha nulla di illecito; sicché finché il Papà resta sulla più alta poltrona di Ankara, Bilal è immune da ogni guaio giudiziario. D'altra parte, la compagnia maggiore di Bilal, la BMZ Ltd, "è una ditta di famiglia in cui vari parenti stretti del presidente detengono quote azionarie, ed è in grado di ottenere fondi pubblici nonché finanziamenti illeciti dalle banche turche": così Gürsel Tekin, vice-presidente del partito turco d'opposizione CHP in una recente intervista.
Magari è per questo che Sumeyye Erdogan, la figlia (educata a Londra), gestisce un ospedale da campo proprio a ridosso del confine siriano, dove camion dell'esercito turco portano ogni giorno carichi di jihadisti di Daesh feriti da rimettere in piedi e rimandare a fare la guerra santa ed ottomana contro Assad. L'agosto scorso i curdi dello YPG hanno catturato un ventiquattrenne turco di Konia, Ramazan Başol mentre cercava di unirsi ai guerriglieri di Daesh. Egli ha raccontato di essere stato arruolato e spedito dalla setta islamista ‘İsmail Ağa, notoriamente vicina a Erdogan. Distruzione di una raffineria di petrolio e autocisterne ISIS
Del resto sono i Lupi Grigi che combattono in Siria contro Assad. Alparsian Celik s'è vantato di aver sparato coi suoi uomini al pilota russo mentre scendeva col paracadute; è il figlio di uno storico esponente dei Lupi Grigi, Ramadan Celik. Thierry Meyssan, accusa Erdogan di "aver organizzato il saccheggio della Siria, smantellato tutte le imprese di Aleppo (la capitale economica) rubando fino le macchine utensili. Ha spacciato i beni archeologici per i quali ha allestito un "mercato" internazionale ad Antiochia". E non basta: "Con l'aiuto del generale Benoit Puga, capo dello staff dell'Eliseo, ha organizzato l'operazione false-flag il cui scopo era provocare l'intervento NATO: le bombe chimiche di Ghoutta, Damasco, dell'agosto 2013, di cui furono accusate le forze di Assad". Ve la do per quel che vale, giusto per far capire che gioco gioca Hollande. Anzi secondo Meyssan è stato Alain Juppé, ministro degli Esteri, a convincere Erdogan — attraverso l'allora collega Davutoglu agli Esteri — di attaccare il regime di Assad, promettendogli un sostegno francese all'accettazione della Turchia come membro della UE. Era il 2011. Erdogan all'inizio esitava. Poi l'appetito gli è venuto mangiando. Adesso sogna di ritagliarsi una zona della lacerata Siria e di distruggere i curdi e la loro speranza di costituirsi uno stato curdo fra Siria, Irak e Turchia. Una parte dei neocon americani gli ha tenuto bordone, promuovendo la sua idea di creare una "no fly zone" nel territorio che avrebbe poi annesso alla Turchia, per farne un santuario per i terroristi: il generale John Allen capo diplomatico della pretesa coalizione "anti-ISIL" lo stava facendo, ha dovuto essere richiamato all'ordine da Obama. Ciò spiega la voce, insistente, che per anni sono stati i servizi francesi ad avvicinare giovani francesi di famiglia musulmana, spesso piccoli delinquenti comuni, e convincerli a riscattarsi andando a combattere per Daesh…anzi, non si escludano i servizi belgi, tradizionalmente in ottimi rapporti coi colleghi del DGSE. Secondo Strategika, Salah Abdeslam, il ricercatissimo dal governo belga come uno degli attentatori di Parigi, un giovanotto nato nel 1989 a Bruxelles da genitori marocchini, fu "avvicinato" da almeno due agenti reclutatori per conto della Sureté belga."Aveva anche, a sua insaputa, un agente ‘formatore' uscito dallo stesso ambiente sociale, che lavorava per il SGRS (i servizi militari belgi), dunque con altri servizi interessati specialmente a un flusso migratorio in zone di conflitto per ragioni inconfessabili". Ve la do per quel che vale. Anche se questa indiscrezione di servizi (russi? Algerini? Marocchini?) spiegherebbe benissimo la gigantesca e molto affannosa caccia all'uomo organizzata dal governo belga nella stessa capitale, così come le cacce all'uomo contro i fuggiaschi terroristi organizzate dai francesi: devono essere presi ed ammazzati tutti, perché non si mettano a raccontare da chi è veramente nutrito Daesh? "Se i russi non avessero preso in contropiede i progetti di Washington nel Levante — dice il sito — non si sarebbero dovuti subire attentati kamikaze un po' dappetutto (in Europa) perché a giocare col fuoco…anche Londra con Parigi rioschia di vedere i suoi piccoli contingenti creati per la guerra di procura tornare a seminare il casino a colpi di cinture esplosive. Da cui la necessità di creare un ministero della Paura Permanente, utile al controllo sociale negli anni prossimi". La comunità internazionale aiuta la Francia in Mali nella lotta al terrorismo
Vi lascio questa enigmatica conclusione per quel che vale. Insieme con l'ultima delle notizie del sito: ricordate l'attentato — con presa di ostaggi —all'hotel Radisson Blu di Bamako? Un attentato "islamico" senza dubbio, infatti rivendicato da Al-Morabitun, un gruppo vagamente collegato ad Al Qaeda. Ma molto professionale e con qualche stranezza: i terroristi sono arrivati su un'auto con targa diplomatica, e si sono concentrati "sul settimo piano", dove era in corso una riunione importante, ed hanno trucidato meticolosamente personaggi come l'addetta del Dipartimento di Stato Anika Ashok Datar (origine indiana), un belga che lavorava per il Parlamento belga, e un israeliano…la cui morte è stata confermata da Sion, senza farne il nome. Come non sono stati resi i nomi dei francesi partecipanti alla riunione e vittime. Commento di Strategika: "Mokhtar Belmokhtar (1) sembra essere stato benissimo informato. Come ha saputo che il Capo di una delle direzioni dei servizi esteri algerini (DDSE-Direction de la Documentation et de la Sécurité Extérieure) in compagnia di una delegazione civile e militare di alto rango al Radisson? In casi simili l'Algeria avrebbe dovuto inviare il suo "servizio-azione"; ma il servizio è stato smantellato quest'anno e i suoi membri invitati a tornare nell'esercito regolare in seguito a una piccole guerricciola interna". In Algeria! Ve la do per quel che vale. Giusto per far intuire quali grovigli di doppiezze, contorte relazioni, false amicizie e luridi contorcimenti siano in atto per distruggere la Siria. Non ci sarà mai una pace senza una gigantesca operazione-verità in questa matassa dove non si capisce più qual è il filo, chi combatte per chi. Non ci sarà mai. Oggi, il Corriere intervista per ben due pagine John Bolton — ebreo, neocon, che fu ambasciatore all'Onu ai tempi di Bush jr., quando i neocon guidarono la superpotenza per Sion — e Bolton propone che cosa? "Uno stato sunnita per battere l'ISIS": Ossia: uno stato dell'ISIS per battere l'ISIS. Bolton naturalmente concede che nella Siria smembrata vi sarà un "Alawistan", una stretta striscia sulla costa con il porto russo di Latakia e Tartus", dove forse potrà sopravvivere Assad; poi un "Kurdistan" ritagliato da Siria e Irak (Israele gliel'ha promesso, ai curdi) e un "Irak sciita" diviso dal "Sunnistan", la parte del leone, in mano al Califfato. Insomma è  pari pari il piano Kivunim, lo smembramento degli stati attorno ad Israele secondo linee di frattura etnico-religiose. Nel groviglio inestricabile, questo capo del filo almeno è chiaro. Il piano Kivunim si sta realizzando, fra fiumi di sangue e di odio. Articolo originariamente pubblicato su maurizioblondet.it Leggi tutto: http://it.sputniknews.com/opinioni/20151128/1628022/erdogan-siria-isis.html#ixzz3snwS15ti
chi tiene ISRAELE in questo film dell'ORRORE? USA e LEGA ARABA ovviamente! e tutta la LEGA ARABA: è guidata dalla ARABIA SAUDITA, e finché: non vedrete una guerra DISasTROSA TRA DI LORO contro IRAN? Dovete credere a me! perché una sola è la Sharia, COME una sola è la MECCA CABA del demonio Allah Akbar, si, è VERO, ammazzano i loro poveri, ma, questo non è indicativo, di un dissenso ai più alti livelli della piramide islamica, anche perché come farebbero a conquistare il mondo se si facessero del male veramente? Quindi come la Arabia Saudita tradisce gli USA? così IRAN tradisce la Russia! altrimenti? avrebbero già criminalizzato la sharia! ed io? io non mi sbaglio mai! ] QUESTI SONO VENUTI DAL MEDIO EVO, DI MAOMETTO, PER METTERLA IN CULO A TUTTI! E CI RIUSCIRANNO, PERCHé VOI SIETE LE BESTIE SCIMMIE DARWIN 666 GENDER, VOI VALETE MENO DEGLI ISLAMICI: cioè, come vostro potenziale satanico! Ovviamente non possono superare il satanismo dei Farisei! ma, ai farisei Rothschld 322 Bush piace tutto questo! [ Border Police officer stabbed in Nahariya. stabbing-nehariya-530. Click here to watch: Border Police officer stabbed in Nahariya. A Border Police officer was stabbed by a terrorist in the city of Nahariya, in northern Israel, on Friday evening. The officer, who was moderately wounded, was taken by paramedics to the hospital in Nahariya. The attacker, who fled the scene after the attack, was captured by security forces after a manhunt and taken in for questioning. He reportedly claimed during interrogation that he had stabbed the officer in self defense, after an argument broke out between them. Nahariya is the northernmost coastal city in Israel, located some 30 kilometers north of Haifa. The attack is the third terrorist attack against Israelis on Friday. Earlier in the afternoon, a Palestinian Arab launched a car attack against Israelis at Bayt Umar junction in southern Gush Etzion, just after 12:30 p.m. Five IDF soldiers in their twenties were injured in the attack; four are listed in light to moderate condition with wounds to the limbs, one is listed in light condition. On Friday morning, around 7:30 a.m., two soldiers were injured in a car attack at Kfar Adumim Junction, located outside Ma'ale Adumim to the east of Jerusalem. The terrorist was shot dead. Read more here: Arutz Sheva
==========================
27/11/2015. sharia ARABIA SAUDITA è più letale di Hitler, lei manda avanti la Turchia, ecc.. per non compromettersi mai personalmente! ma, il motore del satanismo islamico e nazismo: e genocidio islamico: terrorismo mondiale: nasce tutto da quì! Arabia Saudita, esecuzione di massa: Riyadh pronta a giustiziare 55 persone in un giorno. Fra questi vi sono condannati per reati legati al terrorismo e rivolta interna. Le esecuzioni sarebbero “imminenti”. Nel 2015 giustiziate 151 persone, il numero più alto dal 1995. Attivisti pro diritti umani accusano: il governo usa le condanne a morte per risolvere il problema della dissidenza interna. Riyadh (AsiaNews/Agenzie) – Attivisti e organizzazioni pro diritti umani lanciano l’allarme in seguito alla notizia secondo cui l’Arabia Saudita sta pianificando una esecuzione di massa, nella quale verrà eseguita la condanna a morte di decine di persone in un solo giorno. Secondo quanto riferisce il quotidiano Okaz, ripreso dalla Bbc, almeno 55 persone sono in attesa di essere giustiziate per “reati di terrorismo”; anche il sito internet del giornale al-Riyadh ha pubblicato un articolo – poi cancellato – che parlava di 52 esecuzioni “imminenti”. Fra i detenuti in attesa di essere giustiziati vi sono anche alcuni sciiti, che hanno partecipato a proteste anti-governative in passato. Attivisti pro diritti umani ricordano il numero crescente di condanne a morte effettuate quest’anno nel regno; per questo, avvertono, la notizia di una possibile esecuzione di massa è da prendere con  estrema attenzione e serietà. Nel 2015 sarebbero state giustiziate almeno 151 persone, il numero più alto dal 1995 ad oggi. Lo scorso anno il dato si era fermato a 90. Secondo quanto riferisce il giornale saudita, fra quanti saranno giustiziati vi sono “terroristi di al Qaeda” e sei persone dell’area di Awamiya, città della regione di Qatif, una zona ricca di petrolio nella provincia orientale. Questi ultimi sono stati condannati per rivolta, attacchi a personale della sicurezza e interferenze nel vicino Bahrain. Esperti e organizzazioni pro diritti umani sottolineano che il governo di Riyadh sfrutta l’accusa di terrorismo e rivolta, come nel caso di sei giovani attivisti di Awamiya, per “risolvere discussioni politiche” e problematiche con la minoranza interna. Nei giorni scorsi le madri di cinque dei sei giovani della città in attesa di essere giustiziati hanno scritto una lettera a re Salman, in cui chiedono al monarca di concedere la grazia ai loro figli. Anche diverse ong hanno chiesto al governo di interrompere le esecuzioni capitali e di rimuovere il velo di segreto e mistero che copre i casi di condanne a morte. Da anni le principali associazioni per i diritti umani e molti governi occidentali si battono per imporre al regno saudita (sunnita wahabita) processi più equi ed esecuzioni meno crudeli. L’Arabia Saudita – in cui vige una stretta osservanza della sharia, la legge islamica - è l'unico Paese al mondo dove la condanna a morte può essere eseguita con la decapitazione in pubblica piazza. La pena capitale nel regno è prevista per i colpevoli di omicidio, rapina a mano armata, stupro e traffico di droga, ma anche per stregoneria e sodomia. Non meno crudeli sono le condanne per crimini minori, come il furto e il reato di opinione, che oltre al carcere, prevedono il taglio della mano o del piede e la fustigazione in piazza.
=========================
1. NON SI PUò DISARMARE IL POPOLO CON I FARISEI USURAI ROTHsCHILD, 322 BUSh 666 KERRY, E TUTTI I LORO SATANISTI MASSONI DELLA CIA IN GIRO: A PIEDE LIBERO! 2. riserbo sul movente? COME RISERBO SUL MOVENTE? allora, la moglie gli ha venduto il suo bambino, a pezzettini, per farlo diventare il rossetto, in una profumeria! BRUTTI FATTUCCHIERI E STREGHE! VOI AVETE FOTOGRAFATO QUESTO UOMO PER FARLO APPARIRE UN PAZZO! MENTRE, proprio VOI, voi SIETE I CANNIBALI SACERDOTI DI SATANA, CHE FANNO I SACRIFIci UMANI SULL'ALTARE DI SATANA (ed io lo posso dimostrare)! IO NON GIUSTIFICO QUELLO CHE HA FATTO QUESTO UOMO, MA VOI? voi SIETE 1000 VOLTE PIù CRIMINALI DI LUI! ] Spari in una clinica per aborti negli Usa, tre morti. Obama: "basta armi facili". Robert Dear si è barricato per cinque ore in un consultorio per la pianificazione familiare. Riserbo sul movente. Nove feriti http://www.ansa.it/webimages/img_395x275/2015/11/28/72e1db9bb06b2ede4080e4cf1a1db7f7.jpg
NESSUNO HA FATTO PIù MALE ALLA CHIESA CATTOLICA, DELLA IMPOSIZIONE COATTA DEL CELIBATO ECCLESIASTICO! BERGOGLIO è UN ASSASSINO! questi sono delitti ideologici del Vaticano contro il Vangelo di Gesù Cristo! Vaticano è TOTALMENTE IN DISSOCIAZIONE TEOLOGICA E SACRAMENTALE CON I PRIMI 1000 ANNI DELLA CHIESA CATTOLICA STESSA! QUESTO CLERICALISMO è PARI AD UNA ERESIA! UNA DONNA PER QUESTO PRETE? OGGI SAREBBE ANCORA UN MINISTRO DI DIO FELICE ED OPERATIVO! QUESTO PRETE è BERGOGLIO CHE LO HA AMMAZZATO! Baviera, parroco suicida per dipendenza da pornografia. Prima di toglirsi la vita, era stato lui stesso in una lettera d'addio a chiedere che durante i funerali fosse reso noto il motivo del gesto
Angelo Scarano - Sab, 28/11/2015. Una insopportabile dipendenza dalla pornografia che ha portato un parroco della comunità di Grattersdorf, un paesino in Baviera a pochi chilometri da Passau, a toglersi la vita. Josef S., questo il nome del 59enne parroco, era stato trovato morto la settimana scorsa. Era stato lui stesso, nella lettera d'addio, a chiedere che durante i funerali fosse reso noto il motivo del suicidio. Il parroco ha raccontato nella sua ultima lettera il suo lento scivolare nel mondo della pornografia: le lunghe ore trascorse sui siti internet vietati ai minori, lo scarico sulla memoria del computer di video e foto, l'incapacità di staccarsi da quella che lentamente si era trasformata in una vera e propria dipendenza.
Per il 59enne, che si era formato su studi giuridici e teologici, la vita si era trasformata in un peccato che contraddiceva il voto di castità. Una contraddizione che l'uomo religioso non è riuscito a sciogliere, fino alla fine. Come ha riportato il tabloid bavarese "Abendzeitung", la polizia non ha ravvisato nell'azione del parroco alcun reato, nè erano mai state sporte denunce per molestie] LA PORNOGRAFIA? SONO DEMONI! [ Le confessioni della porno-addicted: "Mi masturbavo 5 ore al giorno". Porno e videogiochi mandano in crisi la mascolinità. Ossessionata dai video porno, perde amici, fidanzato e lavoro http://www.ilgiornale.it/news/mondo/baviera-parroco-si-suicida-dipendenza-pornografia-1199365.html
=====================
ORA NOI ABBIAMO UN PAZZO IMPREVEDIBILE, DI TERRORISTA ISLAMICO HITLER CON BOMBE ATOMICHE DELLA NATO! Il Cremlino considera Recep Tayyip Erdogan un individuo piuttosto imprevedibile e dunque non sono facili da ipotizzare gli sviluppi della crisi provocata dall'abbattimento di un caccia Su-24 russo da parte di due F-16 di Ankara, martedì scorso nel cielo sovrastante il confine tra Turchia e Siria, ha affermato nel corso di un'intervista televisiva Dmitry Peskov, portavoce di Vladimir Putin. "Dal nostro punto di vista, il livello di prevedibilità delle azioni del leader turco ora come ora è certamente difficile da stabilire".
Il video che sconfessa la Turchia: "Il jet russo non ha sconfinato"
La Turchia getta la maschera
Putin: "Pugnalata alla schiena"
Putin vuole le scuse di Ankara, Erdogan: "Non combatte l'Isis"
=====================
The best Obama smack-down by…Egyptian political analysts? NON esiste al mondo un uomo più fuori della realtà di Obama, perché COME LUI, tutte le sinistre occidentali ragionano con la testa della piramide massonica! QUINDI I NOSTRI STESSI POLITICI SONO I NOSTRI PIù GRANDI NEMICI, DI QUESTO PASSO MOLTO PRESTO DOVREMO COMBATTERE PER LE STRADE DELLE NOSTRE CASE, PER NON PERDERE LA NOSTRA VITA!
======================
ISRAELE STA FACENDO QUESTI VIDEO (IN DIFESA DEI CRISTIANI) PER ME, COME ATTO DI GRATITUDINE PER TUTTO IL MIO AMORE PER LUI! E QUESTI SONO anche, I PROGETTI DELL'ONNIPOTENTE JHWH holy, holy holy, di più di 2000 ANNI FA, CHE I FARISEI del Talmud tutti i grandi SACERDOTI DEL TEMPIO EBRAICO, RESERO IMPOSSIBILE realizzare! Tra me ed ISRAELE? c'è una comunione totale! TUTTI QUELLI CHE AMANO ME? DEVONO AMARE ANCHE ISRAELE! GLI UOMINI POSSO ESSERE CATTIVI, SE SONO SPINTI ALLA DISPERAZIONE! AL CONTRARIO, GLI ISLAMICI NON SONO UOMINI, TUTTO L'AMORE VERSO DI LORO? ANDRà PERDUTO! [ Don’t Stop Sharing This Until Every Person Who Cares About Christians Sees it. Faithkeepers is an upcoming documentary film about the violent persecution of Christians and other religious minorities in the Middle East. The film features exclusive footage and testimonials of Christians, Baha’i, Yazidis, Jews, and other minority refugees, and a historical context of the persecution in the region. Due to be released next year, the film also follows the story of a 24-year-old Christian student from North Carolina on her journey of understanding, discovery and solidarity with persecuted brothers and sisters in the Middle East. Faithkeepers – the movie and the movement – will awaken, enlighten and inspire all people of faith to stand up and take action. Faithkeepers the Movie (2016) Clarion Project - Challenging Extremism | Promoting Dialogue, Pubblicato il 09 nov 2015. Faithkeepers is an upcoming documentary film about the violent persecution of Christians and other religious minorities in the Middle East. The film features exclusive footage and testimonials of Christians, Baha’i, Yazidis, Jews, and other minority refugees, and a historical context of the persecution in the region. Due to be released next year, the film also follows the story of a 24-year-old Christian student from North Carolina on her journey of understanding, discovery and solidarity with persecuted brothers and sisters in the Middle East. Faithkeepers – the movie and the movement – will awaken, enlighten and inspire all people of faith to stand up and take action. https://youtu.be/ByZbenlX8I8
=========================
Benjamin Netanyahu ISRAELE HOLY ] il fatto che i cristiani avevano una nuova dottrina sul Messia? questo non vuol dire che, loro avevano intenzione di creare un nuovo culto! A LORO ANDAVA troppo BENE TUTTO DELL'EBRAISMO! e se, i Farisei non cacciavano i Cristiani? non soltanto Dio JHWH non avrebbe fatto distruggere Israele dai Romani, ma anche la eresia apostasia islamica non sarebbe mai esistita!
====================
Benjamin Netanyahu ISRAELE HOLY ] ascoltami molto attentamente, adesso! [ Putin non accettando le provocazioni della NATO, ed umiliandosi di fronte ad ogni ingiustizia? ti ha salvato la vita due volte, perché, con la guerra mondiale, tu secondo la congiura dei farisei e dei salafiti, tu devi essere disintegrato! ed è proprio la TURCHIA che farà di te, una preda insieme a altre 7 nazioni: che sono da annettere al suo sultanato ottomano secondo!!
Benjamin Netanyahu ISRAELE HOLY ] ascoltami molto attentamente, adesso! [ quando PUTIN o ASSAD, giustamente, loro abbatteranno i caccia Turchi in Territorio siriano? poi, Erdogan spazzerà via con tutta la sua potenza militare aerea, tutti gli aerei della CINA e della Russia, ma, tu intervenendo al loro fianco, in questa terribile battaglia aerea, tu renderai impossibile per la Nato di dichiarare la Guerra mondiale contro CINA e Russia, perché è proprio quello che la NATO sta aspettando!
===================
Alien [2 giorni fa] +Mr Universal Metaphisics Unius REI god is satan self and lie to us and i eat him, Dio è Satana stesso e mentire a noi e io lo mangiano
https://www.youtube.com/channel/UCi9nY3Evnnj_BDzAgZZP-yA/discussion
+Alien idiota come fai TU, a mangiare qualcuno, che non ha un corpo? infatti a differenza di tutte le sue creature? Dio JHWH non ha nessuna forma di corpo spirituale! ECCO PERCHé LUI è ONNIPOTENTE ONNISCIENTE ONNIPRESENTE SUSSISTENTE! UOMO O DEMONE (ALIENO) TU HAI TRASFORMATO IN MERDA TUTTO IL SUO AMORE INFINITO PER TE!
https://www.youtube.com/channel/UCAsVBUO6eXu9k_A73fdimfA
=================
QUESTI GIORNALISTI SONO CITTADINI ITALIANI, PERCHé LI DEVE GIUDICARE LO STATO DEL VATICANO? è vero che esiste il nuovo Ordine mondiale di satana, ma, questo per noi è ancora un segreto bildenberg! L’Osce chiede al Vaticano di non processare i giornalisti Fittipaldi e Nuzzi, Gi autori di "Via Crucis" e "Avarizia" si presenteranno all'udienza. Sono indagati per divulgazione di notizie e documenti riservati. L'Ordine insorge
http://it.aleteia.org/2015/11/24/vatileaks-osce-chiede-vaticano-non-processare-fittipaldi-nuzzi
questo ATTEGGIAMENTO MAFIOSO MASSONICO: DI NATO CIA SPA FMI BCE FED, DISTRUGGE IL CONCETTO STESSO DI DEMOCRAZIA! E DI LIBERTà DI PAROLA E DI RESPONSABILITà GIORNALISTICA, DI FARE CONOSCERE E DIVULGARE NOTIZIE DI RILEVANZA E INTERESSE DI PUBBLICO DOMINIO! CHE DEI FIGLI DELLA LUCE COME IL VATICANO, LORO SI VOGLIANO NASCONDERE NELLE TENEBRE DEI BILDENBERG? QUESTO è UNO SCANDALO VERO E PROPRIO! NON ESISTE PER IL GIORNALISTA UNA CENSURA SULLA INFORMAZIONE FINCHé ALMENO, NON è VENUTO ANCHE DA NOI UN REGIME MASSONICO DI POLIZIA E MAGISTRATURA USUROCRATICO BILDENBERG DI GOVERNO DEI TECNICI CHE HA ESAUTORATO LA VITA POLITICA DEL PAESE! .. MA, è VERO CHE NON è VENUTO ANCORA? ] [ La Rappresentante dell’OSCE per la libertà dei media, Dunja Mijatović, ha chiesto oggi alle autorità della Città del Vaticano di ritirare le accuse penali nei confronti dei giornalisti Emiliano Fittipaldi e Gianluigi Nuzzi, che martedì 24 novembre devono comparire in Vaticano in una udienza penale per rispondere del reato di divulgazione di informazioni e documenti che sono di interesse fondamentale per lo Stato della Città del Vaticano. I MOTIVI DEL RINVIO A GIUDIZIO. Il rinvio a giudizio è stato decretato per il reato previsto dall’art. 116 bis del codice penale vaticano, cioè la divulgazione di notizie e documenti riservati. Nuzzi e Fittipaldi, autori rispettivamente dei libri “Via Crucis” e “Avarizia”, sono stati coinvolti nel procedimento penale per il concorso nel presunto reato. Gli imputati nel processo, che si svolgerà nel tribunale vaticano, rischiano da quattro a otto anni di reclusione (Ansa, 21 novembre).
Michele Crociata
Se io acquisto qualcosa di rubato e lo commercializzo commetto reato di ricettazione. La legge vale per tutti. Appare strano, pertanto, che i giornalisti vantino una specie di immunità quando questa immunità non è più riconosciuta neanche ai parlamentari.
============================
TUTTO L'ISLAM SHARIA è UN CRIMINE DI NAZISMO INCOMPATIBILE CONLA SOPRAVVIENZA DEL GENERE UMANO! https://youtu.be/QXIcgUVVnZU Fla. Prof Says Muslims 'Procreate Like Mushrooms After the Rain,' 'The Problem is Islam' Why The Problem is Islam, Not Radical Islam. Pubblicato il 20 giu 2013. CAIR-FL Seeks Review of UCF Courses Taught by Anti-Islam Prof
(TAMPA, FL, 6/17/13) - The Florida chapter of the Council on American-Islamic Relations (CAIR-FL), along with other community organizations, announced today that it has called on the University of Central Florida (UCF) to review the accuracy and objectivity of information offered to students in courses taught by Dr. Jonathan Matusitz. Video: CAIR Files Complaint Against Anti-Islam Fla. Professor Video: Fla. Professor Accused of Making Anti-Islam Comments (CAIR) CAIR Says UCF Professor Promotes "Raw, Anti-Muslim Hate" (Orlando Sentinel) CAIR: Florida Professor Says Muslims Taught to Hate 'From the Cradle'
CAIR-FL says Matusitz, an associate professor in the UCF Nicholson School of Communication, is "membership director" for the anti-Muslim hate group ACT! for America and bizarrely claims Germany will "become an Islamic republic by 2050."
Video: University of Central Florida Professor Spews Anti-Islam Hate. ACT! for America leader Hanah Kahwagi Tudor, who goes by the pseudonym "Brigitte Gabriel," says an American Muslim "cannot be a loyal citizen" and that Islam is the "real enemy." She once told the Australian Jewish News: "Every practicing Muslim is a radical Muslim." Tudor also claimed that "Islamo-fascism is a politically-correct word...it's the vehicle for Islam. . .Islam is the problem." The New York Times describes Gabriel as a "radical Islamophobe" who in the past has made statements like "Arabs have no soul" and "Arabs are barbarians."
Backgrounder: Brigitte Gabriel and ACT! for America. Matusitz recently told a Tea party gathering, "The problem is not so much the average Muslim, as it is the ideology," and falsely claimed that the Quran has "a lot of hateful verses that urge the adherents to kill non-Muslims." Public outcry forced Florida Republicans to cancel a scheduled lecture by Matusitz titled "The Islamic Threat to America." SEE: Pinellas GOP Wisely Cancels, Err, "Postpones" Speech from Controversial Anti-Islam Professor
Moderates within the Republican Party, such as Chris Latvala, son of state Sen. Jack Latvala, expressed concerns with Matusitz's talk, describing it on his Facebook as "bashing an entire religion practiced by many in Pinellas County." SEE: Pinellas Republicans Criticized for Inviting Anti-Islam Speaker. In a letter outlining Matusitz's Islamophobic views sent to the Dean of the UCF College of Sciences Dr. Michael Johnson, CAIR-FL wrote in part:
"His presentations on these subjects are full of anti-Muslim bigotry in the form of hate speech, inaccuracies, sweeping generalizations and stereotypes that would mislead students to believe that all Islamic societies are nothing more than violent, hate-filled terrorist factories. . . "The focus of Dr. Matusitz's teachings appears to be more about his personal ungrounded fear of Muslims than about teaching students how any culture actually facilitates terrorism. . ."We are requesting that courses taught by Dr. Matusitz be thoroughly reviewed by the College of Sciences so that your students are not subjected to his apparent disinformation and bigotry." https://youtu.be/QXIcgUVVnZU
Last week, Florida Atlantic University distanced itself from an advisor who made anti-Muslim statements on Facebook. Video: FAU Responds to CAIR-FL Request to Drop Anti-Muslim Advisor. Visit CAIR-FL's link 'Islamophobia in Academia' for the latest on this developing issue: CAIR is America's largest Muslim civil liberties and advocacy organization. Its mission is to enhance the understanding of Islam, encourage dialogue, protect civil liberties, empower American Muslims, and build coalitions that promote justice and mutual understanding.
http://www.facebook.com/CAIRNational
http://tinyurl.com/cairsubscribe
http://twitter.com/cairnational
CONTACT: CAIR-South Florida Executive Director Nezar Hamze,954-673-9459, nhamze@cair.com; CAIR-Tampa Executive Director Hassan Shibly, 813-541-4321,hshibly@cair.com; CAIR National Communications Director Ibrahim Hooper, 202-744-7726, ihooper@cair.com
http://www.israelvideonetwork.com/why-the-problem-is-islam-not-radical-islam/
====================
ISLAM DEI FARISEI SALAFITI SHARIA è LA RELIGIONE DELL'ODIO! Rabbinical Student Assaulted in Florida For Being a Jew. bocca-rotan-attack-530. Click here to watch: 'Go back to Auschwitz' - Rabbinical student assaulted in Florida. A 19-year-old rabbinical student was verbally and physically assaulted in Boca Raton, Florida last Saturday, according to reports Wednesday. WPTV Channel 5 said the student was walking on 2nd Street when the assailant, riding a blue mountain bike, shouted at him that "Jews should go back to Auschwitz. Hitler was right." The young man, who is studying for his rabbinic ordination at the Boca Raton Chabad center, allegedly then replied: "Why don’t you come back here and say that?” The cyclist rode back up to the rabbinical student, repeated the anti-Semitic remark, and then began to strike the young Jewish man, who hit his head on the pavement before his assailant fled. The unnamed victim told Channel 5 that he was still shaken by the incident. “I’m doing better,” he said. “It was just a little bit nerve-wracking having someone scream at me these things.” Chabad’s Rabbi Ruvi New called such harassment unusual for the town, and said the Jewish community was "in disbelief. Shock. Could this really happen in Boca Raton?” Local police are investigating the attack as a possible anti-Semitic hate crime. Read more here: Arutz Sheva
====================
TUTTO IL TERRORISMO SHARIA DEL TERRORE ISLAMICO DI IMAM OBAMA GENDER BUSH ] [ Terror Victim's Wedding is for the Entire Jewish People! CNN Replaces Israel with 'Palestina'. US State Dept Says Iran Never Signed the Nuclear Deal Mohamad Javad Zarif. WATCH: A Mourning Father's Message to Palestinian Terrorists Funeral Ceremony of IDF soldier Ziv Mizrahi. Gérard Araud Jews Outraged by French Ambassador Implying that Jews are not ‘Ordinary Citizens’ of France. Radical Islam Is Already Established in the United States in Mosques and Other Organizations WATCH: Radical Islam is ALREADY Established in the US. CNN map CNN Uses Map that Replaces ‘Israel’ with ‘Palestina’
ariel biegel and sarah Tehiya litman. Jews are Flying to Israel to Attend Tonight’s Terror Victim’s Wedding. Ali Khamenei Iran’s Ayatollah Khamenei Tells Palestinians to Continue ‘Intifada’ Against Israel. Are we at war with Radical Islam or Islamic Theology WATCH: Human Rights Activist Insists US Must Stop Denying Presence of Islamization in America. Kuwaiti youth Kuwaiti Analyst Says Israel is Not the Enemy, Calls on Arab Countries to Reconsider. UN General Assembly anti-Israel bias UN Adopts Six Anti-Israel Resolutions, Demands Israel Give Syria Golan Heights
======================
AMEN [ MOSCA, 28 NOV - Il presidente russo Vladimir Putin ha firmato un decreto per introdurre rigide sanzioni economiche contro la Turchia, dopo l'abbattimento del jet russo. E' vietata l'importazione in Russia di alcuni tipi di prodotti turchi e si introducono divieti e limitazioni alle attivita' delle organizzazioni turche. Dal primo gennaio i datori di lavoro russi non potranno inoltre assumere cittadini turchi.